Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it
Strudel di verdure - Ricetta Strudel di verdure

Lo Strudel di Verdure è un rustico molto saporito a base di verdure miste (a cui si possono aggiungere formaggi e prosciutto cotto), avvolto in questo caso con una golosa base di pasta sfoglia, che potete sostituire con una deliziosa pasta matta, della pasta brisée classica oppure pasta briée all'olio extravergine tenendo conto che a seconda dell'impasto scelto, potrebbero variare di qualche minuto i tempi di cottura. Si tratta di una preparazione molto semplice, veloce e anche molto versatile: le verdure da utilizzare, potete sceglierle in base a quelle che più vi piacciono, che avete disponisbili in frigo e sopratutto in base alla stagione in cui realizzate il vostro Strudel di Verdure. Per il mio, io ho scelto spinaci e asparagi che ho arricchito con prosciutto cotto a fette e fontina.. Un mix di sapori avvolgenti che hanno regalato al rustico gusto e sostanza. Se non avete il prosciutto cotto potete utilizzare solo fontina oppure formaggio che più vi piace, a patto che si a pasta filante. Lo Strudel di Verdure è squisito caldo e filante, ma si conserva perfettamente anche dopo ore dalla realizzazione, è quindi perfetto per pranzi e cene a buffet, per una colazione al sacco, pic nic e gite fuori porta. Il successo sarà garantito tra grandi e piccoli. La ricetta è tratta dal libro Torte salate, quiches e sformati GE.

Tempi di preparazione:
Preparazione: 40'
Cottura: 30'
Totale:1h e 10'

Ingredienti:

Per 3 - 4 Persone

Procedimento:

Come fare lo Strudel di Verdure

Pulite gli asparagi, eliminando le parti dure e legnose che si trovano agli estremi:

Pultire gli asparagi - Ricetta Strudel di verdure

Lavateli e poneteli in una vaporiera oppure in cestello forato con una pentola capiente e qualche centimetro d'acqua per simulare una cottura a vapore.

Cuocere gli asparagi a vapore - Ricetta Strudel di verdure

Coprite con un coperchio e lasciate cuocere circa 20', il tempo necessario che gli asparagi si ammorbidiscano. Scolateli, facendo attenzione a non rompere le punte. Eliminate i pezzi che ritenete troppo duri e legnosi :

Eliminare le punte più dure - Ricetta Strudel di verdure

Non buttali via, magari passateli al passa verdure, e filtrateli, uniti ad altre verdure potrete arricchire la vostra minestra o vellutata.

Lasciate intiepidire gli asparagi.

Nel frattempo, pulite gli spinaci,  lavateli e poneteli in una pentola senza acqua e con un pizzico di sale :

Cuocere gli spinaci - Ricetta Strudel di verdure

coprite con un coperchio e lasciate appassire sul fuoco per 2' circa.

Scolateli bene, strizzateli e sminuzzateli su un tagliere:

Strizzare gli spinaci e tritarli - Ricetta Strudel di verdure

Aprite il rotolo di pasta sfoglia, lasciando sotto la sua carta da forno, adagiate uno strato di prosciutto cotto, stendetelo bene in modo che confini con i bordi. Adagiate sul prosciutto gli spinaci sbriciolati e ben cosparsi e gli asparagi in sequenza affiancandoli:

Adagiare gli asparagi alternati - Ricetta Strudel di verdure

Adagiate il formaggio, taglio a pezzetti precedentemente, cospargendolo un pò ovunque, richiudete la sfoglia, partendo da destra, nel verso della lunghezza degli asparagi:

Aggiungere il formaggio a cubetti e arrotolare la sfoglia - Ricetta Strudel di verdure

Arrotolate aiutandovi con la carta da forno, fino all'estremità che farete coincidere con il fondo del rotolo:

Richiudere i lati dello strudel - Ricetta Strudel di verdure

Richiudete i lati, come un pacchetto regalo, partendo dai lati superiori, congiungeteli e poi richiudete i 2 estremi. Praticate delle incisioni in superficie e pennellate con un tuorlo sbattuto:

Pennellare con tuorlo e incidere dei tagli - Ricetta Strudel di verdure

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30' circa, fino a doratura.

Sfornate lo Strudel di verdure e servite:

Strudel di verdure - Ricetta Strudel di verdure



Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

100 commenti

  1. Federica 15 aprile, 2013 - 10:56 Rispondi

    Quel ripieno non è solo gustoso. E’ disposto in maniera così perfetta che le fette sembrano dei piccoli quadretti :) Uno strudel che si gusta anche con gli occhi tesoro. Un bacione, buona settimana

  2. Claudia 15 aprile, 2013 - 11:22 Rispondi

    Simo.. ammazza che roba!!! ho un rotolo di pasta sfoglia in frigo.. e pensavo a come utilizzarla.. M’hai dato un’idea! Se trovo gli asparagi oggi.. li prendo sicuro!!!! un abbraccione e buon lunedì ;-)

  3. Mary 15 aprile, 2013 - 11:32 Rispondi

    Tesoro..mi hai messo fame..in questo periodo mi nutrirei solo di verdura e di tutto ciò che la contiene..quindi, non posso non apprezzare questo bellissimo strudel…asparagi..mamma mia, quanto mi piacciono ! Baci e buon inizio settimana :***

  4. Roberta 15 aprile, 2013 - 11:38 Rispondi

    Inutile dirti che lo adoro questo strudel Simo, lo sai benissimo da sola vero?!
    Bello dorato, fragrante, con quel ripieno che sembra disegnato tanto è perfetto…..sarebbe un pranzo perfetto da gustare oggi in ufficio, al posto del solito tristissimo paninaccio! :)
    Un abbraccio tesoro, buona settimana!!!♥

    • 15 aprile, 2013 - 11:47 Rispondi

      Roby tesoro ti ricordi quando ti dicevo che avevo preparato un strudel simile al tuo? eccolo:) in effetti questo è perfetto per essere trasportato! è ottimo anche freddo:) come sempre ti ringrazio degli splendidi complimenti che sempre hai per me… un abbraccio a te e buon lunedì:**

  5. Ros 15 aprile, 2013 - 12:24 Rispondi

    che meraviglia Simona!!! gli asparagi mi piacciono tantissimo e adesso è la loro stagione e in quel ripieno goloso mi manda in estasi!!! ed io lo provo :-) un abbraccio grande cara :-)

  6. Elena 15 aprile, 2013 - 13:24 Rispondi

    Ciao Simona mi sono abbonata al sito ti bvolevo ringraziare per le belle fiugure che ho fatto grazie alle tue ricette ho fatto il semifreddo di yogurt domenica ho moltiplicato per 4 la dose e messo le fragole perchè non avevo i mirtilli un successone

    • 12 luglio, 2013 - 16:56 Rispondi

      Ciao elena:* bentrovata! sono felice che adesso riceverai via mail ogni ricetta… e sono anche molto felice che le coppe allo yogurt ti siano piaciute! in effetti è un dolce semplicissimo che fa la sua figura! ottimo con le fragole:* un bacione!

  7. clarapasticcia 15 aprile, 2013 - 14:14 Rispondi

    Simona, una libidine incredibile questo strudel che con gli asparagi diventa assollutamente sopraffino e inusuale: mai visti gli asparagi presentati così! Questa ricetta m’è proprio piaciuta; anche se …. ma cosa non mi piace di ciò che pubblchi?!?! Adoro tutto :)
    ti abbraccio carissima e ti auguro una settimana felice e ricca di piacevoli novità!

  8. Vaty 15 aprile, 2013 - 15:24 Rispondi

    Ma è davvero perfetto per ogni occasione tesoro! I tuoi strudel di verdure hanno sempre quel tocco in più. Sarà che non avevo mai pensato di inserire gli asparagi, sarà che adoro vedere le tue foto stile – work-in-progress-, sarà che con te anche le cose più semplici sono vere delizie.. insomma questo strudel è poesia gioia mia ^_^

  9. Berry 15 aprile, 2013 - 16:54 Rispondi

    Buono e bello, come te!
    A me piacciono tanto le torte di verdura, a casa ho della pasta brisee che mi aspetta, magari stasera mi invento qualcosa di buono :)
    Ti abbraccio tesoro ♥

  10. letizia 15 aprile, 2013 - 17:52 Rispondi

    mi piacciono troppo le torte salate,salvano la cena e poi arricchiscono molti buffet…buonissima la tua versione…è solo da provare,buon inizio di settimana cara :*

  11. Renata 15 aprile, 2013 - 20:55 Rispondi

    Bentornata!!!!!!!!!!!!!!
    spero vada tutto bene cara Simona
    si sente la tua mancanza e quando poi ritorni bè bimba porti il sole con te
    Questo strudel è bellissimo
    con quelle belle verdure…Una deliziaaaaaaaaaaaa
    Ti abbraccio forte
    e buona settimana

  12. conunpocodizucchero 15 aprile, 2013 - 23:20 Rispondi

    eccola la mia super Simona! ecco la delizia del lunedì che preannuncia una settimana piacevolmente fruttuosa!
    Che meraviglia!
    gli asparagi non li ho ancora mangiati quast’anno, ma non vedo l’ora arrivino con i GAS! La tua sarà la prima ricetta in cui li userò!

  13. vickyart 16 aprile, 2013 - 00:21 Rispondi

    ehm… l’ho fatto stasera senza asparagi!! stessa lunghezza d’onda :) !! è mgolto buono, la proxima volta metto anche gli asparagi! ciao cara… a ki lo dici!

  14. federica 16 aprile, 2013 - 09:15 Rispondi

    In questa stagione vivrei di asparagi, mi piacciono troppo! preparati e presentati così sono stupendi!! Come sempre amica mia le ricette sono stupenderrime!!!!!!!!!! baciiiii

  15. elenuccia 16 aprile, 2013 - 12:56 Rispondi

    Stavo aspettando con ardore la stagione degli asparagi per poter sperimentare con torte salate e simili. Adoro gli asparagi e trovo che si prestino benissimo a creare ricette gustose e saporite. Bellissima idea

  16. Francesca 16 aprile, 2013 - 15:04 Rispondi

    Con gli asparagi interi non avevo ancora mai provato! E’ un’ottima idea per un pranzo domenicale, meglio ancora se all’aperto, pieno di stuzzichini e piatti vari… adoro le tavole piene di cibi diversi, dove puoi assaggiare un pò di tutto… :-)

  17. Inco 16 aprile, 2013 - 17:53 Rispondi

    Ma è bellissimo..da non crederci!!
    Si fa un figurone a tavola con la famiglia e per no parlare degli ospiti!!
    Brava cara e buona serata.
    Inco

  18. damiana 16 aprile, 2013 - 20:57 Rispondi

    Le rondelle di asparagi che si vedono tra le fette,lo rende ancor più bello!Quindi delizioso da guardare e da gustare,grazie cara!Un bacione tesoro…rimango in attesa della sfoglia fata in casa!

  19. sandra 17 aprile, 2013 - 08:27 Rispondi

    e come si puo’ fare a pensare alla diete con queste pubblicazioni micidiali? bellissime anche le foto Simona!!!
    ricordati di panissimo, ti aspettiamo per la prossima raccolta entro il 30.04.2013… ciao tesora!

  20. artù 19 aprile, 2013 - 10:52 Rispondi

    Mi sembrava proprio di averlo già commentato ma non vedo il mio commento…bah…sarà la mia mente che fa cilecca….

    mi piace da matti la tua versione di strudel di verdure, con la brise mi sto cimentando pure io….mi piace!!!

  21. veronica 27 maggio, 2013 - 23:19 Rispondi

    cara simona come capisco la tua latitanza io negli ultimi mesi non riesco più a seguireblog mio blog altrui lavoro casa figli -.- ……
    la pizzeria mi massacra questo è quando usi tutto fatto a mano e stasera tizia fa (io dalla cucina sento e vedo tutto è a vista ) è tutto precotto e congelato ………. oddioooo me la stavo mangiando giuro ho perso una cliente ma non me ne frega io mi smazzo <:( e arriva una che non sa fare manco un caffe'e mi dice precotto o.°…..
    comunque ti ho lasciato qui il commento perche' sto dando un'occhiata a tutte le ricette cerco idee sbrigative per un buffet per 200 persone ;) grazie simona

    • 12 luglio, 2013 - 18:35 Rispondi

      Tesoro immagino lo stress di una pizzeria da gestire, tra famiglia, casa e blog non ti resta molto tempo… amando poi il tuo lavoro e svolgendolo con dedizione capisco quanto possa averti infastidito l’insinuazione della tipa!… tu vai avanti per la tua strada;* spero che hai trovato quello che cerchi! questo strudel è perfetto anche per un buffet;* un abbraccio vero:)

  22. lory 5 luglio, 2013 - 15:45 Rispondi

    ciao simona…ho appena scoperto questa pagina e la ringrazio di cuore perche ho scoperto la cucina per tutti i casi speciali e quotidiani…io amo la cucina…ho meglio amo le cose fatte in poco tempo al massimo 1 ora nn riesco a stare piu tempo in cucina…grazie veramente…bacci dal Albania lory

    • 12 luglio, 2013 - 18:37 Rispondi

      Ciao lory, benvenuta! sono felice che ti piaccia questo sito e le ricette… qui trovi un pò di tutto.. preparazioni semplici e veloci e qualcosa di un pò più elaborato.. ma sempre fattibile, con spiegazioni passo passo che rendono agevole la preparazione! Grazie a te e a presto:**