Ricette con foto passo passo

Ciambellone soffice : la Ricetta classica della nonna

Ciambellone soffice - Ricetta Ciambellone

Il Ciambellone è il dolce classico per eccellenza! Alto, soffice, profumato, realizzato con tutti ingredienti semplici e genuini : farina, latte, uova, che non mancano mai in ogni casa! Pochi passaggi e pochi minuti e otterrete un Ciambellone soffice e buonissimo proprio come quello della nonna: con una crosticina caramellata ricca di granella di zucchero che sembra quella dei buondì e una consistenza morbida per giorni! Strepitoso! Insieme alla Torta di mele è il mio dolce da credenza preferito!Quella che vi regalo oggi è la Ricetta del Ciambellone Classico di mia nonna; lei custodiva questo ritaglio tratto dal vecchio ricettario Pane degli Angeli, nel suo faldone degli appunti. Un pezzo di carta che oggi, conservo io nei miei quaderni di cucina… Alla ricetta originale ho solo aggiunto vaniglia e buccia d’arancia, un mix di aromi che utilizzo anche nella  ciambella allo yogurt, che insieme alla buccia di limone regala un profumo pazzesco!Si tratta di un dolce facilissimo, semplice e veloce, di quelli che si prepara ad occhi chiusi, montando le uova con lo zucchero, unendo piano piano tutti gli altri ingredienti e sporcando 1 sola ciotola! Potete preparalo con l’olio che preferite, sia il classico ai semi oppure quello di lino o al cocco, in mancanza, potete utilizzare anche il burro fuso. L’assaggio in ogni caso sarà paradisiaco e vi innamorerete immediatamente del delizioso contrasto : superficie dorata leggermente croccante piena di granelli zuccherati e interno morbidissimo. Insomma, tutto il buono e autentico Ciambellone soffice di una volta.Perfetto per la prima colazione e merenda, accompagnato da un buon latte, caffè o succo di frutta. Si conserva soffice per giorni e potete facilmente trasportarlo nello zaino per ufficio o scuola! I bambini lo adoreranno e i grandi vi chiederanno subito di rifarlo! Scommettiamo?

Scopri anche:

La Torta di mele (soffice, profumata, squisita, la ricetta classica della nonna)

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per uno stampo a ciambella da 24 cm alto 7,5 / 8 cm
  • 300 gr di farina ’00
  • 165 gr di olio di semi (in alternativa 165 gr di burro fuso)
  • 250 gr di zucchero
  • 4 uova medie a temperatura ambiente
  • 100 gr di latte a temperatura ambiente
  • arancia (buccia grattugiata)
  • limone (buccia grattugiata)
  • semi di 1 bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 4 – 5 cucchiai di granella di zucchero per completare
Procedimento

Come fare il Ciambellone

Questo è il ritaglio del vecchio ricettario di nonna da cui viene la ricetta originale del Ciambellone : )

Ricetta del Ciambellone della nonna - Ricetta Ciambellone

Montate con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero, la vaniglia, le bucce finemente grattugiate degli agrumi, fino ad ottenere un composto spumoso e leggero.

Incorporate piano piano anche l’olio a filo, sempre montando a velocità alta.

Montare uova, zucchero e aromi - Ricetta Ciambellone

Intanto preriscaldate il forno a 180°

Aggiungete a questo punto farina setacciata con il lievito e il sale, alternandola con il latte, sempre mescolando, questa volta a velocità bassa.

Ci vorranno pochi secondi. Otterrete un impasto liscio e vellutato.

Versatelo in uno stampo a ciambella bello alto della dimensione di 24 cm se è più basso di 7,5 cm  utilizzatene uno da 26 cm precedentemente imburrato e infarinato.

Cospargete di granella di zucchero.

Aggiungere all'impasto del Ciambellone soffice la granella di zucchero - Ricetta Ciambellone

Cuocete il ciambellone in forno ben caldo, nella parte media del vostro forno a 180° per circa 45 minuti.  Se dallo spioncino del forno vedete dopo circa 20 – 25 minuti che scurisce troppo abbassate a 170° e proseguite la cottura, in questo caso è possibile che i tempi di cottura si allunghino di 5 – 6 minuti.

Se la granella dovesse scendere nel ciambellone, potete aggiungerne ancora un pochino dopo circa 35 minuti (mi raccomando non aprite il forno prima! si dev’essere già formata una leggera superficie)

Il ciambellone è pronto quando alla prova stecchino esce asciutto

Lasciate raffreddare in teglia 15 minuti. Poi sformate! Aspettate che si intiepidisca prima di servire.

ecco il Ciambellone soffice pronto da gustare!

Ciambellone classico - Ricetta Ciambellone

Visto com’è facile e veloce fare il Ciambellone classico? viene alto e morbidissimo!

Ciambellone soffice - Ricetta Ciambellone

Potete gustare il Ciambellone sia caldo che freddo, il giorno dopo è ancora più buono!

Fette di Ciambellone soffice - Ricetta Ciambellone

Conservare il Ciambellone soffice per giorni

Potete farlo, basterà solo lasciarlo chiuso in una campana per dolci, se non l’avete potete sigillarlo in una pellicola per alimenti. In questo modo avrete colazioni soffici per almeno 5 giorni.

Se volete, potete anche congelarlo a fette. Fatelo appena si è raffreddato.


5 per 3 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
16 Commenti
  1. Anna

    Era proprio la ricetta che cercavo.grazie!

    5
    1. Simona Mirto

      Mi fa piacere! ;) provalo vedrai che buono!

  2. Marinella

    Lo farò sicuramente, ma nn si legge quante uova, quanta farina,zucchero insomma la quantità degli ingredienti . Grazie

    1. Simona Mirto

      Ciao Marinella! ma il pezzettino di carta è solo indicativo, per farvi vedere il ricordo! Trovi gli ingredienti scritti nella ricetta e tutti i passo passo per preparare il Ciambellone!

  3. Sabina

    Ho l intero ricettario era di mia mamma ogni tanto lo faccio il ciambellone! Garantisco che è buonissimo!

    5
  4. Carmen

    Si può utilizzare la margarina invece del burro e se si, la stessa quantità???

    1. Simona Mirto

      Ciao Carmen! puoi utilizzare anche margarina, certo, le quantità non cambiano! sempre fusa, rispettando il procedimento ;*

  5. Giuseppe

    Ciao Simona ho seguito per filo e per segno tutta la procedura ed è venuta un ciambellone fantastico!!!!!! Per fare la variante bicolor con il cacao quali sono le varianti che mi suggerisci?

    5
    1. Simona Mirto

      Ciao Giuseppe! bisognerebbe riproporzionare tutte le dosi, nel frattempo puoi realizzare la ciambella abbraccio bicolore.. l’hai vista? è qui nel blog ed è altrettanto meravigliosa come sapore e consistenza ;)

  6. Giuseppe

    Provo subito e ti faccio sapere grazie gentilissima

    1. Simona Mirto

      Figurati Giuseppe! Fammi sapere :)

  7. Giuseppe

    Ciao Simona come da te suggerito oggi finalmente ho fatto la ciambella abbraccio ed è stato un successo grazie per la disponibilità e il consiglio

  8. Carlo

    Troppo zucchero! 250 gr su 300gr di farina è decisamente troppo. Per avere un gusto equilibrato lo zucchero deve essere pari alla metá del peso della farina. Va bene che sia un dolce, ma rischiare il diabete mi sembra esagerato!

    1. Simona Mirto

      Ciao Carlo! puoi anche aggiungerne 50 gr in meno ;)

  9. grazia

    Troppo zucchero!! Non mi è piaciuto x niente

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.