Panettone gastronomico salato: Ricetta classica e 9 farciture facili e veloci!

Il Panettone gastronomico è la versione salata del Panettone dolce! ovvero un Pan brioche farcito : un lievitato soffice decisamente più facile e veloce da preparare, che una volta freddo, viene affettato in dischi e riempito con tante farciture diverse, dalle salse al salmone, dalle uova di lompo ai formaggi spalmabili! Così da formare tanti tramezzini multi gusto! Scenografico, ricco di gusto e colore, il Panettone gastronomico salato è immancabile come antipasto per la tavola di Natale, Capodanno e non solo!

come farcire il panettone gastronomico - Ricetta Panettone gastronomico salato

Realizzare il Panettone gastronomico fatto in casa è più semplice di quello che si pensa! Basta organizzarsi 1 giorno prima di servirlo! Con la Ricetta tradizionale che vi regalo oggi, corredata da tutti i passaggi illustrati e consigli utili otterrete un risultato perfetto, anche se non siete esperti! ma sopratutto senza stress!Per la base che ho utilizzato quella classica del Pan canasta ovvero un pan brioche molto versatile, dalla consistenza soffice e dal gusto neutro, semplicissimo da realizzare, che si può impastare anche a mano!  Una volta realizzato e raffreddato, va sigillato e conservato e solo dopo l’assestamento, sarà pronto per essere tagliato e farcito! Negli ingredienti e nelle note, trovate tutte le varianti come farcire il panettone gastronomico! le 4 che ho utilizzato in questa ricetta, ma anche quelle che utilizzo di solito per altre occasioni! sono tutte buonissime, testate da me e perfettamente abbinate come sapore! Scegliete quelle che più vi piacciono!come farcire il panettone gastronomico - Ricetta Panettone gastronomico salato-Perfetto come antipasto natalizio, per le feste di Capodanno, il Panettone gastronomico salato è ideale anche per Feste e Party, Buffet e compleanni! ognuno prende il suo tramezzino ed è subito festa!

Ricetta Panettone gastronomico

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 stampo da 750 gr dai bordi alti 11 cm; nel caso avesse bordi più bassi, utilizzate lo stampo da 1 kg

Per il pan canasta:

  • 600 gr di farina manitoba (io uso le farina magiche lo conte) + q.b.
  • 130 gr acqua a temperatura ambiente
  • 130 gr latte a temperatura ambiente
  • 10 gr di lievito di birra fresco a temperatura ambiente (oppure 1 cucchiaino di lievito di birra secco)
  • 60 gr di burro morbido (che potete sostituire con 60 ml olio extravergine)
  • 1 uovo intero medio
  • 2 tuorli medi
  • 30 gr di zucchero
  • 12 gr di sale

farcitura 1) al salmone:

  • 3 fette grandi di salmone affumicato
  • 2 cucchiai abbondanti di mascarpone mescolato con pepe nero

farcitura 2) al prosciutto cotto:

  • 3 fette grandi di prosciutto
  • 3 cucchiai di ricotta sgocciolata mescolata con timo fresco e sale

farcitura 3) alle olive:

  • 2 cucchiai di patè di olive (potete anche acquistarlo già pronto)
  • una manciata di valeriana o spinacino

farcitura 4) formaggio e uova di lompo:

  • 80 gr di formaggio caprino
  • 50 gr di uova di lompo
Altre farciture : farcitura 5) la classica tonno e pomodoro (basteranno 3 pomodori tagliati a pezzetti da mescolare con 80 gr di tonno e 1 cucchiaio di maionese) farcitura 6) uova e salame ( un velo di burro sulla base, 3 fette di salame milanese, uovo sodo tagliato a fettine) farcitura 7) baccalà mantecato (se trovate quello veneto è meraviglioso! bastano 3 cucchiai) farcitura 8) mousse al prosciutto (2 cucchiai abbondanti, che potete abbinare con verdurine sott’olio 5 – 6 tagliate a fettine) farcitura 9)verdure miste o grigliate abbinate a 3 cucchiai di ricotta o formaggio spalmabile preferito.
Procedimento

Come fare il Panettone gastronomico salato

Quanti giorni prima si prepara?

24 h prima di consumarlo. In modo che vi possiate trovare con tutti i passaggi di riposo per i tagli.

Preparare Impasto Pan Canasta

Prima di tutto, realizzate il lievitino mescolando insieme 100 gr di acqua (presa dal totale) con il lievito tenuto a temperatura ambiente e 100 gr di farina (presa dal totale). Dovrete ottenere un panetto mollo. Lasciatelo lievitare a 28° in forno spento acceso da poco per circa 2 h. Al termine del tempo indicato sarà pieno di bollicine:

lievitino pan canasta - Ricetta Panettone gastronomico

A questo punto potete procedere sia con la planetaria che a mano. seguendo tutti i passaggi.

aggiungete al lievitino il resto della farina, lo zucchero, acqua e latte, mescolate aggiungete le uova, una per volta, dovrete ottenere un impasto morbido e compatto.

Quando ha preso la corda e si attacca ai ganci, aggiungete il burro a pezzetti morbido infine il sale. Incordate e compattate l’impasto anche rovesciandolo su un piano di lavoro.

Se vedete che l’impasto è troppo morbido potete aggiungere un pizzico di farina quanto ne richiede l’impasto. che dovrà presentarsi morbido liscio e gonfio.

Poi formate una palla liscia in superficie, arrotondando con le mani facendolo girare sul piano di lavoro. Se necessario spolveratevi poco le mani di farina.

e ponete in lievitazione

impasto pronto - Ricetta Panettone gastronomico

Infine fate lievitare in luogo asciutto a 28° forno spento acceso da poco, fino a quando l’impasto non triplica di volume:

pan canasta lievitato - Ricetta Panettone gastronomico

Rovesciate su un piano leggermente infarinato, spolverate poco la superficie e stendete con un mattarello per formare un rettangolo lungo

stendere l'impasto - Ricetta Panettone gastronomico

Ripiegate come vedete nella foto qui sotto in modo da ottenere una striscia di impasto larga di 10  – 12 cm :

piegare l'impasto - Ricetta Panettone gastronomico

arrotolatela:

arrotolare il panetto - Ricetta Panettone gastronomico

Infine coprite con una pellicola e lasciate riposare 30 minuti.

a questo punto PIRLATE

In questo caso avete già il panetto quindi dovrete fare solo i movimenti rotatori, il necessario per formare la palla da inserire nel pirottino:

inserire nel pirottino - Ricetta Panettone gastronomico

A questo punto lasciate lievitare con una pellicola a 28° (per circa 3 h)

Il panettone salato deve raggiungere il bordo.

Poi pennellate con albume:

panettone salato lievitato - Ricetta Panettone gastronomico

Cottura del fusto del panettone gastronomico

Cuocete nella parte medio bassa del forno a 170° per circa 55 minuti. Vedrete che si gonfierà e formerà una bella cupola, dopo 30 minuti, se vedete che si brunisce, abbassate a 160° e coprite con un foglio di alluminio

fare raffreddare il panettone salato - Ricetta Panettone gastronomico

 Una volta raffreddato completamente, eliminate il pirottino, tagliandolo le forbici.

Sigillate il fusto in una pellicola, senza schiacciarlo ma conservando bene la forma e ponete in frigo per 2 – 3 h massimo 4 – 5 h. Questo passaggio è indispensabile per tagliare alla perfezione le fette.

Dal momento che il pan brioche è molto soffice se lo tagliate senza questo passaggio rischiate di romperlo!

Come tagliare il panettone gastronomico

Prima di tutto servitevi di un un coltello lungo e affilato, partite dal basso e fate dei piccoli segni su tutto il fusto in modo da darvi delle linee guida di taglio

Dovete ottenere 8 dischi, quindi ogni fetta sarà circa 1 cm 

 come tagliare il panettone gastronomico - Ricetta Panettone gastronomico

Come farcire il panettone gastronomico

Una volta scelte le farciture, preparatele. Io ho preparato un primo strato con caprino e uva di lompo, poi prosciutto e ricotta, patè di olive e spinacino e infine mascarpone e salmone che in realtà è il primo strato visibile!

Prima di tutto partite dal disco base, che è quello più rigido e riempite con il composto scelto (io, caprino e uova di lompo):

come scegliere le farciture del panettone salato -Ricetta Panettone gastronomico

a questo punto adagiate un cerchio sopra la farcitura e adagiate un altro cerchio sul cerchio senza farcitura! Questo passaggio che dovrete rispettare per ogni disco farcito vi permetterà di ottenere i tramezzini “staccabili” dal panettone gastronomico!

come assemblare il panettone salato - Ricetta Panettone gastronomico

Infine Farcite tutti gli strati seguendo questa sequenza! infine adagiate il cappello al panettone gastronomico!

Sigillatelo con pellicola e riponete in frigo per 2 h!

trascorso il tempo di assestamento, eliminate il cappello al panettone salato, tagliate in 4 parti delicatamente  e rimettete il capello:

Ecco pronto il vostro Panettone gastronomico salato!

Panettone gastronomico salato - Ricetta Panettone gastronomico

sollevando il cappello sono pronti i tramezzini da staccare!

E il Panettone gastronomico è pronto da servire in tavola a temperatura ambiente!

come farcire il panettone gastronomico - Ricetta Panettone gastronomico salato

Conservare il panettone gastronomico

Una volta farcito e tagliato il panettone salato, va sigillato con una pellicola e conservato in frigo per circa 3 giorni.

In previsioni di feste e cene, dopo averlo farcito e tagliato per averlo al massimo della fragranza, è bene conservarlo in frigo 1 giorno prima , tirarlo fuori a temperatura ambiente 30 minuti prima di servirlo!


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
1 Commento
  1. Loredana Schneider

    Credo ci sia un errore nel quantitativo di farina. Se lo stampo è per Kg.0,750 di lavorato ,com’è possibile che ne vengano utilizzati ben Kg 0,600? E il peso di tutti gli altri ingredienti dove va a finire?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.