Filetto alla Wellington: Ricetta originale e Trucchi per fare il Filetto in crosta

Il Filetto alla Wellington (Filetto in crosta) è un secondo piatto di carne delizioso che ha origini nella cucina anglosassone. Si tratta di filetto di manzo, prima rosolato in pentola; poi avvolto in uno strato di senape, crema di funghi e prosciutto crudo infine sigillato con un guscio di Pasta sfoglia e cotto al forno; dove si trasforma in una crosta croccante che racchiude una carne tenera e rosata arricchita da più strati golosi! Una delizia unica che risale al 1800 ai tempi del Duca di Wellington, uomo dai gusti difficili, che spesso licenziava i suoi cuochi perché non riuscivano mai ad accontentarlo! Fino a quando non gli proposero questo celebre Filetto in crosta, che prese il nome ‘alla Wellington‘ perché forma e colore ricordava gli stivali del Duca e per questo fu da lui particolarmente apprezzato! Da allora è una della pietanze più iconiche della cucina inglese, poi resa famosa anche da Gordon Ramsey. Volete preparalo in casa? Ecco per voi la Ricetta originale del Filetto alla Wellington, con tutti i Trucchi illustrati con foto passo passo per farlo perfetto proprio come Arista di maiale , Vitello tonnato,  Brasato e Arrosto di vitello.

filetto alla wellington

Si tratta preparazione di media difficoltà che grazie a tutti i consigli, diventerà anche semplice da realizzare. Prima di tutto scegliete il taglio giusto, ovvero un filetto di manzo intero ; attenzione a seguire tutti i passaggi del rivestimento. In questo caso ho scelto una crosta intrecciata, uguale a quella del Salmone in crosta molto coreografica e chic. Il segreto per un risultato ottimale sta nella cottura breve ad alta temperatura e riposo! Perfetto per i giorni di festa e le grandi occasioni, accompagnato da Cipolline in agrodolce o classiche Patate al forno ;  bellissima idea come secondo piatto di Natale magari dopo un caldo piatto di Tortellini in brodo! Saranno applausi!

Scopri anche:

Il Roast beef (la Ricetta originale e tutti i trucchi per averlo come al ristorante!)

Ricetta Filetto alla Wellington

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
30 minuti 30 minuti 1 h
Ingredienti
Quantità per 6 persone
  • 1 filetto di manzo da 800 gr
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari (Pasta sfoglia fatta in casa)
  • 300 gr di funghi Champignon
  • 150 gr di prosciutto crudo
  • senape
  • 1 tuorlo
  • olio extravergine di oliva
  • 1 noce di burro
  • sale
  • pepe
Procedimento

Come fare il Filetto in crosta alla Wellington

Prima di tutto massaggiate il filetto con sale e pepe.

Poi fatelo rosolare uniformemente su tutti i lati in una padella molto calda insieme all’olio extravergine di oliva e alla noce di burro senza forare la carne con la forchetta, in modo che i succhi restino al suo interno.

Quando il filetto sarà ben rosolato, trasferitelo su un piatto e spennellatelo con la senape.

Poi inserite i funghi puliti e tagliati in un mixer. Aggiungete sale e pepe e frullateli con filo di extravergine fino a ottenere una crema omogenea e poi fatela asciugare in una padella in modo da ottenere una crema di funghi asciutta e compatta

come fare il filetto alla wellington

Poi realizzate una crosta intrecciata, seguendo il procedimento che trovate in POLPETTONE IN CROSTA

Realizzatela già su un tagliere da trasferire poi in frigo

crosta per filetto alla wellington

Riponete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Poi su un foglio di pellicola , adagiate le fette di prosciutto in modo da formare un rettangolo e spalmavi sopra la crema di funghi abbastanza fitta in modo da creare uno spessore di almeno mezzo centimetro. Importantissimo questo passaggio perché al taglio del filetto deve esserci un giro visibile di crema di funghi .

Poi adagiate il filetto al centro e arrotolatelo aiutandovi con la pellicola in modo che la crema di funghi aderisca alla senape e il filetto sia interamente ricoperto di prosciutto crudo:

come fare il filetto in crosta

Infine adagiate la crosta di sfoglia appoggiandola sulla superficie e ripiegandola sotto a pacchetto, sigillandolo bene il sotto.

Poi adagiatelo in una teglia precedentemente foderata di carta da forno e  pennellate con tuorlo:

come avvolgere la sfoglia al filetto alla wellington

A questo punto cuocete In forno statico già caldo a 200° per 30 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare perfettamente almeno 2 h prima di effettuare il taglio.

Ecco pronto il vostro Filetto alla Wellington

filetto in crosta alla wellington
5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
1 Commento
  1. Erika

    Favoloso!

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.