Arista di maiale al forno: Ricetta e Segreti come cucinare l’Arista di maiale

L’Arista di maiale è un secondo piatto squisito, il grande classico Arrosto di maiale della cucina italiana; realizzato con un pezzo di carne di maiale unico e ben legato; prima rosolato in pentola, dove si forma una crosta dorata e infine cotto lentamente in forno, periodicamente bagnato e servito con salsa al latte ! Immaginate un’ Arista di maiale morbidissima e tenera, cotta a puntino ma non secca e gustosa da leccarsi i baffi! Insomma proprio come quella originale; che si dice avrebbe fatto esclamare un cardinale greco al suo assaggio: ‘Aristos!’ cioè ‘il migliore‘;  da qui infatti deriverebbe il suo nome!  Ecco per voi la Ricetta e tutti i Segreti illustrati con foto passo passo come cucinare l’Arista di maiale al forno perfetta, che vanno dalla scelta della carne a come tagliarla a fette; proprio come l’Arrosto di vitello e il Filetto di maiale!

Arista di maiale al forno

Si tratta di una preparazione che richiede attenzione e consapevolezza, ma una volta apprese alcune regole, credetemi, diventerà anche semplice da realizzare! Prima di tutto servitevi del pezzo di arista giusto , chiedete al vostro macellaio di fiducia e se siete poco pratici e non sapete farlo, fatevelo legare bene in modo che trattenga tutti i succhi. I 3 segreti per non sbagliare sono:  nella fase di rosolatura non bucare mai la carne con la forchetta! In secondo luogo in forno monitorare una cottura lenta e carne sempre ben bagnata; infine lasciar riposare in carta di alluminio a temperatura ambiente il vostro arrosto cotto, per favorire l’uniformità del raffreddamento. Vedrete che risultato! L’arista di maiale più morbida e buona di sempre! Perfetta come secondo piatto della domenica, feste e ricorrenze speciali come Natale! accompagnata da Purè cremoso o Patate al forno croccanti è una meraviglia; ma potete abbinarci qualunque tipo di contorno di stagione! Ma è anche squista per realizzare panini e gustose merende. Provatela presto e la preparerete sempre così!

Scopri anche:

Lo Spezzatino di vitello (trucchi e consigli per averlo morbidissimo e stufato con patate)

Ricetta Arista di maiale al forno

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
10 minuti + tempi di raffreddamento 1 h 1h e 10 minuti
Ingredienti
Quantità per 4 – 6 persone
  • 1 kg circa di arista (pezzo unico di buona qualità)
  • 2 rametti di rosmarino
  • 30 g di burro
  • 3 cucchiai d’olio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • circa 200 gr di latte
  • sale
  • pepe
Procedimento

Come fare l’arista di maiale

Prima di tutto servitevi di una pentola capiente da arrosto, scaldate burro, olio e 1 rametto di rosmarino intero e ponete dentro l’arista.

Poi lasciatela rosolare da tutti i lati per 5 -7 minuti. Quando è ben colorita da ogni parte spruzzate il vino e fate evaporare. Infine salate e pepate

Poi ponete in una teglia da forno con tutto il sugo di cottura :

come fare arista di maiale

Infine cuocete in forno statico già preriscaldato a 170°C nella parte media. Girate ogni tanto la carne bagnandola con 4 – 5 cucchiai di latte caldo e ripetete successivamente l’operazione almeno un’altra volta.

Lasciate cuocere per un’ora abbondante.

Poi togliete dal forno ponendo da parte il succo di cottura e incartate subito con carta da alluminio e lasciate riposare a temperatura ambiente per un paio di ore almeno:

lasciar riposare arista di maiale

Anche se il mio consiglio è lasciar riposare 1 giorno ( metà a temp ambiente altra metà in frigo, sempre coperto di alluminio) perché tutti i sapori e profumi si assestano.

Salsa al latte per Arista di maiale

Infine, a parte in un pentolino inserite tutto il succo di cottura, 2 cucchiai di olio e 2 di latte, sale e pepe. Fate scaldare 5 minuti, aggiungete 1 cucchiaino di maizena , lasciate scaldare e infine frullate fino ad ottenere una consistenza cremosa ma non troppo solida.

Poi una volta freddo eliminate lo spago, disponete il pezzo di carne su un tagliere e tenetelo fermo con un canovaccio. Affettate sempre con un coltello lungo e super affilato ( no seghetto che straccia la carne!) lo spessore ideale sono 3 – 4 mm ma potete anche tagliarle più spesse.

Servite a temperatura ambiente o al massimo leggermente tiepido (quindi mettetelo vicino a fonti di calore) importante che non sia mai freddo e con salsa di accompagnamento calda!

Ecco pronta la vostra Arista di maiale al forno

Arista di maiale

Si conserva perfettamente in frigo per 3 – 4 giorni, meglio se in un contenitore sottovuoto.

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Gloria

    perfetta, ho sempre avuto difficoltà, proverò con tutti i tuoi consigli

    5
  2. Alice

    Che meraviglia, ti è venuta alla perfezione!
    buona serata
    Alice

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.