Ciambelle alla zucca sofficissime (al forno o fritte) Ricetta facile

Le Ciambelle alla zucca sono un dolce squisito; variante delle classiche Ciambelle fritte! In questo caso realizzate con farina, latte, lievito e polpa di zucca nell’impasto che le rende sofficissime al morso, di una consistenza strepitosa tipo cotone; oltre che di un colore giallo – arancio intenso tipico della zucca ! talmente saporite e profumate che sarà impossibile resisterle!

Ciambelle alla zucca

Orami tutti conoscete la mia passione per i dolci con la zucca! dalla Torta di zucca ai Biscotti, sono sempre un grandissimo successo! Ecco che ho sperimentato queste meravigliose Ciambelline alla zucca! Pochi passaggi per realizzare la base, dare la forma e infine potete decidere come cuocerle. Se realizzarle al forno, come nel mio caso, leggere come nuvole e spolverate di zucchero a velo; oppure ottenere delle Ciambelle fritte alla zucca, cuocendole in abbondante olio,  ripassandole poi nello zucchero semolato . Il risultato sarà ugualmente golosissime! Ottime calde ma anche fredde! Le ciambelle alla zucca sono perfette per colazione, merenda , da traportare a scuola e in ufficio e ovviamente per il Buffet di Halloween insieme ad altre leccornie dolci e salate come Fantasmini, Ragnetti, Frittelle di zucca salate e Frittelle dolci di zucca!

Scopri anche:

I Biscotti di Halloween ( facilissimi e senza stampini farciti con nutella o marmellata)

Ricetta Ciambelle alla zucca

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
20 minuti + tempi di lievitazione 20 minuti 40 minuti
Ingredienti
Quantità per 20 pezzi
  • 450 gr di farina ‘0
  • 150 gr di purea di zucca delica ricavata da zucca cotta al forno, frullata e ben asciutta (300 – 400 gr di zucca cruda)
  • 100 ml di latte o acqua
  • 80 gr di zucchero per la versione al forno ( 40 gr di zucchero per la versione fritta + 150 gr di zucchero semolato di copertura)
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • 10 – 12  gr di lievito di birra fresco oppure 2 cucchiaini di lievito di birra secco (disidratato)
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia (oppure i semi di 1 bacca oppure 1 bustina di vanillina)
  • 1 pizzico di cannella
  • 8 – 10 gr di sale
  • zucchero a velo per decorare
Procedimento

Come fare le Ciambelle alla zucca

Prima di tutto preparate l’impasto mescolando farina, zucchero, lievito, latte, cannella e vaniglia.

Poi aggiungete la purea di zucca fredda e perfettamente asciutta. Potete impastare a mano o con impastatrice.

Infine aggiungete l’olio e impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, infine aggiungete il sale e impastate fino ad assorbimento.

Poi spolveratevi le mani di farina, formate una palla, e ponetela a lievitare coperta da pellicola per 3 h in luogo asciutto, meglio forno spento on luce accesa, finché non triplica di volume.

impasto per ciambelle alla zucca

Poi infarinate un piano di lavoro aiutatevi con un matterello a stendere l’impasto ad 1 cm , ricavate dei cerchi  da 6 – 7 cm  e bucate il centro con un cerchio più piccolo :

come fare le ciambelle alla zucca

Man mano che li realizzate poneteli in una teglia rivestita di carta da forno.

Infine lasciate lievitare ancora per 40 – 50 minuti in forno spento.

ciambelle alla zucca pronte da cuocere

Infine cuocete 1 teglia per volta in forno statico ben caldo per 20 minuti circa a 180° nella parte media.

Sfornate e spolverate di zucchero a velo! Se volete friggerle seguite il procedimento che trovate in GRAFFE

Ecco pronte le vostre Ciambelle alla zucca

Ciambelle alla zucca

Una volta fredde, sigillate perfettamente con una pellicola a contatto. In questo modo si conserveranno sofficissime per 3 giorni!

5 per 4 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
9 Commenti
  1. Elena

    fantastiche

    5
  2. OM

    Con le dosi indicate non si aggregava e ho dovuto aggiungere un altro po’ di latte almeno per impastarlo, ottenendo comunque un impasto duro, che (pur usando un lievito ottimo che non mi ha mai deluso) faticava a lievitare. Non erano soffici come promesso. Forse la mia zucca al forno era più asciutta? La ricetta non dà indicazioni su quanto umida debba essere la zucca o che consistenza debba avere l’impasto. Siccome il grado di umidità influisce anche sulla cottura, ho dovuto sfornarle ben prima di 20min per non bruciarle. Mancano indicazioni tipo “cuocere fino a leggera doratura”. Metto 3 stelle e non 2 perché il giusto era buono.

    3
    1. Simona Mirto

      OM chiariamo qualche punto:
      1)la lievitazione (lievito a parte , dando per assunto che funzioni) dipende dal contesto in cui ti trovi. Se il tuo ambiente è a 17° il lievitato potrebbe impiegare anche 9 h, se ti trovi a 30° potrebbe raddoppiare anche in 1 ora e mezza.
      Per la prossima volta, se vedi che il lievitato non si muove, accendi il forno per 5 minuti, lascia che la temperatura arrivi a 28° e vedrai che i lievitati non faranno fatica a lievitare!
      2) Per quanto riguarda la consistenza della zucca, c’è scritto purea asciutta. Significa che non deve colare acqua. Se usi la zucca delica come consigliato da me, la polpa frullata risulterà perfetta.
      3) L’aggiunta o meno di liquidi può dipendere dal tipo di farina usata, ogni farina 0 o manitoba è diversa e magari tu ne hai usata una particolarmente forte con una percentuale di proteine elevata che ha capacità di assorbimento liquidi maggiore a quella standard; dunque hai fatto bene ad aggiungere un pò di latte per evitare che l’impasto risultasse duro.

  3. Gri

    La ricetta é purtroppo sbagliata… con 10 grammi di sale viene una focaccina salatissima! (per esperienza anche solo mettendone 5g sono venute piú focaccine salate che dolci). Un pó piú di cura sarebbe gradita (non é il primo errore che sperimento nelle tue ricette)

  4. Gri

    Idem, lievitazione secolare, con l’impasto sono dovuto andare a occhio ma quello é il meno.

  5. Enza Turano

    A me sono risultate perfette! Soffici e saporite! Ho messo anche la foto su Instagram! Certo ci vuole un po’ di tempo per lievitare, l’alternativa per velocizzare è mettere 1 bustina intera di lievito ovviamente ai danni della salute!

    5
  6. Sam

    Tutta la famiglia ringrazia! Buonissime e sofficissime!

    5
  7. Mavi

    Favolose!!! Ho aggiunto della scorza d’arancia e un po’ d’acqua in più perché ho usato una parte di farina integrale, buonissime!!!

  8. Vitalba

    Posso usare la farina 00 o devo usare per forza la 0?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.