Lasagna napoletana di Carnevale (la Ricetta originale passo passo)

La Lasagna napoletana è un primo piatto al forno, ricco e succulento tipico della tradizione partenopea che si prepara a Carnevale e nei giorni di festa! Si tratta di una teglia calda realizzata con strati di pasta fresca all’uovo, farcita con ragù napoletano di carne di maiale, morbide polpettine fritte, ricotta e provola! Una golosità senza paragoni, che ha origini antiche! Addirittura sembra risalga al 1700, ai tempi di Frencesco II, ultimo re delle due Sicilie, chiamato affettuosamente “Re Lasagna”, tanto amava tantissimo questo piatto!

Lasagna napoletana di Carnevale - Ricetta Lasagna napoletana

Quella che vi condivido oggi è la Ricetta originale della Lasagna al forno napoletana , un piatto a me molto caro che ha accompagnato tutta la mia infanzia. Si tratta di una preparazione laboriosa ma con tutti i trucchi e consigli passo passo diventerà facile da eseguire! Vi occorrerà solo il tempo necessario per realizzare un ottimo ragù, dare forma alle polpettine e infine assemblare strato dopo strato la Lasagna napoletana nella teglia!La bontà di questo piatto vi ripagherà di ogni attesa! Otterrete delle Lasagne napoletane buone da leccarsi i baffi, saporite, ricche, con strati visibili e fette golose, sapientemente equilibrate nel gusto. proprio come tradizione comanda! Dove il sapore della ricotta non copre gli altri ingredienti, ma si miscela al ragù e alla provola filante in abbraccio straordinariamente buono!La Lasagna napoletana è immancabile da servire il martedì grasso e tutto il periodo di Carnevale! insieme a ChiacchiereSanguinaccio e Migliaccio! Ma credetemi è talmente golosa che è perfetta per una domenica in famiglia, occasioni speciali, feste e buffet!  Potete prepararla con largo anticipo, anche il giorno prima e riscaldare al momento!

Ricetta Lasagna napoletana di Carnevale

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per una teglia rettangolare 30 cm X 18 cm

Per il ripieno

  • 300 gr di sfoglie per Lasagne (1 dose di pasta all’uovo) oppure 700 gr Lasagna riccia di semola
  • 400 gr di provola fresca o mozzarella perfettamente sgocciolata
  • 450 gr di ricotta fresca perfettamente sgocciolata
  • 3 uova sode (facoltativo)
  • 5 – 6 cucchiai di grana padano
  • sale

Per il ragù di maiale:

  • 1 cipolla grande
  • 6 cucchiai di olio extravergine
  • 250 gr di carne di maiale tritata (oppure 150 gr di costine di maiale, 1 salsiccia “cervellatina”, 200 gr di muscolo di manzo)
  • 700 ml di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco (facoltativo)
  • 1 bicchiere d’acqua
  • sale

Per le polpettine:

  • 300 gr di carne di maiale tritata
  • 3 cucchiai di grana padano
  • 30 gr di pan bauletto oppure mollica di pane finemente sbriciolati
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • 500 ml di olio di semi di arachidi o girasole
Procedimento

Come fare la Lasagna napoletana

Prima di tutto, preparate il ragù:

frullate la cipolla con un mixer oppure tritatela molto finemente con un coltello fatela soffriggere per 1 minuto con l’olio:

soffriggere la cipolla - Ricetta Lasagna napoletana

Poi aggiungete il vino bianco, lasciate sfumare a fuoco alto girando per 1 minuto.

Infine, quando il vino è evaporato, aggiungete la carne di maiale tritata (oppure la carne in pezzi)

Aggiungere la carne macinata di maiale - Ricetta Lasagna napoletana

Girate a fuoco vivo per qualche secondo, aggiungete la passata di pomodoro.

Per ripulire la bottiglia, versatevi dentro 1 bicchiere d’acqua, agitate e versate tutto nella pentola:

Aggiungere la passata di pomodoro - Ricetta Lasagna napoletana

Aspettate che prenda il bollo. Abbassate a fuoco molto basso. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere il vostro ragù di maiale per circa 1 h e mezza.

Nel frattempo preparate le polpettine.

Aggiungete tutti gli ingredienti in una ciotola. Impastate e formate delle polpettine piccole della dimensione di 2 – 3 cm :

Fare le polpettine piccole - Ricetta Lasagna napoletana

Infine friggete le polpettine in olio bollente, tutte insieme in una padella larga per 1 minuto circa.

La cottura dev’essere molto breve! Le polpettine devono appena dorarsi!

Friggere le polpettine - Ricetta Lasagna napoletana

Nel frattempo il ragù di maiale è pronto:Ragù di maiale - Ricetta Lasagna napoletana

Togliete da parte qualche mestolo per la copertura filtrando 2 – 3 cucchiai di sugo senza macinata.

Poi mescolate la ricotta perfettamente sgocciolata con 2 – 3 cucchiai di ragù

Mescolare la ricotta con qualche cucchiaio di ragù - Ricetta Lasagna napoletana

Assemblare la Lasagna napoletana:

Aggiungete 1 mestolo di ragù nella teglia. Girate la teglia in modo che si cosparga perfettamente:

Assemblare le lasagne 1 - Ricetta Lasagna napoletana

Adagiate la prima fetta di lasagna o comunque i pezzi necessari per rivestire il fondo della teglia.

Aggiungete la metà della ricotta. La metà delle polpettine e la metà della provola o mozzarella perfettamente sgocciolata e un primo strato di uova sode affettate (se avete scelto di aggiungerle):

Assemblare le lasagne 2 - Ricetta Lasagna napoletana

Adagiate 2 mestoli di ragù e 2 cucchiai circa di grana:

Assemblare le lasagne 3 - Ricetta Lasagna napoletana

Adagiate un’altra sfoglia:

Assemblare le lasagne 4 - Ricetta Lasagna napoletana

Ripetete l’operazione. Quindi aggiungete uno strato di ricotta, polpettine, provola, ragù, grana.

Ultimate con la terza sfoglia.

Ricoprite con il ragù filtrato messo da parte e spolverate di grana.

Lasagne pronte per andare in forno - Ricetta Lasagna napoletana

Cuocete la lasagna al forno in forno ben caldo a 180° per circa 50 minuti. nella parte media del forno.

Ogni tanto controllate la situazione. Non devono bruciarsi! nel caso ponete al piano basso per qualche minuto, oppure abbassate il forno a 170°

Trascorso il tempo indicato sfornate la vostra Lasagna napoletana e lasciatele raffreddare!

Lasagna al forno napoletana - Ricetta Lasagna napoletana

Importante che le Lasagne vadano tagliate quando sono fredde o comunque tiepide! Altrimenti non si taglia la fetta!

Meglio se le preparate il giorno prima e le scaldate per il giorno dopo! Sono ancora più succulente!!

Fette golose di lasagna al forno napoletana!

Lasagna di Carnevale, la ricetta originale napoletana - Ricetta Lasagna napoletana

 

Conservare la Lasagna napoletana

In frigo sia prima di infornare circa 2 giorni, sia una volta cotta! In questo caso si conserva per 3 – 4 giorni! Potete scaldarla al momento, la vostra lasagna sarà come appena fatta! Infine potete congelarla e scongelarle a temperatura ambiente!


5 per 2 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
6 Commenti
  1. Germana

    Spiegazioni perfette!! mi dai un consiglio per una buona passata di pomodoro?

    5
  2. Sonia

    ohhhhhh santissima madre!! ma sono peccaminose più di un dolce!! davvero geniale questa versione con le polpettine e la ricotta, sai che non conoscevo la ricetta? sempre al top tu cara Simona, bacioni

  3. Francesco

    Io le faccio con la besciamella e ragù . Comunque ricetta molto stuzzicante. .da provare.
    Complimenti per il blog si vede che ci metti passione! !

  4. Vanessa

    squisite queste Lasagne al forno!!!

    5
  5. Laura

    Bellissime! Ma la sfoglia và in forno da cruda?

    4.5
  6. Antonella

    COMPLIMENTI nn vedo l’ora di prepararle saranno strepitose

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.