Cestini di frutta e crema: Ricetta perfetta Crostatine alla frutta (Tartellette)

I Cestini di frutti (Tartellette) sono dolcetti di pasticceria squisiti, la versione mignon della Crostata di frutta. Si tratta di piccoli gusci di pasta frolla ripieni di vellutata crema pasticcera e farciti con frutta di stagione a scelta! Friabili, cremosi, dal gusto fresco, in due parole: incredibilmente golosi! Ecco per voi la Ricetta Cestini di frutta, con tutti i consigli e trucchi con foto passo passo per realizzare a casa vostra (con e anche senza stampi) ; delle Crostatine alla frutta perfette sia in termini di sapore, sia di forma, che di facilità di esecuzione! Fidatevi di me come quelle delle pasticcerie!

Cestini di frutta - Crostatine alla frutta - Tartellette

Come ogni ricetta tradizionale, esistono diverse versioni e mille varianti. Quella che vi regalo oggi è quella che considero la Ricetta perfetta dei Cestini di frutta. Si tratta di una preparazione semplice e veloce. Basterà semplicemente preparare la mia base di frolla morbida che non si spacca in cottura che vi permetterà di realizzare dei gusci dai bordi perfetti; la mia crema si realizza in 5 minuti e resta densa e cremosa anche a contatto con la frutta! Per la realizzazione potete scegliere la frutta che preferite: fragole, kiwi, lamponi, mirtilli, frutti di bosco, mandarini. Vi consiglio di evitare banane e mele che si anneriscono subito! Il segreto per dei cestini di frutta a regola d’arte è non lavare sotto acqua corrente la frutta ma pulirla con un panno umido e asciugarla perfettamente! questo farà durare la frutta bella corposa e asciutta a lungo! Un pò come Baci di dama , Meringhe, Macaron , Madeleine anche le Tartellette sono perfette per tutte le occasioni, come dessert per un pranzo della domenica, ad una cena speciale in famiglia, San Valentino, l’arrivo di ospiti! Perché no, anche una merenda per bambini!

Scopri anche:

Le Crostatine alle fragole (la ricetta perfetta delle Tartellette alle fragole di pasticceria!)

Ricetta Cestini di frutta

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
20 minuti + tempi di raffreddamento 15 minuti 35 minuti
Ingredienti
Quantità per 12 pezzi – stampini per tartellette da 6 -7 cm

Per la pasta frolla

  • 330 gr di farina ’00
  • 165 gr di burro a temperatura ambiente (oppure 100 gr di olio di semi)
  • 130 gr di zucchero
  • 2 tuorli piccoli
  • 1 uovo intero media dimensione
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vaniglia oppure 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

  • 400 gr di latte intero
  • 100 gr di panna liquida fresca
  • 6 tuorli media dimensione
  • 150 gr di zucchero
  • 30 gr di farina
  • 20 gr di fecola
  • 1 cucchiaio di vaniglia o i semi di 1/2 bacca o 1 bustina di vaniglia in polvere

Per farcire:

  • 300 gr di frutta fresca a scelta ( fragole, kiwi, lamponi, more, mirtilli, fragoline)
  • 1 cucchiaio di Marmellata di fragole
  • Foglioline di menta (facoltativo)
Procedimento

Come fare le Crostatine alla frutta

Prima di tutto, preparate la pasta frolla montando il burro morbido (oppure olio di semi) con zucchero, sale e vaniglia fino ad ottenere una crema spumosa; aggiungete infine le uova una alla volta, montando sempre con le fruste o planetaria a velocità alta fino ad ottenere un composto cremoso e compatto. Aggiungete la farina in un sol colpo con il lievito setacciato; compattate con spatola e poi con le mani spolverate di farina, impastando poco, il necessario per ottenere un panetto di frolla morbida che si stacca dal piano di lavoro. Se necessario aggiungete una spolverata di farina. Non deve attaccare. Sigillate in pellicola e riponete in frigo per 2 h a rassodare. Se volete vedere tutti i passaggi illustrati e consigli utili, guardate l’articolo: PASTA FROLLA

Poi preparate la crema. Prima di tutto, montate con le fruste elettriche i tuorli con zucchero e vaniglia per 3 minuti fino ad ottenere un composto molto gonfio e spumoso. Aggiungete fecola e farina continuando a montare. Il composto deve risultare vellutato. A parte scaldate il latte con vaniglia e buccia tagliata doppia degli agrumi. Quando arriva ad ebollizione, eliminate le bucce e versate sopra la montata di uova. Abbassate la fiamma leggermente. Solo quando il latte buca le uova, girate velocemente la crema e contemporaneamente spegnete il fuoco. Infine versate subito la crema pasticcera in una ciotola, coprite con una pellicola a contatto e lasciate raffreddare. Se volete vedere il procedimento passo passo guardate l’articolo seguendo la ricetta indicata tra gli ingredienti e il procedimento passo passo che trovate nell’articolo : CREMA PASTICCERA

Quando la frolla è pronta, stendetela ad uno spessore di 4 mm

Poi tagliare dei quadrati poco più grandi degli stampini ed inserire negli stampini precedentemente imburrati e infarinati. Con le mani fate aderire perfettamente la pasta frolla ai bordi e alle insenatura smerlate, tagliate via l’impasto in eccesso:

come fare i cestini di frutta - crostatine alla frutta

Bucherellate con i rebbi di una forchetta il fondo delle vostre tartellette dolci

Cuocete in forno già ben caldo a 180° per circa 12 – 13 minuti, nella parte media del forno. I gusci sono pronti, quando si dorano leggermente in superficie.

Sfornate e lasciate intiepidire  20 minuti.

Infine sformate capovolgendo la tartelletta:

cottura tartellette
Come fare i Cestini di frutta senza stampini

Se non avete gli stampini per tartellette, niente paura!  potete utilizzare degli stampi per muffin meglio se mini muffin, imburrate, infarinate e dopo aver intagliato dei cerchi o fiori con taglia biscotti di diametro giusto, inseriteli negli stampi.

Se invece avete degli stampi per cioccolatini, intagliate dei cerchi piccoli circa 5 – 6 cm a seconda della larghezza dei vostri stampini, da foderare o rivestire.

Capovolgete lo stampo unico dei cioccolatini oppure ogni pirottino in silicone se avete i singoli.

Rivestite ogni stampino al contrario, formando una sorta di cupola:

come fare i cestini di frutta senza stampini

Potete cuocerli direttamente rovesciati in una teglia rivestita di carta da forno.

Come farcire i Cestini di frutta (Tartellette)

Farcite tutte le crostatine alla frutta con crema pasticcera. Regolate il ripieno fino al bordino dove parte lo smerlo:

farcire le crostatine alla frutta

Infine aggiungete la frutta fresca precedentemente pulita con un panno umido e perfettamente asciugata, senza lavarla sotto l’acqua corrente.

All’interno di ogni lampone ho aggiunto un pò di marmellata di fragole.

Ecco i vostri Cestini di frutta (Crostatine alla frutta) pronti per essere servite!

Cestini di frutta
5 per 2 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
4 Commenti
  1. elena

    Sono bellissimi!

    5
  2. Laura

    Ciao, la panna quando la inserisco?

  3. Laura

    Ciao, la panna quando la inserisco? Grazie!

  4. Elisa

    Ottima ricetta, molto precisa e decisamente buona! Grazie!

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.