Pizza napoletana: la Ricetta originale passo passo (Pizza Margherita)

La Pizza napoletana è un piatto tipico della città di Napoli! La pizza tonda sottile e morbida a base di acqua, farina, lievito con il classico cornicione alto e gonfio. Ufficialmente riconosciuta nel 2010 come specialità tradizionale garantita dall’Unione europea e nel 2017 dall’UNESCO come patrimonio immateriale dell’umanità! Insomma, una vera e propria istituzione che nasce intorno al 1720 quando comparivano i primi dischi di pasta conditi con pomodoro, ma solo nel 1889 nacque la più famosa delle pizze napoletane! La Pizza Margherita condita con pomodoro, mozzarella (tradizionalmente fiordilattebasilico fresco, olio extravergine e sale! Opera del cuoco Raffaele Esposito per onorare la Regina d’Italia Margherita di Savoia, realizzando una pietanza salata con gli stessi colori della bandiera italiana! Volete preparare la Pizza napoletana a casa vostra? Seguite questa Ricetta originale con tutti i consigli , trucchi e foto passo passo e fidatevi di me, otterrete un risultato strepitoso!

Pizza napoletana - Ricetta della Pizza Napoletana - Pizza Margherita

In passato avevo già presentato la Pizza fatta in casa buona come in pizzeria! La più amata, rifatta e copiata dal web; quella cotta con il metodo combinato fornello + forno per ottenere un prodotto più simile possibile a quella comprata! che resta un eccellente compromesso casalingo! Ma la vera pizza napoletana è regolamentata da un disciplinare che vuole il forno a legna! Come facciamo a realizzarla nel forno di casa che arriva solo a 250°? Così in collaborazione con Ariete; ho sperimentato il fornetto di pietra refrattaria che arriva 400° e in soli 4 minuti sforna una Pizza margherita degna delle migliori pizzerie napoletane e ristoranti partenopei! Complice il mio Impasto pizza di un caro amico pizzaiolo napoletano doc con pochissimo lievito, digeribile e delizioso! Provatela subito e allietate i vostri Sabati sera a casa e non solo! diventerà una vera e propria dipendenza!

Altre golose pizze napoletane:

Parigina (base morbida ripiene di prosciutto, mozzarella e salsa di pomodoro ricoperta di pasta sfoglia!)

Pizza fritta (ripiena tipica napoletane, con ricotta, provola e salame)

Calzoni (più leggeri e cotti al forno con ripieno a scelta!)

Pizzette (le classiche pizzette rosse da buffet!  perfette per compleanni e bambini)

Pasta cresciute (morbidissime da sciogliersi in bocca realizzate con 1 cucchiaio)

Ricetta Pizza napoletana

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
Ingredienti
Quantità per 3 – 4 pizze

Per l’impasto x 3 pizze:

  • 300 gr di farina’0 + quella per le pieghe
  • 200 gr di farina manitoba
  • 400 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra fresco ( 1, 5 gr di lievito di birra secco)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 11 gr di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero

Per il condimento per ogni pizza da circa 270 gr :

  • 120 gr di pomodori pelati
  • circa 100 gr di fiordilatte perfettamente sgocciolato
  • basilico fresco in foglie
  • olio extravergine
  • sale

* REGALO per gli amici di Tavolartegusto *

Fino a fine giugno 2020 potete acquistare il FORNO PIZZA ARIETE con IL 30% DI SCONTO

INSERENDO come codice sconto:  TAVOLARTEGUSTO in questo link:  https://bit.ly/tavolartegusto

inserendo questo codice avrete diritto al 30% di sconto anche su tutto il catalogo Ariete. Procedimento

Come fare la Pizza napoletana

Prima di tutto seguite il procedimento passo passo per preparare: l’IMPASTO PIZZA

Dopo aver fatto le pieghe potete per comodità lasciar riposare in frigo da un minimo di 3 h ad un massimo di 3 giorni. Perfettamente sigillato in una pellicola. Successivamente far rinvenire l’impasto a temperatura ambiente fare 4 pieghe con ulteriore farina, dividere in panetti.

Oppure utilizzare subito l’impasto e dividerlo nei panetti da 270 – 300 gr ciascuno.

Dividete i panetti sempre infarinando il piano di lavoro. Pirlate e lisciate la superficie in modo che non si attacchino alle mani e spolverate di farina:

dividere i panetti - Ricetta pizza napoletana

 Coprite sempre con un panno.

Nel frattempo azionate il forno pizza. Scaldatelo per almeno 15 al massimo della potenza 5

Per acquistarlo con il 30% di sconto potete cliccare: qui

Condimento Pizza Margherita

Appena prima di stendere il panetto preparate il condimento. Frullate i pomodori pelati, poneteli in un piatto e mescolate con un pizzico di sale, un filo d’olio e basilico.

Tagliate il fiordilatte a cubetti, strizzatelo in un canovaccio per asciugarlo:

condimento per la pizza margherita - Ricetta Pizza napoletana

Come stendere la pizza con il cornicione

Prima di tutto riempite di farina la base di lavoro

Poi spolveratevi le mani di farina e partendo la centro picchiettate allargando la base lasciando 2 cm di bordo evitando di scoppiare le bolle.

Dovrete trovarvi un disco da circa 25 cm con un cornicione di 2

come stendere la pizza con cornicione - Ricetta pizza napoletana

Quando il forno è pronto adagiatevi la pizza napoletana con le apposite palette allargatela velocemente e

Condite direttamente con 3 – 4 cucchiai di salsa di pomodoro, un filo d’olio e basilico fresco:

cottura pizza napoletana

Richiudete subito e aspettate circa 3 minuti sollevate il coperchio. Aggiungete il fiordilatte , richiudete e lasciate cuocere per ancora 1 – 2 minuti dipende dai gusti.

Sfornate e servite al piatto la vostra Pizza napoletana 

Pizza napoletana - Ricetta della Pizza Napoletana - Pizza Margherita-

guardate che meraviglia! la vera pizza margherita napoletana!!

pizza napoletana - ricetta pizza napoletana

Servitela calda!

5 per 5 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
12 Commenti
  1. Sara

    Vabbè favolosa

    5
  2. Elena

    Non vedo l’ora di provarla

    5
    1. Annarita

      Ciao a tutte anch’io ho ariete xo dopo tante prove vi dico di accendere il fornetto almeno in oretta prima di mettere le pizze. La pizza è ottima

      5
  3. Elisa

    Ciao, io ho forno normale. Dopo che divido in panetti l’impasto, i panetti quanto devono lievitare ancora? Grazie

    1. Simona Mirto

      I panetti non devono lievitare ancora!

  4. Adriano

    Seguendo ricetta e uscito impasto troppo morbido. Ho dovuto aggiungere 100 g farina per impasto perfetto. Per non fare fatica trasferirlo in forno ho steso impasto direttamente sul carta di forno. Squisito

    5
  5. Ludovica

    Ciao, ho fatto l’impasto, nella ricetta impasto per pizza c’e scritto che una volta fatti i panetti devo farli lievitare un’ora, mentre qui su questa versione napoletana c’e scritto che devo fare i panetti senza farli lievitare, quindi.. che devo fare dopo aver fatto i panetti?
    Comunque la tua ricetta mi ispira tantissimo e spero che mi verra buona e bella come la tua!

  6. Carlo

    come fare on il forno ventilato?
    grazie!

  7. stela

    ottima pizza, bravo!

  8. Antonio

    Questa sera ho fatto la pizza napoletana. Uno spettacolo, grazie Simona, sempre chiara e precisa.

    5
  9. Laura

    Fatto impasto come da ricetta tutti i passaggi pero’ e venuta trippo croccante molto delusa

    1. Simona Mirto

      Perchè hai cotto troppo ;) la cottura fa la differenza e purtroppo anche 1 minuto in più cambia il risultato! prossima volta cuoci meno :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.