Ricette con foto passo passo

Brioches vegane senza uova, burro e latte (soffici e golose)

Brioche vegane soffici (senza uova senza burro e senza latte) - Ricetta Brioches vegane

Le Brioches vegane (Brioche vegane) sono soffici e dolci brioche di pasta lievitata: senza uova, senza burro e senza latte, a base di acqua e profumate agli agrumi, morbidissime, ideali per la colazione! Il compromesso perfetto tra leggerezza e gusto! Ottime per intolleranti alle uova e al lattosio, per chi segue un’alimentazione vegana, ma anche per chi ama una colazione sana e light pur senza rinunciare a tutta la bontà di una brioche!La ricetta è rivisitazione delle squisite brioche all’acqua che ho reso completamente vegane. Si tratta di un impasto vegano base per brioches facilissimo che si può fare anche senza planetaria, semplicemente impastando a mano pochi minuti! A cui potete sostituire farina integrale oppure di farro bianco (come trovate nelle varianti)!Il Bello di queste favolose brioches vegane è che con 1 solo  impasto base, potete realizzare tantissime varianti: arricchire con gocce o pezzi di cioccolato, aggiungere semi lino o di zucca , spolverare con granella di zucchero in superficie, gustarle al naturale, con una spolverata di cacao in polvere, farcirle con la vostra marmellata di frutta preferita sia da cotte che da crude. Inoltre potete dare alle vostre brioches la forma che preferite: treccia, cornetti, palline, oppure realizzare un unico pan brioche.

In questo modo avrete ogni giorno una colazione sempre diversa!  E credetemi se vi dico che il risultato all’assaggio è davvero sorprendente per morbidezza e saporeBrioches vegane soffici come cotone idrofilo, profumate, saporite nonostante tanti senza!

Scopri anche :

Le brioches (impasto base della pasta brioche, ovvero a versione classica delle brioches dolci come quelle del bar e pasticcerie)

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per circa 20 brioches

Per l’impasto:

  • 400 gr di farina manitoba
  • 100 gr di farina ’00
  • 250 ml di acqua
  • 140 gr di zucchero semolato (oppure zucchero di canna)
  • 60 ml di olio di semi di girasole o di lino
  • 1 cucchiaino colmo di lievito di birra secco (oppure 8 gr di lievito di birra fresco)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 70 /130 gr di gocce di cioccolato oppure uvetta o arancia candita (se volete inserirle solo in metà o in tutto l’impasto)
  • granella di zucchero (per decorare)
  • cacao in polvere (per decorare)
  • zucchero a velo (per decorare)

Per gli aromi profumati:

  • buccia grattugiata di 2 arance
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • semi di 1 stecca di vaniglia oppure 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o vanillina
  • 1 cucchiaino di rum scuro oppure liquore o succo d’arancia
  • 1 cucchiaino di marmellata di arance o di agrumi

Note e varianti: scegliete una farina manitoba ricca di proteine, io vi consiglio quella delle farine magiche, assorbe perfettamente tutti i liquidi ed la migliore che si vende nei supermercati! Come ho scritto nell’introduzione potete sostituire 100 gr di farina ’00 con con farina integrale, di farro bianco, farro integrale oppure altra manitoba. In quest’ultimo caso controllate se ci vuole 1 cucchiaio di acqua in più nell’impasto

Procedimento

Come fare le brioches vegane senza uova, senza burro e senza latte

La sera prima o anche un intero giorno prima mettete  in una ciotolina la buccia grattugiata di arance e limoni, vaniglia, rum e marmellata

girate bene e sigillate con una pellicola.

gli aromi profumati - Ricetta Brioches vegane (senza uova,burro e latte)

Preparate un piccolo lievitino mescolando insieme  con una spatola 95 gr di farina ( manitoba + ’00 preso dal totale) lievito e 100 gr di acqua (presa dal totale)

Lievitino brioches vegane

ponete a lievitare in un forno spento acceso da poco 28° circa per 1 h, fino a quando no raddoppia il volume

lievitino cresciuto - Ricetta Brioches vegane senza uova, burro e latte

Quando il lievitino è pronto protete procedere a preparare le l’impasto delle vostre brioche!

Potete usare la planetaria o impastarice per rendere più comodo il lavoro oppure impastare a mano. il risultato sarà ugualmente perfetto!

Se state usando la planetaria utilizzate il gancio

Unite al lievitino il mix di farine, gli aromi, l’acqua e lo zucchero e mescolate fino a compattare l’impasto.

Quando l’impasto si attacca al gancio e comunque tra le mani ha forma, aggiungete l’olio a poco alla volta.

Impastate a velocità media. Se state facendo a mano sbattete con forza sul tavolo, fino a  quando il primo quantitativo di olio non si è assorbito!

Inserite in questo modo tutto l’olio e infine il sale.

conitnuante ad impastare a velocità media oppure sbattendo sul tavolo fino ad ottenere un composto incordato e liscio, che si stacca delle pareti della planetaria o dal tavolo.

Nota importante sulla consistenza dell’impasto delle brioches vegane: è possibile che l’impasto risulti un pò appiccicoso se avete utilizzato una manitoba classica con una bassa percentuale di assorbimento liquidi! Non preoccupatevi! Si tratta di un impasto senza uova, potete aggiungere un pizzico di farina , spolverarvi le mani e continuare ad impastare con forza, sbattendo l’impasto sul tavolo. Vedrete che piano piano si compatterà perfettamente!

Brioches vegane semplici al naturale

Se volete realizzare delle semplici brioche dolci da gustare al naturale o farcire successivamente, basterà formare una palla e porre a  l’impasto lievitare a 28 ° (forno spento acceso da poco)

impasto pronto - Ricetta Brioche vegan (senza uova,burro e latte)

Variante Brioches vegane con gocce di cioccolato o semi

se volete arricchire le vostre brioche vegane con gocce di cioccolato, semi di lino, zucca, arancia candita potete aggiungere a tutto l’impasto circa 140 gr di gocce o altro che avete scelto.

Oppure potete dividere l’impasto a metà , una parte la lasciate bianca al naturale e una parte aggiungete le gocce in questo caso circa 70 gr così come ho fatto io!

impasto con le gocce di cioccolato - Ricetta Brioches vegane (senza uova,burro e latte)

Impastate, pirlate bene quindi lisciando la superficie del vostro panetto, formate una palla liscia come per l’impasto naturale e ponete a lievitare a 28° (forno spento acceso da poco)

In ogni caso l’impasto deve lievitare almeno 3 h per potersi triplicare di volume:

Impasto lievitato - Ricetta Brioches vegane (senza uova,burro e latte)

Qualunque sia l’impasto preparato (sia naturale , sia con gocce) il procedimento per le brioche vegane è lo stesso

1. Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro leggermente spolverato di farina, spolverate poi con un pizzico di farina:

rovesciare l'impasto - Ricetta Brioches vegane (senza uova,burro e latte)

2. Piegate l’impasto a portafoglio

fare le pieghe (1) - Ricetta Brioches vegane (senza uova,burro e latte)

3. Ripiegate i due lati ancora uno sull’altro:

fare le pieghe (2) - Ricetta Brioches vegane  (senza uova,burro e latte)

4.Spolverandovi le mani di farina, girate l’impasto

fare le pieghe (3) - Ricetta Brioches vegane (senza uova,burro e latte)

Lisciate la superficie e formate una palla liscia.

Come realizzare le Brioches vegane (dimensioni e forme)

Potete preparate:

Piccole brioche da 40 – 50 gr i famosi bacetti

Brioches più grandi da 70 gr circa

realizzare la forma a treccia

dare la classica tipica forma dei cornetti 

decidere di farcirle prima delle cottura come le brioche ripiene

oppure realizzare un unico pan brioche dolce

Io ho realizzato un mix di brioche piccole e grandi tra i 60 e i 70 gr per infornare tutto insieme.

formare le brioche - Ricetta Brioche vegan (senza uova,burro e latte)

Appena le realizzate adagiatele in una teglia foderata di carta da forno ad una distanza di almeno 5 cm le une dalle altre

Se avete realizzato brioche di dimensione diverse ponetele in teglie diverse in modo che le piccole cuociano qualche minuto in meno rispetto alle grandi

Brioche vegane pronte per essere infornate - Ricetta brioches vegane

Lasciate lievitare per circa 1 h sempre a 28° forno spento acceso da poco.

Vedrete che raddoppieranno di volume

Cuocete le brioche vegan in forno statico a 180° per circa 15 minuti fino a doratura. (ovviamente il tempo di cottura cambia a seconda della dimensione delle brioches)

Sfornate e sformate.

A questo punto decorate le vostre brioches vegane come preferite

1. aggiungete un velo di marmellata sulla superficie e cospargete di granella di zucchero oppure confettini di cioccolato

2.spolverate di cacao amaro o oppure zucchero a velo.

3. farcite le brioche con marmellata o cioccolato a scelta!

Ecco le Vostre Brioches vegane senza uova, senza burro e senza latte pronte per essere gustate!

Brioche vegane senza uova senza burro e senza latte - Ricetta Brioches vegane

Brioche vegane sofficissime e golose per colazione e merenda!

Brioches vegan soffici (senza uova senza burro e senza latte) - Ricetta Brioches vegane

Come conservare le brioche vegane – brioches vegane

Vi consiglio di conservarle subito senza decorazioni e zucchero, dopo 1 h dalla cottura, appena si sono raffreddate, sigillatele con una pellicola o in buste di plastiche per alimenti. Si conservano anche 5 – 6

Potete anche congelare l’impasto crudo dopo tutte le lievitazioni e farlo rinvenire a temperatura ambiente. Quando non è più freddo, potete preparare le vostre brioche


Print Friendly, PDF & Email
5 per 1 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Cristina Bernardi

    Sono bellissime queste brioches, io sono una patita delle brioches fatte in “casa”…le proverò!!! Un abbraccio!!

    5
  2. elena

    Ciao le tue ricette sono fantastiche !!! Sei semplicemente bravissima anche nel modo i n cui esponi tutte le tue ricette !!
    Volevo chiederti se è possibile utilizzare questo impasto anche per fare delle brioches da farcire come
    aperitivo.

    Grazie mille
    Elena

    1. Simona Mirto

      Ciao Elena! grazie :) certo che puoi! basta aumentare il sale a 12 gr :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.