Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it
Torta Stracciatella - Ricetta Torta Stracciatella

LaTorta Stracciatella è una torta dalla consistenza morbida e soffice arricchita con pezzi di cioccolato nell'impasto, che regalano alla Torta l'effetto "Stracciatella". Il tipo di cioccolato da utilizzare, lo decidete voi, in base a quello che avete in casa e ai vostri gusti: al latte, fondente, bianco, kinder oppure un mix di tutti i cioccolati che avete da smaltire, che siano in tavoletta, residui di uova di pasqua, gocce, quadrotti.... tutto andrà bene... Insomma, in qualunque variante decidiate di proporla, la torta stracciatella sarà un successo strepitoso!  Nata per caso, dalla base della torta di mele, come dolce per riciclare il cioccolato in dispensa si è rivelata subito un successone da replicare spesso.. Poi è facile e super veloce: pochi ingredienti, poche mosse e tanto cioccolato, per una torta squisita: quando è ancora tiepida, i pezzi di cioccolato sono piacevolmente sciolti regalando scioglievolezza e umidità alla torta,quando è fredda è sublime il contrasto torta morbida, pezzi di cioccolato duri... in tre parole: una delizia sempre, amata da  grandi e piccoli.  Perfetta per merenda o colazione, da sola, oppure accompagnata da un bicchiere di latte, cappuccino o te, la Torta Stracciatella, si conserva perfettamente 3-4 giorni a temperatura ambiente coperta da una campana o pellicola. Provatela e non la lascerete più!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per una teglia apribile da 22 cm

Per preparare

  • 200 gr di farina '00
  • 200 ml di panna uth da cucina a temperatura ambiente
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 50 gr di burro fuso freddo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 160 gr di cioccolato al latte oppure: fondente, kinder, bianco, misto, avanzi delle uova di pasqua, gocce di cioccolato..
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo (per decorare)
Procedimento:

Come fare la Torta Stracciatella

Montate le uova e zucchero con l'aiuto di una frusta elettrica, velocità alta, fino ad ottenere un composto vellutato, chiaro e gonfio. Versate nell'impasto il burro precedentemente fuso e intiepidito.

Mescolate ancora con le fruste elttriche a velocità media, fino ad amalgamare completamente il composto:

Preparare l'impasto - Ricetta Torta Stracciatella

Miscelate la farina con il lievito setacciato e versate a poco poco, 2 cucchiai di farine alternati a due di panna nell'impasto, continuando a mescolare con le fruste a velocità bassa, fino ad esaurimento ingredienti.

L'impasto finale si presenta denso e cremoso.

Versatelo in una teglia apribile precedentemente imburrata e infarinata.

Spezzate grossolanamente il cioccolato che avete scelto. Io al latte (Resti delle uova di Pasqua):

Versare l'impasto in teglia - Ricetta Torta Stracciatella

Aggiungete sull'impasto i pezzi di cioccolato,  con l'aiuto di una punta di coltello, distribuite il cioccolato su tutta la superficie, facendo attenzione a non spingerli sul fondo altrimenti in cottura la torta tenderà a spaccarsi, affondate pochissimo solo alcuni pezzi, il resto scenderà automaticamente con il lievitare della torta:

Aggiungere i pezzi di cioccolato - Ricetta Torta Stracciatella

Cuocete in forno caldo a 180° per circa 30' - 35', il tempo che la torta sia ben dorata in superficie. Minuto più o meno, dipende dal proprio forno.

Sfornate e sformate su una gratella.

La vostra Torta Stracciatella è pronta :

Torta Stracciatella - Ricetta Torta Stracciatella

 Lasciate intiepidire almeno 20' prima di tagliare la fetta:

Torta Stracciatella - Ricetta Torta Stracciatella.


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

44 commenti

  1. Simo 22 aprile, 2015 - 20:32 Rispondi

    questa è perfettamente nelle mie corde…più di tutto in quelle di mia figlia, che adora il cioccolato!
    Bacione grande e buona serata amica mia

    • 23 aprile, 2015 - 10:19 Rispondi

      Ciao Rossella :** sono felicissima che i muffin salati ti siano piaciuti :) prova anche questa torta stracciatella… è buonissima e facile :** un bacione e grazie a te :)

  2. Irene 23 aprile, 2015 - 08:44 Rispondi

    Ciao Simona, ricetta fantastica e foto meravigliose come sempre! Secondo te si può sostituire la panna con la stessa quantità di latte per renderla un po’ più leggera? Grazie :)

    • 23 aprile, 2015 - 08:56 Rispondi

      Ciao Irene:* puoi realizzare la torta stracciatella anche senza panna, sostituendo la stessa quantità di panna con yogurt greco o ricotta, mi raccomando che siano sempre a temperatura ambiente quando le inserisci :) un caro saluto e tienimi aggiornata sul risultato:**

  3. letiziando 23 aprile, 2015 - 10:48 Rispondi

    già la seconda ricetta dolce che archivio stamani per la replica!!!! in bocca alla dieta ;-)… ma con te come si fà a non rimanere attaccati allo schermo!
    un bacione “tentatrice”

  4. Damiana Casillo 23 aprile, 2015 - 11:10 Rispondi

    Ma io non lascio più te!Sei troppo profumata e a me i profumi piacciono troppo,ne seguo la scia ed ora una scia mi porta dritto dritto li da te!Afferro la mia fettona e ti do un baciotto!

  5. Imma 23 aprile, 2015 - 11:39 Rispondi

    Tesoro questa farebbe di sicurooooo la felicità di Alfredo che mangia sono dolci che contengono il cioccolato e di sicuro dovrei nasconderla perchè la spazzolerebbe tutta in due minuti e poi tesò c’è ancora del cioccolato dalle uova che circola in casa e quale miglior utilizzo se non in questa torta???Salvo subito e ti abbraccio forte,Imma

  6. Gabila Gerardi 23 aprile, 2015 - 12:26 Rispondi

    Bella bella bella……Simo il cioccolato messo in questo modo nella torta mi fa impazzire e credo che le bimbe farebbero i salti di gioia! La provo con il fondente che non manca mai in casa mia…..torta Stracciatella, nome geniale!!!!

  7. Nadia 23 aprile, 2015 - 18:32 Rispondi

    Salve, Simona.
    Sono una new entry del blog, anche se ti seguo da tempo immemorabile. Ho sfornato proprio stamane questo splendido dolce. Una vera goduria. Mia figlia, che non ama (ahimè!) i dolci, ne ha mangiato ben due fette! Grazie, sei una vera garanzia!

  8. Valentina 23 aprile, 2015 - 20:17 Rispondi

    Ciao Simo! :) Questa è una di quelle torte irresistibili sempre, perfetta in ogni momento.. colazione, merenda, dopo cena.. Come si fa a resistere?! Un abbraccio grande tesoro, buona serata e complimenti sempre :**

  9. elenuccia 24 aprile, 2015 - 15:31 Rispondi

    Simo questa è proprio il tipo di torta che preferisco, fa tanto casa e dolce fatto con amore. Interessante l’uso della panna uht. Ho proprio del cioccolato misto da far fuori, credo che la proverò presto

  10. aria 2 maggio, 2015 - 10:11 Rispondi

    Mi hai convinta, peccato aver già smaltito tutte le uova, questa sarebbe stata la miglior alternativa! in ogni caso il cioccolato in casa non manca mai…e nemmeno in borsetta ;)

    • 14 giugno, 2015 - 16:26 Rispondi

      Ciao Giovanna:** la panna da cucina da utilizzare per realizzare un’ottima torta stracciatella è la classica da cucina uth, quella neutra, non hoplà da montare, ma quella che serve anche in cucina per condire la pasta per intenderci ;D

    • 18 giugno, 2015 - 11:08 Rispondi

      Ciao Lorangela! Puoi sostituire la panna con lo yogurt greco oppure con la ricotta che hanno entrambi una consistenza cremosa come la panna da cucina. Mi raccomando che siano a temperatura ambiente così otterrai una torta stracciatella perfetta! tienimi aggiornata sul risultato :**

    • 28 ottobre, 2015 - 11:30 Rispondi

      Ciao Aurelia! La panna fresca è molto liquida e poco cremosa, ammorbidisce troppo l’impasto… Per realizzare una Torta stracciatella perfetta ti consiglio di utilizzare quella da cucina :)

  11. Michela 9 aprile, 2016 - 08:51 Rispondi

    Ciao! Ho appena sfornato la torta stracciatella ……fa un profumo! L aspetto è magnifico, speriamo lo sia anche il sapore poi ti faccio sapere, per il momento ti ringrazio per le tue splendide ricette, le sperimenteró tutte

    • Michela 9 aprile, 2016 - 09:13 Rispondi

      Non ho resistito e l ho assaggiata ancora calda. ….una bontà. …apprezzata anche da mia figlia ;) l unica cosa é che i pezzi di cioccolato sono rimasti tutti in superficie, ma é squisita lo stesso!!

  12. Claudia 18 maggio, 2016 - 08:34 Rispondi

    Fattaaaaaaaa… già spazzolata tutta.. e postata stamattina!!! :-** Grazie mia cara per questa golosa ricetta.. Ho fatto una modifica sostanziale però.. yogurt al posto della panna che non avevo.. Ottima davvero!