Banana Bread: la Ricetta originale americana passo passo (facile)

Il Banana Bread, letteralmente “Pane alla Banana“, è un dolce soffice e profumato tipico americano a forma di plumcake; a base di farina, uova, burro e purea di banane, che regalano una consistenza umida e morbidissima al morso! una bontà deliziosa che nasce in America negli anni ’30 per riciclare le banane troppo mature, immediatamente spopola sulle tavole dei cittadini americani per brunch e colazione ; ben presto conquista mezzo mondo proprio come Muffin e Pancake! Tanto da meritarsi addirittura una giornata celebrativa: il National Banana Bread Day, che si festeggia il 23 febbraio.  Volete preparalo in casa? seguite Ricetta con tutti i consigli passo passo e otterrete un il classico Dolce alla banana statiunitense ; quello che si scioglie al primo morso! 

Banana Bread - Ricetta Banana bread

Come ogni preparazione tradizionale esistono diverse versioni e tante varianti. Tra cui la vegan, quella con yogurt , latticelloe tante altre! Quella che regalo oggi è la Ricetta originale del Banana Bread tratto da mio testo fedelissimo di pasticceria americana.Facile e veloce, la realizzazione, vi ruberà solo pochi minuti di tempo!  Il segreto per un risultato perfetto è utilizzare delle banane mature e morbide, bene se hanno la buccia scura e nessun problema se in alcuni punti sono leggermente annerite; ma non eccessivamente nere! Altrimenti il cake perde il suo tipico profumo di frutta! Potete lasciarlo semplice oppure come nel mio caso aggiungere gocce di fondente per ottenere un banana bread al gusto cioccolato – banane che vi consiglio! Fidatevi di me! Regala una marcia in più al dolce!Da questa versione base potete realizzare tante deliziose varianti! Aggiungere frutta secca a scelta come noci, noccioline, anacardi, mandorle, nocciole! Sia dentro che sulla superficie per ottenere un topping croccante golosissimo!Perfetto come dolce da colazione da solo, oppure da inzuppare nel latte! Ottimo per una merenda sana ed energetica oppure da trasportare in ufficio o a scuola per spuntini durante la giornata!

Leggi anche:

Torta di banane (la versione italiana, semplice e soffice con yogurt nell’impasto!)

Ricetta Banana bread

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per uno stampo da plumcake 25 X 10 cm
  • 3 banane mature
  • 240 gr di farina ’00
  • 130 gr di brown sugar americano oppure zucchero di canna (sostituibile con pari quantità di zucchero classico meglio )
  • 100 gr di burro (sostituibile con 90 gr di olio di semi)
  • 2 uova
  • vaniglia (i semi di 1 bacca, oppure 1 cucchiaio di estratto oppure 1 bustina)
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 100 gr di frutta secca , un mix oppure un solo tipo tra arachidi, noci, mandorle, anacardi (facoltativo)
Procedimento

Come fare il Banana bread

Prima di tutto schiacciate le banane con una forchetta, fino ad ottenere una purea:

schiacciare le banane - Ricetta Banana bread

Poi in una ciotola montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, il sale, la vaniglia, la buccia grattigiata di limone e la cannella fino ad ottenere una crema morbida.

Poi incorporate le uova una alla volta, montando sempre a velocità medio alta. Infine aggiungete la purea di banane. Montate a velocità bassa per amalgamare il tutto.

Infine aggiungete la farina, precedentemente setacciata con lievito e bicarbonato, montando a velocità bassa. Basteranno pochi secondi per ottenere un impasto corposo.

Poi aggiungete la metà delle gocce di cioccolato e la metà della frutta secca:

aggiungere le gocce di cioccolato - Ricetta Banana bread

Mescolate dal basso verso l’alto. Versate il composto in uno stampo da plumcake e completate il vostro branana bread aggiungendo sulla superficie il resto della frutta secca e gocce di cioccolato:

cuocere in forno - Ricetta Banana bread

Cuocete in forno statico già ben caldo, nella parte centrale a 190° per i primi 10 – 15 minuti, poi senza aprire il forno abbassate a 180° e completate la cottura per ancora 20 – 25 minuti circa . Ricordate che il tempo è indicativo e dipende dal vostro forno! Vale sempre la prova stecchino! Deve uscire asciutto!

Sfornate e lasciate intiepidire completamente prima di servire (almeno 2 h)

Ecco pronto il vostro Banana bread! soffice e profumatissimo!

Banana Bread - Ricetta Banana bread-

Dopo 5 – 6 h potete sigillarlo in una pellicola e conservarlo a temperatura ambiente. In questo modo si conserva per 3 – 4 giorni! Se volete potete anche congelarlo!

5 per 2 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
6 Commenti
  1. Marina

    Posso farlo nello stampo per i muffin?

    5
    1. Simona Mirto

      Certo! ovviamente il tempo cambia… circa 25 minuti! ;)

  2. Lorenzo

    Ciao! l’ho appena sfornata con le nocciole! sembra ottimo!

    5
  3. Simona

    L’ ho fatto ieri, ispirata anche dalla bellissima foto!!!! Che dire! Esattamente come lo avevi descritto!!!! Ottimo è dir poco!!!!! Complimenti!!!!

  4. Tania

    Fantastico! Il banana bread più buono mai provato!

    4.5
  5. Giovanna

    HO PROVATO DIVERSE RICETTE, MA QUESTO E’ IL BANANA BREAD PIÙ’ BUONO. HO AGGIUNTO I MIRTILLI FRESCHI ALL’IMPASTO E IL CIOCCOLATO AL LATTE AL POSTO DEL FONDENTE. SQUISITO!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.