Gelato alla stracciatella come in gelateria! (Ricetta veloce, senza gelatiera)

Il Gelato alla stracciatella è uno dei gelati fatti in casa più golosi e amati da grandi e bambini! Si tratta di una base cremosa di gelato alla panna o fior di latte, arricchita con pezzi di cioccolato! Una Bontà unica che risale al 1941, quando per la prima volta il pastieccere bergamasco Enrico Panattoni, che decise di proporlo nel suo caffè La Marianna. Il contrasto: consistenza cremosa del gelato “stracciato” a tratti con il fondente croccante (da qui il nome Gelato stracciatella) fu un successo clamoroso! E ben presto si diffuse nelle gelaterie di tutta Italia e del mondo. Prepararlo in casa è veramente semplicissimo. Vi occorreranno solo 4 ingredienti: panna, latte condensato, vaniglia, cioccolato e in 5 minuti di tempo ! Senza gelatiera e senza sforzi darete vita Gelato alla stracciatella cremoso e buono come in gelateria!

Gelato alla Stracciatella - Ricetta Gelato StracciatellaLa Ricetta è facilissima e veloce; ed è la rivisitazione del Gelato fatto in casa, amatissimo, fatto e rifatto! In questo caso, una volta pronta la base del classicogusto fiordilatte, ho mantecato con il cioccolato. Per la realizzazione, potete utilizzare il cioccolato fondente che preferite: in scaglie, gocce, oppure anche un unico blocco sciolto e fresco da stracciare al momento direttamente nel gelato!Perfetto da servire in coppe , nel classico cono di cialda , oppure per realizzare il goloso Biscotto gelato ! Non vi resta che provarlo subito e lasciarlo in frigo per l’arrivo di ospiti e merende golose!

Ricetta Gelato Stracciatella

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per una vaschetta da 800 gr
  • 500 gr di panna da montare tipo hoplà già zuccherata (oppure panna liquida fresca + 2 cucchiai di zucchero a velo oppure panna in polvere della cameo dosata con il latte per un totale finale di 500 gr)
  • 400 gr di latte condensato
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia liquido (oppure i semi di 1 bacca oppure 1 bustina di vanillina + 2 cucchiai di Gran Marnier o Rum)
  • 100 gr di cioccolato fondente (oppure gocce di cioccolato)
Procedimento

Come fare il Gelato alla stracciatella

Prima di tutto, seguite la ricetta base per fare il gelato gusto fior di latte, seguendo tutti i passaggi che trovate nell’articolo: Gelato senza gelatiera

Lasciate raffreddare in freezer 30 minuti circa

poi tirate fuori, mescolate e aggiungete cioccolato fondente in scaglie oppure le gocce:

Aggiungere scaglie o gocce di cioccolato - Ricetta Gelato Stracciatella

L’antica ricetta prevede di aggiungere cioccolato fuso filato che a contatto con il freddo del gelato si “Straccia” e spacca in pezzi, una volta che viene girato. 

Per rendere la realizzazione più semplice ho deciso di aggiungere solo pezzi già tagliati e gocce.

Se avete tempo, potete realizzarlo alla vecchia maniera. Aspettate che il gelato bianco solidifichi almeno per 1 h. aggiungete a filo cospargendo ovunque il cioccolato fuso, aspettate qualche secondo che si solidifica e rompete il cioccolato girando.

Una volta mescolato il cioccolato al composto gelato potete riporre in freezer e lasciar solidificare per circa 4 – 5 h

Gelato alla stracciatella cremoso e goloso pronto da servire - Ricetta Gelato Stracciatella

tirate fuori 5 minuti il gelato prima di servire.

Ecco pronto il Gelato alla stracciatella!

Gelato alla Stracciatella - Ricetta Gelato Stracciatella

Conservare il Gelato Stracciatella

In freezer per circa 2 mesi.


5 per 1 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Giovanna

    Gustare il gelato alla “Marianna” con il panorama di Città Alta però è ineguagliabile!!! La “mia” Bergamo a volte citata per cose buone non solo per la lingua incomprensibile… Grazie, grazie di

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.