Spaghetti fritti: l’antipasto sfizioso e croccante, con tante farciture!

Gli Spaghetti fritti sono un antipasto finger food golosissimo e sfizioso! A base di spaghetti prima cotti al dente e arrotolati in nidi con la forchetta , poi passati nell’uovo e nel pangrattato e infine fritti;  dove si trasformano in nidi croccanti e dorati da acquolina! Perfetti da farcire a piacere con formaggi, salumi, verdure, pesce, carne… Insomma questi Nidi di Spaghetti fritti sono una nuova dipendenza!

spaghetti fritti ricetta

Si tratta inoltre di una preparazione facile e veloce. Per la realizzazione ho utilizzato gli spaghettoni Sgambaro etichetta gialla, che nonostante la doppia cottura hanno conservato una texture perfetta! In questo caso li ho farciti con burrata e pomodori secchi alcuni, altri con olive taggiasche e pepe, altri ancora con guanciale croccante e granella di pistacchi; ma queste sono solo alcune delle possibilità! a seconda dei gusti potete condirli con tante farciture: con verdure saltate in padella, salsa di pomodoro, mozzarella e basilico, con Melanzane sott’olio oppure Baccala mantecato, Gamberi e Pesto,… in ogni modo andranno letteralmente a ruba! Ottimi freddi, insieme a  Danubio salato, Finger food e Stuzzichini anche i Nidi di Spaghetti fritti sono perfetti per antipasti, aperitivi e Buffet in piedi e naturalmente le feste di Natale e Capodanno!

Ricetta Spaghetti fritti

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
20 minuti 15 minuti 35 minuti
Ingredienti
Quantità per 6 pezzi
  • 200 gr di spaghetti o spaghettoni sgambaro 
  • un paio di burrate pugliesi
  • 2 pomodori secchi
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 1 cucchiaio di granella di pistacchi
  • coriandolo che potete sostituire con prezzemolo
  • pepe bianco o nero
  • olio extravergine
  • sale
Procedimento

Come fare gli Spaghetti fritti

utilizzando il codice sconto TAVOLARTE2022  (da scrivere maiuscolo e tutto attaccato)

avrete diritto 20% di sconto su TUTTI i prodotti dell’e-commerce Sgambaro https://shop.sgambaro.it/

valido per i prossimi 15 giorni!

spaghettoni per spaghetti fritti Prima di tutto lessate gli spaghetti in abbondate acqua, scolateli al dente e mescolateli con 1 filo d’olio senza esagerare

Poi arrotolate in forchettata da pochi spaghetti dei nidi, aiutatevi con le mani per chiuderli e disponeteli man mano su un canovaccio:

Poi passate ogni nido nell’uovo, se si srotolano riavvolgeteli e poi tuffateli davanti e dietro nel pangrattato schiacciando bene:

come fare i nidi di spaghetti fritti

Infine friggete in abbondate olio di semi di arachidi per 2 – 3 minuti per lato, fino a doratura.

Poi scolate su carta assorbente e lasciate raffreddare:

farcire gli spaghetti fritti

Infine farcite a piacere. Spazzate ogni burrata in 3 pezzi, disponendo ogni pezzo su un nido, su alcuni potete disporre direttamente sul pomodoro secco. Poi farcite con coriandolo , in altre aggiungete un pugno di olive taggiasche, in altre guanciale precedentemente scottato in padella con granella di pistacchi

Ecco pronti i vostri Spaghetti fritti :

nidi di spaghetti fritti

5 per 2 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
5 Commenti
  1. Flavia

    che bella idea!

    5
  2. Rosanna

    Bellissima idea! Si potrebbero preparare anche il giorno prima? Grazie

    1. Simona Mirto

      Qualche giorno no, sicuramente qualche ora prima si, ricorda che la frittura da il meglio di se, quando è fresca :)

  3. Tony

    Wow …. posso prepararli qualche ora prima ?!

    4
    1. Simona Mirto

      Certo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.