Poke Bowl : la Ricetta originale, Consigli e Varianti passo passo

La Poke Bowl conosciuto anche come Sushi Bowl o Sushi hawaiano è un piatto unico squisito, sano, fresco e colorato tipico della cucina Hawaiana.  Realizzato a base di pesce crudo abbattuto, in particolare salmone, polpo o tonno, tagliato a cubetti, infatti il termine Poke o Pokè in hawaiano significa proprio “tagliare a pezzi”; accompagnato da riso, verdure, frutta sempre affettatti in cubetti e servito freddo in una Bowl ovvero una Ciotola. Un mix di sapori e consistenze delizioso! Che ha origini antiche nel 400 dC, come spuntino dei pescatori dell’Oceano pacifico che la realizzavano semplicemente con pesce fresco avanzato. Oggi la Poke bowl è diventata di grande tendenza in tutto il mondo anche in occidente e in Italia dove sono nate delle vere e proprie Poke Shop o Pokerie!  Dove si può acquistare e comporre a piacere la propria Hawaiian poke! Volete preparala in casa? Ecco per voi la Ricetta Poke Bowl con tutti i Consigli passo passo per realizzarne mille varianti in sicurezza proprio come quella comprata!!

Poke bowl ricetta

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni. Quella che vi regalo oggi è la Ricetta originale della Poke Bowl dopo qualche mese di studio ed esperimenti. Si tratta di una preparazione veloce e facilissima. Il segreto è utilizzare ingredienti freschissimi e di qualità! Nella versione classica si usa il salmone abbattuto. Che potete acquistare nei supermercati più forniti o in pescheria. Potete abbattere voi stessi con abbattitore utilizzando un filetto di salmone;  oppure  potete scegliere salmone affumicato pratico e sicuro! Oppure polpo, tonno o gamberi! Per la base, potete utilizzare riso per sushi, oppure basmati , il tempo di bollirlo e raffreddarlo poi potete condire con il pesce scelto, avocado, edamame e mango. E abbinare verdure a scelta:  io ravanelli e zucchine a vapore. Che potete sostituire con alghe Wakame ( se le avete a disposizione) spinacino crudo, verdure grigliate o in padella, come zucca, peperoni, un mix di pomodori; realizzando in questo modo tante Ricette Poke bowl sempre diverse! Non dimenticate semi di sesamo neri o bianchi, oppure di Chia, regaleranno un tocco di croccantezza speciale! Ottimo come piatto unico per pranzo e cene! ottima alternativa a Pasta fredda, Insalata di pollo, Riso Cantonese, Insalata di riso! Non solo per adulti, anche i bambini l’adorano! provare per credere!

Scopri anche:

L’Avocado toast ( la ricetta originale del sandwich aperto e tostato con purea di avocado e farcito a scelta! )

Ricetta Poke Bowl

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
15 minuti 20 minuti 35 minuti
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 250 gr di Riso per sushi (oppure Basmati)
  • 350 gr di salmone crudo abbattuto (oppure tonno, polpo) in alternativa salmone affumicato
  • 150 gr di edamame ( peso netto )
  • 1 avocado
  • 1 mango
  • 4 ravanelli
  • 1 zucchina grande ( oppure verdure a scelta crude, a vapore, grigliate, in padella)
  • finocchietto selvatico oppure alghe Wakame
  • 1 cucchiaio abbondante di semi di sesamo
  • 2 – 3 cucchiai circa di salsa di soia
  • 1 cucchiaio circa di aceto di riso
Procedimento

Come fare la Poke Bowl

Prima di tutto, ponete il riso per sushi in un grande colino e sciacquatelo sotto l’acqua corrente smuovendolo con le dita, fino a quando l’acqua che esce non sarà più biancastra.

Poi pesatelo, inseritelo una pentola e copritelo con pari peso di acqua fredda e portate a bollore, coprite con un coperchio, facendo cuocere finché non ha assorbito tutta l’acqua.

Poi aprite, spegnete, fate riposare un paio di minuto, nel frattempo scaldate l’aceto di riso con 2 – 3 pizzichi di sale.

Infine versate nel riso e sgranate con un cucchiaio di legno per separare i chicchi. Tenete da parte a raffreddare

Se state usando il riso basmati, seguite la stesso metodo saltando il passaggio di lavare il riso.

Nel frattempo tagliate a cubetti il salmone e lasciatelo marinare nella salsa di soia da un minimo di 10 minuti ad un massimo di 1 h

Nel frattempo affettate l’avocado a cubetti, così anche il mango. Cuocete a vapore le vostre edamame e anche le zucchine affettate

Infine affettate i ravanelli.

Quando tutti gli ingredienti sono pronti, prendete una ciotola capiente.

Prima di tutto aggiungete il riso , sopra il salmone, poi il resto, creando delle isole di colore nel piatto!

Poi aggiungete una manciata di semi di sesamo a piacere!

Ecco pronta la vostra Poke Bowl  

Poke bowl ricetta -

Vi consiglio di mangiarla subito così come tutti piatti a base di pesce abbattuto!

5 per 1 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. ANGELA

    la ricetta che stavo aspettando!!

    5
  2. Cristiana

    Ma dove si trovano gli edamame? Io li adoro ma non sono mai riuscita a trovarli ed abito a Roma…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.