Involtini primavera: la Ricetta originale e Consigli con foto passo passo

Gli Involtini primavera sono un antipasto delizioso tipico della cucina cinese, amatissimo in tutto il mondo! Si tratta di bastoncini realizzati con fogli di carta di riso, prima ripiena di cavolo cappuccio, carote e cipollotti, poi richiusa a forma di involtini e infine fritti,  momento in cui si trasformano in bocconcini croccanti e dorati dal cuore morbido di verdure. Una bontà unica che secondo la tradizione viene servita come i Ravioli cinesi al vapore, per il Capodanno cinese, che coincide proprio con il periodo di primavera;  ecco perché prendono il nome di  “Involtini primavera“. Volete preparali in casa? Ecco la Ricetta con tutti i Consigli illustrati con foto passo passo per realizzare in poche mosse degli Involtini primavera perfetti nella forma, consistenza e facilità di esecuzione; golosissimi proprio come nei migliori ristoranti cinesi!

Involtini primavera

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni versioni, ci sono quelli con aggiunta di carne, gli Involtini primavera vegetariani e innumerevole varianti. Oggi vi regalo la Ricetta originale degli Involtini primavera , la versione classica , la più apprezzata anche nei ristoranti cinesi italiani. Si tratta di una preparazione molto facile e veloce. Il segreto per un ottimo risultato è la scelta degli ingredienti! Per la realizzazione è necessario utilizzare la carta di riso per Involtini cinesi; che potete trovare nei negozi etnici e bio. Attenzione da non confondere con la sfoglia trasparente, che viene utilizzata per i ravioli di gamberi. Se non la trovate potete realizzare degli ottimi Involtini primavera con pasta fillo ; quest’ultima è  più semplice da trovare in tutti i supermercati! Seguite passo passo anche tutte le indicazione e vedrete che risultato! Una volta realizzati, potete scegliere di friggerli alla classica maniera, oppure realizzare i classici Involtini primavera al forno ; più leggeri ma ugualmente squisiti! Perfetti da servire insieme alla salsa di soia come aperitivo o come antipasto ; magari per aprire le danze di una cena orientale insieme a Riso alla cantonese o Poke Bowl e un golosissimo Pollo alle mandorle! Credetemi li ameranno tutti, bambini compresi!

Ricetta Involtini primavera

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
20 minuti 10 minuti 30 minuti
Ingredienti
Quantità per 10 pezzi
  • 10 fogli di sfoglia di carta di riso per Wonton e Involtini primavera (in alternativa Pasta phillo)
  • 400 gr di cavolo cappuccio chiaro detto anche cuore di bue
  • 30 gr di vino di riso (che se non avete, potete sostituire con vino bianco secco)
  • 2 cipollotti grandi
  • 80 gr di carote
  • sale
  • pepe
  • albume d’uovo per chiudere gli involtini
  • olio di semi per friggere
  • salsa di soia per servire
Procedimento

Come fare gli Involtini primavera

Prima di tutto affettate a listarelle sottili il cavolo cappuccio, deve risultare molto fine, stessa cosa con le carote, lavate e pulite e il cipollotto.

Poi in un wok o padella grande antiaderente, fate scaldare 2 cucchiai di olio di semi, aggiungete le verdure e lasciate cuocere 2 minuti.

Poi aggiungete il vino di riso e lasciate cuocere ancora per 6 -7 minuti, devono risultare ancora croccanti. Lasciate raffreddare completamente. Aggiungete sale e pepe.

Come formare e sigillare gli Involtini primavera

Prima di tutto stendete una sfoglia per volta su un piano di lavoro.

Poi aggiungete una manciata di ripieno sulla metà inferiore . Infine ripiegate la parte inferiore di sfoglia sul ripieno e sovrapponete anche i lati esterni in questo modo:

come fare gli involtini primavera

Poi arrotolate senza premere per coprire il ripieno e infine pennellate con albume le parti finali per far attaccare l’estremità:

come formare e chiudere

Realizzate in questo modo tutti i vostri involtini cinesi.

Infine scaldate nuovamente il wok o padella,  poi versate abbondante olio di semi e scaldate a fiamma vivace.

Quando l’olio sarà a temperatura di 180°, abbassate leggermente il fuoco e friggete pochi involtini per volta girandoli un paio di volte. Basteranno un paio di minuti. Mi raccomando, devono risultare chiari, croccanti ma non bruciati.

Servite con salsa di soia e gustateli caldi!

Ecco pronti i vostri Involtini primavera

Involtini primavera cinesi
5 per 2 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Ellena

    wow come gli originali! ci proverò sicuramente!

    5
  2. Angela

    La ricetta che stavo aspettando!!

    5
  3. Patrizia

    Buongiorno, voglio provarli stasera, si possono cuocere in forno? E la variante con la carne?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.