Moussaka: Ricetta originale con foto passo passo della Moussakà greca

La Moussaka è un piatto unico squisito tipico della cucina greca e medio orientale. Si tratta di uno sformato realizzato a strati di melanzane fritte, ragù di carne d’agnello, patate e formaggio poi ricoperti di besciamella e infine cotto in forno a metà strada tra una Parmigiana di melanzane e le Lasagne ma senza pasta! Una bontà strepitosa: morbida, cremosa, dal sapore intenso e ricco che ha origini incerte probabilmente nata tra Cipro e Creta, subendo molto l’influsso anche della cucina turca. Volete realizzarla in casa? Ecco per voi la Ricetta Moussaka con tutti i Segreti e Consigli illustrati con foto passo passo per prepararla perfetta, proprio come quella che si mangia in Grecia!

Moussaka

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni a seconda dell’area geografica in cui viene realizzata. Quella che vi regalo oggi è la Ricetta originale della Moussaka greca. che arriva direttamente dal mio libro di cucina internazionale e che amato tantissimo durante il mio tour in Turchia e Grecia quest’anno. Si tratta di una preparazione facile anche se avrete bisogno di un pò di tempo a disposizione per la realizzazione e assemblamento. Il segreto per un ottimo risultato oltre a  utilizzare ingredienti di qualità è il riposo dopo la cottura. Questo passaggio è fondamentale per avere la tipica stratificazione in particolare quella in superficie! Ottima tiepida, riscaldata e ancora più buona il giorno dopo; la Moussaka è perfetta sia come piatto unico per pranzo o cena, ma anche come primo piatto oppure secondo sostanzioso. Magari preparatela per una serata alla greca insieme a Tzatziki e Pita e concludete con il mitico dolce Baklava, credetemi, saranno applausi!

Ricetta Moussaka

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
30 minuti 45 minuti 1 h e 10 minuti
Ingredienti
Quantità per 8 persone pezzi (1 teglia rettangola circa 25 x 30)
  • 1 lt (doppia dose) di Besciamella
  • 1,5 kg di melanzane (consiglio quelle larghe grandi)
  • 500 gr patate
  • 2 cipolle
  • 500 gr carne macinata di agnello
  • 500 gr macinata di suino
  • 1 bicchiere vino rosso
  • 2 spicchi aglio
  • 5 cucchiai olio extravergine
  • 300 gr di passata di pomodoro
  • 250 gr di formaggio greco kefalotiri (in alternativa 150 gr pecorino e 100 gr di parmigiano grattugiati)
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • sale
  • pepe
Procedimento

Come fare la Moussaka

Prima di tutto lavate le melanzane ed eliminate la parte verde sull’estremità e tagliatele a fettine di circa 4-5 mm di spessore.

Poi, in una padella capiente, mettete l’olio, le cipolle tritate finemente e l’aglio schiacciato.

Poi lasciate dorare per 1 minuto, aggiungete le carne trita e lasciate soffriggere a fuoco vivace mescolando per bene fino a che la carne sarà ben rosolata, poi aggiungete il vino rosso e lasciate sfumare quindi salate, pepate e aggiungete la cannella.

Infine lasciate cuocere a fuoco dolce e aggiungete la salsa di pomodoro, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto. Il ragù dovrà asciugarsi lentamente:

come fare la moussaka

Poi realizzate la besciamella seguendo la mia ricetta, preparandone doppia dose e coprite con una pellicola a contatto.

Infine sbucciate le patate, tagliatele a fettine sottili (4-5 mm tonde) e lessatele per 5 minuti in acqua salata.

Poi scolatele delicatamente su di uno strofinaccio pulito, senza spezzarle. Dovranno risultare delle chips come aspetto e quando saranno fredde friggetele in abbondante olio di semi, scolando su carta.

Infine friggete anche tutte le melanzane in abbondante olio e scolate su carta assorbente:

assemblare la moussaka greca

A questo punto potete assemblare la vostra Moussaka:

Prima di tutto foderate il suo fondo cospargendolo con le patate. Potete farlo direttamente in teglia oppure rivestire di carta da forno .

sistematele stratificate e non confusionarie.

Poi sopra aggiungete la metà delle melanzane fritte poi metà del ragù ben sparso.

Infine cospargete con 2-3 cucchiai di formaggi grattugiati mischiati tra loro.

Ripetete adagiando un nuovo strato di melanzane poi uno di ragù e in fine la metà del formaggio avanzato.

Infine aggiungete il resto del formaggio nella besciamella lasciandone da parte 2 cucchiai , mescolate bene e versatela sulla teglia in modo che si formi uno spessore.

Poi aggiungete il resto del formaggio e aggiungete una spolverata di pepe:

cuocere la moussaka

Poi cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 40-45 minuti circa.

Infine azionate il grill e lasciate abbrustolire per 10 minuti. Non appena la besciamella diverrà dorata estraete la teglia e lasciate intiepidire a temperatura ambiente per almeno 5 h è importantissimo lasciarla  compattare prima del taglio!

Infine quando è ben fredda io vi consiglio addirittura il giorno dopo prima o dopo averla riscaldata in forno al microonde, tagliatelain 8 quadrati precisi e servite!

Ecco pronta la vostra Moussaka

moussaka

Si conserva perfettamente per 3 giorni in frigo e si presta benissimo anche alla congelazione.

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Serena
    5
  2. Milo

    Sarebbe il moussaka, è maschile. Parecchi amici in Grecia lo preparano senza friggere le melanzane, ma cuocendole sulla piastra, perché tendono ad assorbire molto olio che poi viene rilasciato durante la cottura in forno. Il moussaka migliore è quello che nel piatto non lascia quasi tracce, quindi nel ragù pochissimo olio e poco pomodoro liquido (in Grecia si usa di più il concentrato) e melanzane grigliate e non fritte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.