Crostata con ovetti di Pasqua al cioccolato (Ricetta facile e golosissima!)

La Crostata con ovetti di Pasqua è un dolce al cioccolato sfizioso e golosissimo Si realizza con un guscio morbido di pasta frolla al cacao e un ripieno morbido di ganache al cioccolato fondente, pralinato al latte e tutti quelli che avete in casa! A cui si aggiungono nocciole e ovetti di pasqua che regalano un tocco di croccantezza e colore che felicemente si sposano con il ripieno cremoso al cioccolato! Facile, Veloce e di grande effetto è perfetta per Pasqua ma anche per riciclare il cioccolato di tutte le uova di pasqua!

Crostata con ovetti di pasqua al cioccolato - Ricetta facile

Per la ricetta mi sono ispirata alla mia Tarte al cioccolato, questa volta, rivisitandola in chiava pasquale! Come base ho scelto la frolla al cacao, che potete sostituire con la classica pasta frolla . Anche per i ripieno potete utilizzare il cioccolato che preferite ; io ho utilizzato un mix di cioccolati che avevo in dispensa tra cui uno ciocco- caffè e uno pralinato al latte! va bene anche quello kinder, cioccolato bianco! Il risultato non cambia! Anche per le decorazioni potete usare gli ovetti di pasqua che avete a disposizione: tutto cioccolato, gli ovetti confettati, oppure gli ovetti kinder ripieni di cereali; la vostra crostata con ovetti di Pasqua sarà un clamoroso successo in ogni caso!Ideale per la tavola di Pasqua, per chi non è riuscito a preparare i classici dolci pasquali,  ma vuole comunque realizzare un dolce squisito e facilissimo che fa la sua meravigliosa figura!  proprio i Biscotti di pasqua , gli ovetti ripieni  o le uova di cioccolato ripiene!

Ricetta Crostata con ovetti di Pasqua

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per uno stampo da 24 cm

Per la pasta frolla al cacao

  • 285 gr di farina ’00
  • 45 gr di cacao amaro in polvere
  • 165 gr di burro morbido a temperatura ambiente
  • 1 uovo intero (dimensione media)
  • 2 tuorli d’uovo (dimensione piccola)
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 bustine di vanillina oppure 1 cucchiaio e mezzo di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 200 gr di panna liquida fresca da montare
  • 150 gr di cioccolato fondente in tavoletta di ottima qualità
  • 150 gr di pralinato al latte o kinder oppure cioccolato bianco
  • 12 – 15 ovetti confettati oppure classici
  • 4 – 5 cucchiai di nocciole intere sgusciate
Procedimento

Come fare la Crostata con ovetti di pasqua al cioccolato

Prima di tutto, realizzate l’impasto al cacao seguendo passo passo l’articolo : PASTA FROLLA AL CACAO

Stendete l’impasto con l’aiuto di matterello infarinato ad uno spessore di 5 mm e stendetelo uno stampo imburrato e infarinato. bucherellate con una forchetta e aggiungete un foglio di carta da forno stropicciato con un peso: riso, fagioli secchi:

cuocere il guscio di frolla al cacao - Ricetta Crostata con ovetti di pasqua al cioccolato

cuocete in forno caldo a 170° per circa 25 minuti, poi sollevate la carta e fate cuocere ancora 5 – 6 minuti. lasciate completamente raffreddare.

a parte preparate il ripieno. Scaldate la panna, portate a bollore, aggiungete tutto il cioccolato e infine la maggior parte delle nocciole tranne una diecina:

mescolare le nocciole alla ganache al cioccolato - Ricetta Crostata con ovetti di pasqua al cioccolato

Mescolate e lasciate intiepidire a temperatura ambiente. Quando il guscio è freddo e la ganache è morbida, ancora lucida ma non più calda e non cola, versatela nel guscio, aggiungete gli ovetti che dovranno affondare per metà e le nocciole restanti:

versare il ripieno al cioccolato e ovetti nel guscio -Ricetta Crostata con ovetti di pasqua al cioccolato

Lasciate intiepidire a temperatura ambiente

Ecco pronta la vostra Crostata con ovetti di Pasqua al cioccolato!

Crostata con ovetti di pasqua al cioccolato - Ricetta facile

Conservare la Crostata con ovetti al cioccolato

A temperatura ambiente per 1 giorno, poi va messa in frigo, dove si conserva per circa 3 giorni


5 per 2 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Alice

    Una golosità stratosferica!
    Approfitto per augurare a te e famiglia una serena Pasqua
    baci
    Alice

    5
    1. Lory

      Wow!che meraviglia!!Comunque non credo si potrà conservare per 3 giorni!!!!Già è tanto che duri 1 giorno!!!!Buona Pasqua!!!

      5
    2. Simona Mirto

      Grazie mille cara :*

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.