Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Risotto alla Zucca buonissimo, cremoso e facile

Risotto alla Zucca buonissimo - Ricetta Risotto alla Zucca

Il Risotto alla zucca è un primo piatto tipicamente autunnale, confortevole, avvolgente e squisito, preparato con la zucca fresca, l'ortaggio protagonista della tavola d'autunno. Con i Consigli gusti e qualche trucco, diventa anche un piatto facile, da preparare ad occhi chiusi e in pochi passaggiil segreto per un Risotto alla zucca perfetto sono in primis gli ingredienti di buona qualità, utilizzare una zucca succosa e dal sapore deciso, significa essere già a metà strada. L'ideale sarebbe la zucca mantovana, chi ha avuto il piacere di assaggiarla, sa di cosa si parla e di che sapore regala ai piatti. Si tratta però, di un prodotto regionale, non sempre reperibile ovunque, ma niente paura, se non la trovate, è perfetta anche una buona zucca a buccia verde, molto facile da reperire in qualunque zona di Italia, di norma le zucche a buccia verde hanno una polpa più asciutta e saporita rispetto a quella a buccia arancione e dunque, regalano al risotto un sapore e un profumo intenso e squisito. Anche la scelta del riso non è da sottovalutare. Da qualche anno ho scoperto il Vialone Nano, di cui mi sono innamorata perdutamente, i chicchi di questo riso tengono perfettamente la tostatura e la cottura e avvolgono il condimento in maniera impeccabile e quindi io lo consiglio, anche perchè è facile da reperire in qualunque supermercato ben fornito. In alternativa, potete utilizzare anche un buon Carnaroli, più comune e più economico. Una buona tostatura e una cottura lenta, fa tutto il resto. Seguendo tutti i consigli passo passo che trovate nella Ricetta, otterrete un Risotto alla zucca buonissimo, cremoso e avvolgente e vi stupirete del profumo così intenso e buono che avrà il vostro risotto con pochissimi ingredienti e senza aromi aggiunti! E se volete stupire la famiglia, amici  e parenti, potete presentare il Risotto alla zucca direttamente nella Zucca! L'effetto scenico è veramente notevole, l'idea me l'ha data la mia amica Aria, quando ho visto il suo risotto così presentato, non ho avuto dubbi. Mi sono messa alla ricerca di una zucca dalle dimensioni accettabili che potessi sgusciare e riempire! Di seguito trovate anche il Tutorial per sgusciare la zucca e riempirla con il risotto alla zucca! Ovviamente quest'ultimo passaggio è facoltativo. Ma credetemi, per un pranzo o una cena speciale, resteranno tutti a bocca aperta!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 6 persone
  • 450 gr di riso Vialone nano oppure Carnaroli
  • 800 gr di polpa di zucca meglio se a buccia verde o mantovana (netto di scarto)
  • 1l e 1/2 di brodo vegetale (meglio se fatto in casa)
  • 150 gr di cipolla bianca
  • 100 gr di vino bianco secco
  • 7 cucchiai di olio extravergine d'oliva (gusto intenso)
  • 2 cucchiai di burro
  • 6  - 8 cucchiai di grana padano
  • sale
  • pepe
Procedimento

Come fare un Risotto alla zucca buonissimo e cremoso

Preparate un brodo vegetale. Potete anticiparvi anche la sera prima e conservarlo in frigo fino all'utilizzo. Ponete in acqua fredda (circa 2 lt) le verdure fresche intere (patata, pomodoro, cipolla, carota, sedano) precedentemente lavate, pulite e tagliate a metà. Portate a bollore e lasciate cuocere 2 ore circa. Di solito non aggiungo sale per avere una base neutra.

Naturalmente potete preparare il brodo vegetale anche con un dado (sarebbe meglio se realizzato in casa) a voi la scelta, consapevoli che un brodo di verdure fresche è molto più genuino.

Se decidete di servire il Risotto alla zucca direttamente nella Zucca, dovrete svuotarla perfettamente.

La grandezza della zucca da utilizzare come zuppiera, dipende da quanto risotto dovete servirvi.

La mia era di media dimensione, circonferenza 20 cm circa da cui ho ricavato circa 800 gr di polpa a netto di scarti.

Come sapete in commercio ce ne sono di più piccole o di più grandi, a seconda dell'esigenza scegliete la vostra :

Come svuotare una zucca 1 - Ricetta Risotto alla Zucca

Il primo passaggio è tagliare quello che diventerà il coperchio. Servitevi di un coltello a lama grossa ed effettuate un taglio netto:

Come svuotare una zucca 2 - Ricetta Risotto alla Zucca

A questo punto svuotate la zucca tracciando un cerchio lungo i bordi, facendo attenzione a non intaccare lo smerlo.

Tagliate a metà il cerchio e ricavate la prima polpa in due metà:

Come svuotare una zucca 3 - Ricetta Risotto alla Zucca

Estrapolate semi e filamenti  e successivamente ricavate tutto il resto della polpa di zucca.

Prima incidendo con un coltello i vari punti e poi solcando con l'aiuto di un cucchiaio:

Come svuotare una zucca 4 - Ricetta Risotto alla Zucca

Mi raccomando ad essere meticolosi in questa operazione, dovete ottenere un involucro di zucca leggero, vuoto, perfettamente scavato, in modo da non sprecare nemmeno un pò di polpa!

Il coperchio invece lo potete lasciare pieno, una volta servito il risotto, utilizzerete quella polpa di zucca per altre preparazioni.

Terminata l'operazione pulite con un panno umido la zucca e ponetela con  il suo coperchio in frigo, entrambi coperti da una pellicola.

Pesate la polpa di zucca, tagliate a dadini quella intera e affettate quella ricavata grossolanamente.

----

Nel caso non voleste presentare il risotto nella zucca,  alla classica maniera, sbucciate la zucca e tagliatela a dadini.

In una padella capiente ponete 6 cucchiai di  olio e la cipolla precedentemente frullata. La cipolla frullata regalerà maggiore cremosità al vostro risotto alla zucca :

Soffriggere cipolla e olio - Ricetta Risotto alla Zucca

Lasciate soffriggere qualche minuto, il tempo che la cipolla prenda colore e si amalgami all'olio.

Aggiungete la polpa di zucca:

Aggiungere la polpa di zucca tagliata a dadini - Ricetta Risotto alla Zucca

girate a fiamma vivace e lasciate insaporire la zucca per 2 minuti.

Abbassate la fiamma coprite con un coperchio e lasciate stufare la polpa di zucca per 15 - 20 minuti.

Il tempo necessario che si riduca quasi in crema, se trovate qualche pezzo potete anche schiacciarlo con il cucchiaio:

La polpa di zucca cotta - Ricetta Risotto alla Zucca

Salate e ponete da parte in caldo la vostra purea di zucca.

Passate quindi alla tostatura del riso.

In una casseruola grande aggiungete 1 cucchiaio di olio e 1 di burro, lasciate scaldare e sciogliere completamente.

Aggiungete il riso, fate tostare a fiamma vivace per 1 minuto, girando costantemente (il riso non si deve attaccare):

Tostare il riso - Ricetta Risotto alla Zucca

Sfumate con il vino bianco, sempre a fiamma vivace, girate bene affinchè tutto il riso venga irrorato di liquido.

Lasciate evaporare completamente e aggiungete 2 mestoli di brodo vegetale bollente:

Aggiungere brodo vegelale al risotto - Ricetta Risotto alla Zucca

Abbassate un pò la fiamma e lasciate cuocere il risotto ad una temperatura bassa per 1 minuto circa.

Aggiungete la polpa di zucca calda:

Aggiungere al risotto la polpa di zucca - Ricetta Risotto alla Zucca

girate e continuate a cuocere il vostro risotto alla zucca a fuoco basso, aggiungendo di tanto in tanto, 1 mestolo di brodo caldo.

(A questo punto se avete deciso di servire il Risotto nella zucca, tiratela fuori dal frigo e lasciatela a temperatura ambiente.)

Il segreto per una cottura perfetta del risotto alla zucca è non eccedere mai con il brodo, ma aggiungerlo solo al bisogno,  bello caldo in modo che il riso non scuocia,  quando vedete che il riso sta diventando troppo secco.

Assaggiate dopo 12 minuti circa, anche se il tempo di cottura dipende dal tipo di riso.

 Quando il risotto è al dente e ha raggiunto una consistenza cremosa e soffice, diventando tutt'uno con la purea di zucca, aggiungete sale se necessario.

Spegnete il fuoco e mantecate con 1 cucchiaio di burro e grana padano.

Se gradite aggiungete un pizzico di pepe.

Il Risotto alla zucca è pronto.

Trasferitelo nella zucca e servitelo a tavola con il suo coperchio:

Risotto alla Zucca - Ricetta Risotto alla Zucca

Servite il Risotto alla zucca buonissimo e cremoso ancora caldo, con qualche goccia di olio extravergine e un pizzico di pepe.

Risotto alla Zucca buonissimo - Ricetta Risotto alla Zucca


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

21 commenti

  1. Gioia 18 novembre, 2015 - 15:17 Rispondi

    Ciao Simona è bellissimo e sicuramente anche molto buono ho appena pranzato e mi è venuta l’acquolina!!! Avevo visto sempre queste presentazioni nei ristoranti!!! Il passo passo per scavare la zucca è illuminante! Sei unica!! Lo farò per il prossimo fine settimana speriamo che mi viene bello come il tuo!!!

  2. annamaria 18 novembre, 2015 - 19:47 Rispondi

    Ciao buonasera e’la prima volta che ti scrivo.tu sei sublime nel cucinare e descrivere le tue ricette.ti ringrazio molto.amo i primi piatti e’i tuoi li cucino spesso ma anche qualche secondo,mi fai fare dei figurone pazzeschi con i miei commensali

    • 6 dicembre, 2015 - 05:03 Rispondi

      Ciao Annamaria benvenuta! Sono felice che le mie Ricette ti piacciano e i consigli siano utili! Prova anche questo risotto vedrai che i tuoi commensali resteranno a bocca aperta… è fantastico, sia nel gusto sia nella presentazione :**

  3. Ileana 18 novembre, 2015 - 20:14 Rispondi

    Non sono riuscita a passare prima amica…ma sai quanto mi ha reso felice il tuo post sulla granola..<3

    Il risotto alla zucca è uno dei miei preferiti e presentato così è meraviglioso! Ti stringo forte tesoro e scusami ancora per l'assenza..:****

  4. Francesca 18 novembre, 2015 - 20:24 Rispondi

    Per una volta non vorrei cucinare ma essere servita… sì, vorrei sedermi a tavola e vedere che mi viene portata questa zucca (ri)piena stupenda e se non mangio subito è perchè prima la contemplo per qualche istante, per quanto è bella! :-)

  5. damiana 18 novembre, 2015 - 21:54 Rispondi

    È fighissima tesoro mio!Ho visto tante volte questa presentazione e mi è sempre piaciuta tanto.Ora che ho anche il tutorial come posso non provarci…È invitantissimo amica mia!

  6. Margherita 18 novembre, 2015 - 22:38 Rispondi

    Simona cara, ammetto che venire qui da te c’é da stare male… mi spuntano ricette da tutte le parti ed io vorrei fare tutto… oggi la zucca, ieri la torta di cioccolata, poi c’era la crostata di cioccolata con la frolla perfetta… aiuto, come faccio a dimagrire io?!?!

  7. m4ry 19 novembre, 2015 - 07:49 Rispondi

    Oh siiii ! E’ cremosissimo !!! Simo, ma sai che anche io adoro il Vialone nano ? Mi piace molto la ricetta e la presentazione, ma qui da te, sempre e solo cose speciali :)
    Baci dolcezza <3

  8. Claudia 19 novembre, 2015 - 10:39 Rispondi

    Io lo amo alla follia questo risotto… da quando ho scoperto questo amore per la zucca circa 10 anni fa.. chi la molla più! Matu scegli anche di presentarlo nella zucca.. sei avanti.. una marcia in più! Io ormai uso il basmati per tutto.. ho scoperto un amore anche per quello.. Il vialone nano mai provato.. se lo trovo lo compro… un baciotto amica :-*****

  9. Pancetta Bistrot 19 novembre, 2015 - 11:18 Rispondi

    Spettacolare Simo!! Servito nella zucca è veramente d’impatto, un’idea super! Anche io per i risotti uso sempre il vialone nano, lo adoro, veramente perfetto per il risotto :) Voglio provare il trucco della cipolla frullata! Un bacione cara!!
    L.