Risotto allo zafferano: Ricetta e Segreti passo passo!

Il Risotto allo zafferano è un primo piatto tradizionale molto gustoso e profumato, tipico della cucina milanese! a base di riso, brodo vegetale e zafferano; la meravigliosa spezia antica che regala al risotto il classico colore giallo oro e un sapore inconfondibile! Una bontà unica, facile da preparare! Seguita questa Ricetta corredata da tutti i segreti passo passo e porterete in tavola Risotto allo zafferano cremoso e avvolgente, buono proprio come nei migliori ristoranti lombardi in circa mezz’ora!

Ricetta Risotto allo zafferano-

Come ogni ricetta classica esistono numerose versioni. C’è chi aggiunge un cucchiaio di sugo nel soffritto; chi usa vino bianco e altri rosso; molti lo confondono con il Risotto alla milanese che invece si prepara con midollo di bue o di manzo e viene servito con l’ossobuco cucinato a parte!Quella che vi regalo è la Ricetta originale del Risotto allo zafferano tratta direttamente dal manuale di cucina lombarda. Una preparazione semplice veloce. Il segreto per un’ottimo risultato sono ingredienti di qualità: un riso carnaroli che tiene perfettamente la cottura; utilizzare lo zafferano in pistilli, più pregiato. Da lasciare in infusione almeno una notte con 2 cucchiai di acqua; e da filtrare al momento per unirlo al risotto! Che volendo, potete sostituire con la classica bustina di zafferano. Il tempo di tostare il riso, cuocerlo e mantecarlo e il vostro risotto allo zafferano è pronto da servire!In questo caso ho scelto di servirlo semplice alla classica maniera! ma voi potete arricchirlo con funghi trifolati, oppure arricchirlo, mantecando con un pezzo di gorgonzola!Perfetto come primo piatto per tutte le occasioni:  da un semplice pranzo in famiglia, alle ricorrenze più speciali! il suo colore giallo oro, lo rende delizioso per la festa della donna e da inserire in menù colorati!

Ricetta Risotto allo zafferano

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 320 gr di riso carnaroli
  • 1, 5 lt di brodo di carne caldo
  • 1 cipolla bianca
  • 2 cucchiaini di zafferano in pistilli oppure 2 bustine di zafferano in polvere
  • 1 tazzina di vino bianco secco
  • 100 gr di burro
  • 70 gr di grana padano
  • sale
Procedimento

Come fare il Risotto allo zafferano

Prima di tutto, sbucciate la cipolla, tritatela finemente con un coltello e ponetela in una padella grande (dove andrete a preparare il risotto), insieme ad un cucchiaio di burro, preso dal totale degli ingredienti.

Poi fate soffriggere 1 minuto. Aggiungete il riso. Fate tostare il riso per mezzo minuto a fiamma medio – alta girando costantemente. Quest’operazione vi consentirà di ottenere un risotto al dente e chicchi integri!

Poi aggiungete il vino bianco. Lasciate sfumare completamente.

Infine aggiungete 1 mestolo di brodo caldo:

come preparare il risotto allo zafferano - Ricetta risotto allo zafferano

Poi girate, fate prendere il bollo e continuate cuocere su fiamma più bassa, aggiungendo brodo ogni volta che il risotto sta per seccarsi! Mi raccomando che il brodo sia caldo, altrimenti si scuoce tutto.

Infine, quando il riso è cotto al dente, aggiungete le bustine di zafferano (oppure se avete scelto di utilizzare i pistilli; aggiungete i 2 cucchiai di acqua filtrata arancione che avrete messo a bagno la sera prima con i pistilli di zafferano)

aggiungere lo zafferano al riso - Ricetta Risotto allo zafferano

Girate molto bene su fuoco basso. Correggete di sale. In questa fase il risotto non dev’essere liquido, ma cotto e asciutto.

Aggiungete quindi il burro e il grana grattugiato, mantecate a fuoco spento con un cucchiaio in modo che il risotto allo zafferano diventi cremoso!

Aggiunte solo se risulta troppo secco, 1 o 2 cucchiai di brodo caldo! Il risotto finale deve risultare morbido e cremoso.

Servite il Risotto allo zafferano caldo !

Ricetta Risotto allo zafferano

Si conserva molto bene anche per il giorno seguente! A patto che abbiate cotto il riso al dente! Basterà semplicemente farlo rinvenire sul fuoco con un pò di brodo, un pochino di burro.

5 per 1 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. sandra

    magic!

    5
  2. Teresa

    Fatto oggi a pranzo, buonissimo!!

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.