Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it
Patè di prosciutto su pane PEMA di segale integrale - Tavolartegusto.it

Il Patè di prosciutto cotto è una golosa Mousse di prosciutto semplicissima e molto veloce da realizzare, pochi ingredienti per un Patè di prosciutto spumoso, cremoso, saporito, ideale per farcire Val-ou-vent, riempire cornetti salati, da spalmare sulle Tartine, per dar vita ad un Antipasto freddo goloso e veloce. In questo caso ho scelto di utilizzare la Mousse di prosciutto per farcire delle golose Tartine  di pane PEMA di segale  integrale al 100% : un Pane senza conservanti e additivi chimici, ricco di fibre, realizzato con un cereale di agricoltura controllata, acqua e sale, a lievitazione con pasta madre e cottura lenta in forni speciali. Pane umido, dal sapore incredibilmente buono e la crosta laterale è completamente inesistente, quindi ideale per la realizzazione delle Tartine al prosciutto senza sprechi e tagli di crosta. Naturalmente potete spalmare questo goloso Patè di prosciutto cotto su qualunque tipo di pane, da quello per i tramezzini al pancarrè tipico per la realizzazione delle Tartine.

Tempi di preparazione: Preparazione: 15'
Cottura: senza cottura
Totale: 15'

Ingredienti:

Per circa 15 tartine

  • 1 confezione di Pane PEMA (di cui utilizzerete 4 fette) oppure pane per tramezzini.
  • 170 gr di prosciutto cotto senza grasso
  • 100 gr di ricotta fresca (oppure yogurt greco O% di grassi per un Patè light)
  • succo di 1/2 limone
  • sale
  • 15 foglie di menta fresca

Occorrente:

  • sac à poche
  • beccuccio a fiore largo
Procedimento:

Come fare il Patè di prosciutto

Disponete in una ciotola il prosciutto, la ricotta (oppure lo yogurt greco O% di grassi, se avete scelto la versione leggera e dietetica di patè di prosciutto), il succo di limone e il sale:

Prosciutto, Ricotta, succo di limone e sale per fare il patè di prosciutto - Tavolartegusto.it

Frullate tutto con l'aiuto di "minipimer" oppure di un mixer fino ad ottenere un Patè di prosciutto cotto cremoso, omogeneo e senza pezzetti:

Patè di prosciutto - Tavolartegusto.it

Preparate le fette di Pane PEMA di segale integrale, che, come vedete dalle foto è assolutamente privo di crosta dura laterale, quindi non necessita tagli:

Patè di prosciutto e pane PEMA di segale integrale - Tavolartegusto.it

Dividete quindi ogni singola fetta in quattro parti, Riempite una sac à poche precedentemente assemblata e riempitela di Mousse di prosciutto. Realizzate piccoli ciuffi di Patè di prosciutto su ogni triangolo:

Patè di prosciutto viene spalmato su pane PEMA di segale integrale - Tavolartegusto.it

Procedete in questo modo fino ad esaurimento ingredienti, completate con 1 foglia di menta su ciascuna Tartina.

Le Tartine al prosciutto cotto sono pronte per essere servite

Patè di prosciutto su pane PEMA di segale integrale - Tavolartegusto.it

Potete conservare in frigo le Tartine già pronte anche 4-5 h, la fragranza resterà inalterata, quindi potete realizzare il Patè di prosciutto  con largo anticipo, opportunità molto comoda quando si hanno ospiti o Buffet.


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

38 commenti

  1. Vaty 1 ottobre, 2012 - 13:56 Rispondi

    a me questo pane non fa impazzire molto però.. tesoro, tutto ciò che tu trasformi è più di oro e mi hai fatto venire una voglia pazzesca.
    e vogliamo parlare del patè cosi finemente lavorato?
    dulcis in fundo, che meravigliosa composizione fotografica che ci hai regalato.
    c’è poco da fare, io rimango sempre incantata qui. è vero, sono un pò di parte, perchè ti voglio tanto bene, ma non si può non innamorarsi delle tue creazioni (dire ricetta è riduttivo, io preferisco creazione o, meglio, capolavoro).
    lo proverò. è una promessa ^_^

  2. paola 2 ottobre, 2012 - 09:15 Rispondi

    Io non ho mai avuto il coraggio di provare questo pane… non so perchè ma è proprio la parola “segale” a farmi essere diffidente. Che poi magari è ottimo! Prima o poi mi farò tentare :-)
    Certo che col patè di prosciutto sicuramente non sarà così male!

  3. patrizia 2 ottobre, 2012 - 09:44 Rispondi

    Proverò certamente queste tartine perchè il patè di prosciutto lo adoro anche se quasi mai mi accingo a farlo…chissà perchè poi? Il pane lo conosco e non potevi fare un connubio migliore!! Un bacione cara e buona giornata!

  4. Maddalena & Manuela 5 ottobre, 2012 - 08:20 Rispondi

    Dev’essere davvero buono questo pane, anche gustato da solo, figuriamoci con il tuo patè di prosciutto, a novembre ho il compleanno del mio piccolini, finisce un anno e sarebbe un’idea carina da inserire nel buffet…..grazie Simo!

  5. Rossella 14 novembre, 2012 - 23:33 Rispondi

    Ragazze mi sa tanto che prenderò spunto da voi…..
    la cena la ordino con EatBooking ma almeno l’antipasto voglio farlo io….

  6. artù 9 gennaio, 2013 - 09:51 Rispondi

    Adoro questo patè, me lo facevo simile quando ero una ragazzina per le mie feste di compleanno, piaceva a tutti …. certo che con il pane Pema si valorizza ancora di più la sua delicatezza spicca con il sapore integrale della base….gustosissimo!

    • 9 gennaio, 2013 - 21:47 Rispondi

      E’ vero tesoro il patè di prosciutto ricorda molto le feste anche a me! con il pema devo dire che mi è piaciuto davvero tanto .. poi, niente sperchi e la cosa nn guasta:) ti abbraccio tesoro:*