Melanzane ripiene: la Ricetta originale napoletana e varianti saporite

Melanzane ripiene, ricetta originale napoletana

Le Melanzane ripiene sono un piatto tipico della tradizione contadina del sud Italia. Ne esistono diverse versioni e varianti a seconda della regione. Quella che vi propongo oggi è la Ricetta Classica delle Melanzane ripiene al forno alla napoletana senza carne : golose Barchette dette anche “scarpuncielle” . Le  Melanzane vengono tagliate a metà e sgusciate. La loro polpa, una volta cotta con un sugo di pomodori, capperi, olive nere e pane raffermo, diventa la gustosa farcitura delle Melanzane a Barchetta! Una spolverata di formaggio e poi subito in forno! dove il ripieno diventa tutt’uno con il guscio e tutti i profumi e sapori si fondono insieme! Delizia unica senza paragoni!La Ricetta è quella tradizionale di famiglia. Una preparazione facile e veloce a cui ho aggiunto un piccolo trucco: ammorbidire in forno le melanzane pochi minuti prima di svuotarle, mentre si cuoce il sugo. In questo modo, anche i gusci risultano morbidi al morso! Il risultato è stato strepitoso: le Melanzane ripiene più buone e morbide mai realizzate!Al ripieno tradizionale povero, potete aggiungere mozzarella ben sgocciolata, scamorza, prosciutto oppure in fase di realizzazione del sugo, aggiungere una manciata di carne macinata (nel procedimento trovate tutte le varianti con dosi.)Ideali come secondo piatto, risultano sostanziose e complete. Perfette sia calde appena sfornate sia fredde e i giorni seguenti!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per per 2 persone
  • 1 melanzana tonda grande
  • 150 gr di pomodori picadilly o ciliegina
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 1 fetta di pane da cui ricavare la mollica
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 1 spicchi d’aglio
  • basilico fresco
  • 1 cucchiaio di grana (per i vegani sostituite con 1 cucchiaino di pan grattato)
  • sale
Procedimento

Come fare le Melanzane ripiene

Prima di tutto, tagliate a metà le melanzane, disponetele in una teglia rivestita di carta da forno. Incidete la polpa con dei tagli obliqui e aggiungete 1 – 2 cucchiai d’olio in superficie:

Ammorbidire le melanzane in forno - Ricetta Melanzane ripiene

Poi, cuocete a 180° nella parte centrale del forno per 15 minuti circa. Girandole a metà cottura.

Nel frattempo preparate il sugo.

Sbucciate e schiacciate l’aglio.

Poi fatelo soffriggere con 2 cucchiai di olio, olive e capperi dissalati per 1 minuti.

Aggiungete quindi i pomodori lavarti e tagliati in 4 parte con una manciata di basilico:

cuocere il sugo di pomodoro, olive e capperi - Ricetta Melanzane ripiene

Abbassate il fuoco e lasciate cuocere a fuoco lento con coperchio per 5 – 6 minuti .

Variante Melanzane ripiene di carne

Dopo 2 minuti dalla cottura dei pomodori, se gradite, potete aggiungere 50 – 60 gr di carne macinata di bovino e lasciare cuocere insieme al sugo di pomodori per circa 7 – 8 minuti e poi procedete come indicato sotto.

Ogni tanto controllate il sugo e schiacciate con la forchetta qualche pomodorino.

Trascorso il tempo indicato, tirate fuori le melanzane dal forno, sgusciatele delicatamente con un cucchiaio e un coltellino, facendo attenzione a non rompere il guscio, ricavandole la polpa:

svuotare le melanzane - Ricetta Melanzane ripiene

Aggiungete al sugo di pomodoro, la polpa di melanzane, la mollica sbriciolata del pane, sale e un altro pò di basilico.

Aggiungere la polpa di melanzane al sugo - Ricetta Melanzane ripiene

Se necessario, aggiungete un altro pò di olio e lasciate cuocere per 2 minuti.

A questo punto potete farcire le vostre melanzane con il ripieno saporito.

Variante Melanzane ripiene prosciutto e scamorza

Se avete scelto il ripieno classico contadino senza carne, potete arricchire le vostre melanzane ripiene con 20 gr di scamorza a pezzettini e 20 gr di prosciutto cotto a dadini, ci stanno benissimo con olive, capperi e pomodori e potete aggiungerli direttamente in questa fase finale di farcitura. Una volta che il sugo è pronto, intervallate prosciutto e scamorza direttamente nelle barchette. Se preferite potete aggiungere mozzarella (50 gr) ben sgocciolata a pezzetti.

Una volta riempite le melanzane, spolverate con un cucchiaio di grana e basilico fresco:

Riempire le barchette di melanzane - Ricetta Melanzane ripiene

Cuocete le vostre Melanzane ripiene in forno a 180° per circa 15 minuti.

Le Melanzane ripiene sono pronte per essere servite! Sono buonissime calde con una manciata di basilico fresco, ma anche fredde!

Melanzane ripiene, ricetta originale napoletana

Conservare le melanzane ripiene:

A temperatura ambiente per circa 2 – 3 h, poi è bene conservarle in frigo, dove possono stare 2 giorni. Potete servirle a temperatura ambiente, ripassarle in padella oppure in forno. Possono essere congelate e scongelate all’occorrenza.

In previsioni di pranzi e feste, potete preparare le melanzane ripiene con anticipo e conservarle in frigo già riempite e solo al momento cuocerle in forno per servirle calde.

Scopri anche:

Melanzane farcite di verdure ( versione con ortaggi di stagione e scamorza affumicata!)


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.