Crostata di frutta secca : la Ricetta semplice e sfiziosa in poche mosse!

La Crostata di frutta secca è un dolce autunnale squisito, realizzato con un guscio di pasta frolla morbida e friabile che accoglie un ripieno ricco, cremoso a tratti croccante di noci, nocciole e mandorle tritate, marmellata, uvetta e un pugno di biscotti sbriciolati ! Un mix di contrasti da acquolina!

Crostata di frutta secca

Si tratta inoltre di una preparazione molto semplice: la base super collaudata si realizza in pochi minuti e mentre riposa in frigo; potete realizzare il ripieno mescolando tutto insieme! Per la realizzazione, potete scegliere la frutta secca che preferite : non solo noci, mandorle, nocciole, ma anche anacardi, pistacchi, noci pecan, un mix già pronto; riciclando  tutta la frutta secca che avete in dispensa! Una volta riempita, potete decorare la vostra crostata di frutta secca, con biscottini come in questo caso oppure con le classiche strisce A voi la scelta! il risultato non cambia in termini di tempo di cottura in forno! E il suo profumo inebriante vi conquisterà già fuori dal forno! Proprio come la Pecan pie, è perfetta fredda, addirittura il giorno dopo, quando tutti i sapori sono assestati. non solo come dessert di fine pasto da gustare con un buon liquore o Cioccolata calda! ma anche per merende sfiziose, colazioni delle feste, da preparare o regalare a Natale! si conserva tantissimo tempo!

Scopri anche:

La Torta di noci ( soffice e semplice con topping caramellato, pronta in pochi minuti)

Ricetta Crostata di frutta secca

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
30 minuti + riposo in frigo 50 minuti 1h e 20 minuti
Ingredienti
Quantità per 1 1 stampo diametro 18 cm e alto 4,5 cm oppure diametro 24 cm e alto 2,5 cm

Per il guscio e decorazioni:

  • 330 gr di farina ’00 + 1 cucchiaino per la spianatoia
  • 165 gr di burro morbido ( oppure 75 gr di olio di semi)
  • 1 uovo intero medio
  • 2 tuorli piccoli
  • 130 gr di zucchero semolato
  • buccia grattugiata 1 limone
  • buccia grattugiata 1 arancia
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Per il ripieno di frutta secca:

  • 100 gr di noci (oppure mix di noci e nocciole)
  • 100 gr di mandorle pelate (oppure anacardi, pistacchi)
  • 200 gr di Marmellata di albicocche
  • 60 gr di biscotti secchi (Digestive o quello che avete in casa)
  • 50 gr di uvetta (oppure datteri tagliati, fichi secchi)
  • 1 cucchiaio di rum (oppure succo d’arancia o liquore che preferite)

Per decorare:

  • zucchero
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
Procedimento

Come fare la Crostata di frutta secca

Prima di tutto preparate la base seguendo l’articolo PASTA FROLLA e ponete in frigo a raffreddare 1 h circa.

Poi tostate per 10 minuti la frutta secca in forno a 160°

Infine tritatela finemente con un coltello e aggiungetela in una ciotola insieme ai biscotti sbriciolati finissimi il rum, la marmellata e l’uvetta precedentemente ammorbidita.

In pochi secondi, otterrete un composto granuloso e appiccicoso:

ripieno per crostata di frutta secca

Coprite con una pellicola e lasciate in frigo 30 minuti.

Poi dividete il panetto di frolla in due parti, una più grande, per il guscio, una più piccola per i biscotti di decorazione.

Prima di tutto stendete la parte piccola, su un piano di lavoro infarinato ad uno spessore di 5 mm e intagliate i biscotti a forma di stelle, oppure forma che preferite o ancora delle classiche strisce:

intagliare biscotti per crostata di frutta secca

man mano che li realizzate, ponete su una teglia e mettete in frigo.

Poi Imburrate e infarinate uno stampo alto circa 2,5 cm

Se non avete una teglia apribile, per sformare meglio il dolce, tagliate un paio di strisce di carta da forno dello spessore di 8 cm ciascuna e ponetele a croce sulla base infarinata.

Infine stendente l’altro pezzo di pasta frolla ad uno spessore di 5 mm , rivestite lo stampo , tagliate via i bordi in eccesso e bucherellate la base con una forchetta:

come fare la crostata di frutta secca
Decorare la Crostata di frutta secca

farcite con il ripieno di frutta secca e decorate con i biscotti partendo dal bordo senza addossarli!

decorare la crostata di frutta secca

Infine pennellate la superficie dei biscottini con un goccio di acqua fredda e spolverate con zucchero:

Crostata di frutta secca pronta da cuocere

Ponete in frigo la crostata per almeno 20 minuti.

Infine cuocete in forno statico a 180 ° per i primi 20 minuti, poi abbassate a 170° e proseguite la cottura per ancora circa 30 minuti;

avendo cura di far fare un passaggio nella parte bassa contatto con il fondo e di coprire con un foglio di alluminio la superficie dei bordi se la superficie si colora troppo!

Infine sfornate e lasciate raffreddare almeno 12 h in teglia.

Poi spolverate con un pò di zucchero a velo!

Ecco pronta la vostra Crostata di frutta secca

Crostata di frutta secca

Potete conservare a temperatura ambiente per 10 giorni.

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
1 Commento
  1. Serena

    .

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.