Marmellata di albicocche fatta in casa: Ricetta passo passo (facilissima)

La Marmellata di albicocche è una confettura casalinga genuina e squisita, tra le più apprezzate!  Un grande classico, semplice da preparare in casa durante l’estate con le albicocche fresche, succose e mature! Così da conservare in barattolo tutto il gusto e profumo di questa meravigliosa frutta! Dolce, corposa, lucida, dal gusto intenso e fruttato, la Confettura di albicocche è ideale non solo da spalmare su pane per una colazione energetica, ma per realizzare tante ricette gustose: dalla classica Crostata, alla Torta Sacher !

Marmellata di albicocche - Confettura di albicocche - Ricetta Marmellata di albicocche

Esistono numerose versioni con più o meno zucchero, arricchite con aromi o frutta secca; quella che vi regalo oggi è la Ricetta classica della Marmellata di albicocche fatta in casa! Credetemi: più buona di quella comprata! Proprio come quella che faceva nonna! Facilissima da preparare, senza conservanti, senza addensanti semplicemente frutta e zucchero in percentuale necessaria per conservarla in sicurezza per tutto l’inverno!Per la preparazione, potete utilizzare le albicocche che preferite, del colore e della dimensione che avete. Importante che siano turgide e prive di ammaccature e muffe! Una volta marinata la frutta con zucchero e limone, il segreto è una cottura lenta e dolce che vi permetterà di ottenere una confettura di albicocche dal colore vivo senza bruciature, un gusto delicato e dolcemente fruttato! Una delizia unica!Perfetta da spalmare su pane, farcire brioche, cornetti, crepes, biscotti, torte;  realizzare crostate e crostatine; ma anche per accompagnare pietanze salate, come formaggi e affettati! la Marmellata di albicocche è tra le confetture più golose e versatili, che adorano anche i bambini! Provatela subito!

Altre confetture estive da non perdere? Scopri:

Marmellata di pesche (semplice e velocissima!)

Marmellata di fragole (puoi usare le fragole o le fragoline! )

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per per circa 3 barattoli da 250 gr
  • 1 kg di albicocche fresche (peso netto senza nocciolo)
  • 600 gr di zucchero semolato (potete ridurre fino a 450 gr per una conservazione in sicurezza)
  • 1 limone grande (succo e buccia)
Procedimento

Come fare la Marmellata di albicocche

Prima di tutto, sterilizzate i barattoli dove andrete a conservare la marmellata, seguendo l’articolo con tutti i consigli necessari per STERILIZZARE I VASETTI 

Poi lavate le albicocche, asciugatele e privatele del nocciolo.

pesatele , inseritele in una ciotola.

Poi aggiungete lo zucchero, il succo del limone filtrato e infine le bucce del limone tagliate spesse e larghe.

Lasciate marinare a temperatura ambiente dalle 2 alle 4 h:

marinare albicocche, zucchero e limone - Ricetta Marmellata di albicocche

Adagiate quindi la frutta ormai morbida con tutto il suo succo in una pentola. Meglio se con fondo alto 1 cm

Fate sobollire a fuoco lentissimo girando di tanto in tanto per circa 1 h . Il tempo che la frutta si asciughi e si rapprenda in una marmellata. Attenzione a non avere fretta! A seconda del tipo di frutto, potrebbe volerci più tempo per una consistenza corposa e dunque sarà necessario allungare i tempi di cottura anche di 40 – 50 minuti!

Importantissimo che sia cuocia molto lentamente in modo che la frutta non si scurisca e non si bruci!

Monitorate.

La consistenza giusta è quando versate una goccia su un cucchiaio: gelifica e non cola!

come fare la marmellata di albicocche - Ricetta confettura di albicocche

A questo punto potete scegliere se lasciare la vostra confettura di albicocche in pezzi oppure passare con un passaverdure oppure frullare con un mini pimer per una consistenza più liscia! Io preferisco una consistenza vellutata e priva di grumi. Quindi passo al setaccio con passaverdure.

In questo caso addensate poi altri 20 – 30 minuti su fuoco molto basso:

passare la marmellata - Ricetta Marmellata di albicocche

Versate la marmellata ancora bollente nei vasetti fino a pochi millimetri dal bordo, richiudete con un tappo twist off e capovolgete il barattolo, lasciandolo raffreddare in questa posizione.

conservare in vasetti - Ricetta marmellata di albicocche

Una volta raffreddata, la marmellata di albicocche è pronta per essere gustata!

Marmellata di albicocche - Confettura di albicocche - Ricetta Marmellata di albicocche

Conservare la marmellata di albicocche

Se avete seguito tutti i passaggi per sterilizzare alla perfezione i vasetti, i tappi hanno fatto il sottovuoto, potete conservare le vostre confetture di albicocche per 9 – 10 mesi in luogo fresco, asciutto e lontano da fonte di luce e calore. Una volta aperti i barattoli, vanno conservati in frigo e consumati nel giro di 1 settimana – 10 giorni!


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.