Creme caramel: Ricetta originale e Consigli utili (con foto passo passo)

Il Creme Caramel (Crème Caramel) è un dolce al cucchiaio tra i più amati d’Europa, associato alla cucina francese . Si tratta di un tipo di crema a base di latte, panna, uova, zucchero e vaniglia; che una volta cotta e sformata, assume una consistenza budinosaliscia, vellutata a metà strada tra una Panna cotta e una Bavarese; con uno strato di caramello liquido in superficie! Una vera delizia! Volete preparalo in casa senza difficoltà? Ecco per voi la Ricetta Creme Caramel, con tanti Consigli e Trucchi illustrati con foto passo passo per avere un risultato perfetto anche se siete inesperti!

creme caramel

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni, quella che vi regalo oggi è la Ricetta originale del Crème Caramel classico. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice anche se può nascondere alcune difficoltà. Prima di tutto, vi consiglio di utilizzare degli stampini leggeri in alluminio, in modo cuociano in maniera uniforme e sia poi facile sformare il dolce. In secondo luogo, fate attenzione alla cottura a temperatura bassa costante a bagnomaria in forno. Infine ultimo segreto per un risultato a regola d’arte; prima di sformare scaldare gli stampini come indicato nel procedimento! Proprio come il Budino al cioccolato, il Semifreddo al caffè , la Crema catalana e la Zuppa inglese ; anche il Creme caramel è perfetto come dessert di fine pasto per tutte le stagioni. Ma anche per una merenda golosa, un tè pomeridiano e raffinato tra amici! Anche i bambini lo adoreranno.

Scopri anche:

Il Sorbetto al limone  (la Ricetta perfetta per farlo in casa come al ristorante!)

Ricetta Creme Caramel

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
30 minuti 45 minuti 1h e 15 minuti
Ingredienti
Quantità per 6 pezzi – stampini di alluminio leggero da 180 ml

Per la base:

  • 350 gr di latte fresco intero
  • 150 gr di panna fresca liquida
  • 2 uova intere medie
  • 2 tuorli medi
  • 100 gr di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia  oppure estratto

Per il caramello:

  • 140 gr di zucchero
  • 3 cucchiai di acqua
Procedimento

Come fare il Crème caramel

Prima di tutto preparate il caramello versando lo zucchero in un pentolino facendolo sciogliere a fiamma medio bassa senza mescolare, limitandovi a roteare il pentolino .

Poi, quando il caramello sarà diventato di colore ambrato, versatelo in 6 stampini di alluminio leggeri ruotando bene per distribuirlo sulla base.

Infine riponete gli stampini dentro una teglia dai bordi alti e ponete da parte.

come fare il creme caramel

Poi versate il latte in un pentolino e aggiungete la vaniglia, portatelo a sfiorare il bollore spegnete fuoco e lasciate in infusione per 30 minuti (più tempo resterà in infusione, più sarà profumato)

Poi trascorso questo tempo, rimuovete il baccello di vaniglia e aggiungete la panna.

In una ciotola a parte sbattete le uova con lo zucchero senza montarle per evitare che incorporino aria.

A questo punto versate lentamente a filo il composto di latte e panna sulle uova filtrandolo attraverso un colino a maglie strette e mescolate con le fruste a mano per ottenere un composto omogeneo.

Infine riprendete la teglia con gli stampini e distribuite con un mestolo l’impasto, fino a 1/2 cm dal bordo:

come cuocere il creme caramel

Infine versate dell’acqua bollente nella teglia da forno fino a coprire un terzo degli stampini.

Poi cuocete quindi a bagnomaria in forno statico preriscaldato a 150° per circa 45 – 50 minuti.

Una volta cotti, lasciate intiepidire a temperatura ambiente 10 minuti.

Poi trasferite gli stampini in frigorifero a raffreddare per almeno 4 ore.

Infine trascorso il tempo di raffreddamento , riscaldate con acqua bollente il fondo dello stampino oppure utilizzate un phon per scaldare il fondo, in questo modo il caramello da solito, tornerà liquido.

Poi aiutatevi con la lama di un coltellino per staccare meglio dai bordi, capovolgete nel piatto e servite!

Ecco pronto il vostro Creme Caramel

creme caramel ricetta

Potete conservarlo in frigo per 2 giorni prima di servirlo e sformarlo.

Una volta sformato, vi consiglio di consumarlo subito!

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Silvia

    Favoloso!

    5
  2. Claudia

    Ciao, è buonissimo l’ho provato, ma la parte di zucchero pur essendo stata scaldata come hai indicato(phon o acqua bollente) rimane dura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.