Biscotti al burro: Ricetta e Trucchi come fare i frollini al burro (passo passo)

I Biscotti al burro, conosciuti anche come Biscotti danesi, sono i classici frollini a base di farinaburro, zucchero e vaniglia, quelli  morbidi da sciogliersi in bocca, profumati e immensamente squisiti, che al supermercato si presentano come un cabaret di frolle nelle scatole di latta blu! Volete preparali in casa? Ecco per voi la Ricetta Biscotti al burro, con tutti i Trucchi illustrati con foto passo passo per come fare i biscotti al burro in poco tempo, strepitosi, proprio come quelli comprati!

Biscotti al burro

Dopo varie sperimentazioni, oggi condivido con voi la Ricetta perfetta dei Biscotti al burro sia in termini di facilità di esecuzione,che di sapore e consistenza! Si tratta di una preparazione molto veloce e facile. Il segreti per biscottini al burro perfetti sono: prima di tutto montare bene il burro, zucchero e vaniglia, in modo da ottenere una crema spumosa a cui aggiungere il resto degli ingredienti! In secondo luogo, il riposo in frigo, che vi permetterà di ottenere una sfoglia rigida da intagliare con stampini che preferite! Il bello di questa base è che con 1 solo impasto potete realizzare tanti gusti diversi! spolverare di zucchero a velo, aggiungere gocce di cioccolato o granella di frutta secca nell’impasto; oppure farcire con marmellata, Nutella, Crema pasticcera ! oppure intingerli nel cioccolato fuso. Proprio come i Biscotti di frolla montata, Cookies e Biscotti al cioccolato, anche i frollini al burro, sono perfetti da servire per l’ora del tè, una merenda pomeridiana, ma anche da inzuppare nel latte al colazione! Dal momento che si conservano a lungo sono ideali da impacchettare e regalare proprio come i Biscotti di Natale! ma anche per tante occasione speciali.

Scopri anche:

I Biscotti senza burro ( la versione senza lattosio ideale per intolleranti)

Ricetta Biscotti al burro

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
20 minuti 15 minuti 35 minuti
Ingredienti
Quantità per 12 pezzi

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina ’00
  • 200 gr di burro morbido
  • 150 gr di zucchero
  • 1 tuorlo grande
  • 2 bustine di vaniglia o 2 cucchiaini di estratto

Per le decorazioni:

  • zucchero a velo
  • qualche cucchiai di Dulche de leche + a scelta noci pecan o frutta secca per guarnire
  • 2 – 3 cucchiai di Marmellata albicocche oppure confettura a scelta
  • qualche cucchiaio di Nutella
  • cioccolato fondente 70% per glassare
Procedimento

Come fare i biscotti al burro

Prima di tutto montate il burro morbido con zucchero e vaniglia 5 – 6 minuti al fine di ottenere una crema morbida :

come fare i biscotti al burro

Poi aggiungete il tuorlo e montate sempre con le fruste, fino a completo assorbimento.

infine aggiungete la farina in un sol colpo e impastate poco con un cucchiaio di legno per compattare insieme. Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro e se necessario aggiungere un pizzico di farina per formare un panetto.

Poi appiattirlo e sigillarlo in una pellicola:

impasto biscotti al burro

Infine riponete l’impasto in frigo a riposare per 2 – 3 h (il tempo che diventa duro) poi dividerlo in 2 – 3 pezzi e stendete un pezzo alla volta su un piano di lavoro infarinato con l’aiuto di matterello infarinato

Se volete, in un pezzetto, aggiungete le gocce di cioccolato, impastate poco e riponete in frigo.

Dopo aver scelto i vari stampini da utilizzare, ricordate che se dovete realizzare biscotti al burro farciti e accoppiati con marmellata ect, dovrete tirare la sfoglia ad uno spessore di 3 mm.

se invece dovete solo glassarli in superficie, spolverare di zucchero, aggiungere dulce de leche o decorazioni sopra, dovrete stendere la soglia ad uno spessore di 4 – 5 mm.

Inoltre dovrete cuocere nella stessa teglia i biscotti dello stesso spessore, per evitare che quelli più sottili si brucino.

Importante per un ottimo risultato è che la sfoglia sia dura e fredda, prima di intagliare i biscotti.

Basta un colpo deciso con lo stampino, che va sformato direttamente nella teglia precedentemente foderata di carta da forno.

formare e cuocere i biscotti al burro

Per realizzare i frollini a cuore, intagliate la base del cuore con un cuoricino più piccolo. Calcolate che per ogni biscotto accoppiato dovete realizzare 1 base liscia + 1 base con buco per ogni biscotto

Infine cuocete una teglia per volta insieme a 180° statico ben caldo per 12 minuti massimo, non devono bruciarsi. Le sfoglie più sottili cuociono 10 – 11 minuti.

Poi sfornate , sformate delicatamente sollevandoli con una paletta e lasciate raffreddare completamente 3 – 4 h su una gratella.

Infine solo quando sono ben freddi ( anche il giorno dopo) potete procedere a farcire, glassare e decorare.

Per glassare guardate l’articolo BISCOTTI FROLLA E CIOCCOLATO

per farcire BISCOTTI OCCHI DI BUE

Ecco pronti i Biscotti al burro 

biscotti al burro ricetta

Potete conservarli per circa 1 mese senza farcitura in scatole di latta o biscottiere.

Con la farcia potete invece conservali 10 gg

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
5 Commenti
  1. Serena

    Sono anche bellissimi, li farò sicuramente

    5
  2. Sonia

    Buongiorno, sono una tua fedelissima fan da anni :) ho fatto decine di tue ricette e sono tutte perfettamente riuscite e che sono diventate i miei cavalli di battaglia (polpettone in sfoglia, pastiera, antipasti…). Grazie mille per tutte le ricette dettagliatissime e per il successo che mi hai fatto riscontrare, ma che è merito tuo <3 Volevo realizzare dei biscotti per un regalo ma sono indecisa tra la frolla al burro e la frolla classica (quindi burro freddo/a temperatura). Potresti indicarmi cosa cambia nel gusto finale, entrambe sono perfette per i biscotti e non so decidermi, grazieeeee :)

    1. Simona Mirto

      Ciao cara! felicissima che le ricette provate sono diventate con gli anni dei tuoi cavalli di battaglia;) la differenza è minima. Nella frolla classica cambia il quantitativo maggiore di uova che rende l’impasto finale , quindi cotto più friabile. Mentre i biscotti al burro hanno un accento più morbido :) un caro saluto!

  3. Sonia

    grazie mille <3

  4. Sara

    La pasta frolla si può lasciare in frigo fino al giorno dopo?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.