Vanillekipferl : Ricetta originale dei Biscotti cornetti alla vaniglia

I Vanillekipferl sono dei dolcetti golosissimi tipici della tradizione natalizia austriasca, diffusi anche in Germania, Boemia, Alto Adige . Si tratta di Biscotti alla vaniglia a forma di cornetto infatti “Kirpfel” significa proprio “mezzaluna” ;  realizzati a base di burro, zucchero, uova, mandorle polverizzate e vaniglia che regalano un gustoprofumo pazzesco! Una volta cotti al forno vengono spolverati di zucchero a velo assumono una consistenza così friabile da sciogliersi letteralmente in bocca!  Una bontà davvero unica! Vanillekipferl

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni e varianti! Quella che vi regalo oggi è la Ricetta originale dei Vanillekipferl di Vienna, dal mio libro di dolci austriaci da cui ho tratto anche la Sacher e la Torta Linzer Si tratta di una preparazione facilissima e veloce! L’impasto in pochi minuti, con un semplice sbattitore. Il tempo di riposare in frigo e si possono formare i cornetti. Proprio come i classici Biscotti di Natale, sono ottimi freddi quando tutti profumi si sono assestati , in qualunque momento della giornata:  sono ideali per colazione, merenda dessert; ma sopratutto da regalare insieme ai Pan di zenzero, Pepparkakor, Biscotti alla cannalla ! Si conservano anche 1 mese!

Ricetta Vanillekipferl

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
20 minuti + riposo in frigo 12 minuti 32 minuti
Ingredienti
Quantità per 16 pezzi
  • 100 gr di farina ’00
  • 100 gr di mandorle sbucciate da polverizzare o farina di mandorle ( è la stessa cosa!)
  • 50 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 1 tuorlo
  • semi di 1 bacca di vaniglia oppure estratto o vanillina
  • zucchero a velo per completare
Procedimento

Come fare i Vanillekipferl (biscotti alla vaniglia)

Prima di tutto montate con le fruste il burro con zucchero e vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso

poi aggiungete il tuorlo, montate sempre ad alta velocità.

Infine aggiungete le farine e impastate a mano per incorporarle pochi secondi.

Infine riponete il panetto in frigo e fate riposare 40 minuti.

Poi dall’impasto prelegate delle palline da 10 – 15 gr ciascuna; allungatele e formate dei cornetti:

come fare i Vanillekipferl

Man mano che realizzate le mezzelune disponetele in una teglia foderata di carta da forno.

Infine cuocete in forno statico a 180°  ben caldo nella parte centrale per circa 11 – 12 minuti, il tempo che possano dorarsi in superficie.

Sfornate e lasciate completamente raffreddare, prima di spolverare di zucchero a velo.

Ecco pronti i vostri VanilleKipferl 

Vanillekipferl biscotti alla vaniglia

Si conservano in una scatola di latta o biscottiera per più di 1 mese.

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Sara

    wow

    5
  2. Laura

    Wow!!! Io vivo in Austria e mio marito austriaco li fa sempre, quest’anno invece glieli preparo io!! :D
    Una domanda però. A lui crescono sempre in cottura, infatti se nn li fa abbastanza piccoli si attaccano tutti tra di loro. Non conosco la sua ricetta però, questi tuoi non aumentano di dimensione in forno?

  3. Laura

    Li ho provati oggi stesso! Le dosi sono perfette e i vanillekipferl buonissimi. Senz’altro ne preparerò un po’ da regalare durante le feste, ottima idea. Grazie Simona!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.