Ricette con foto passo passo

Torta di pesche e pasta sfoglia

Torta di pesche e pasta sfoglia - Torta Rosa di pesche - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia

La Torta di pesche e pasta sfoglia è un dolce alla frutta semplice, coreografico e super gustoso! Si prepara con soli 4 ingredienti: pesche fresche, pasta sfoglia, marmellata e zucchero! Un’alternativa sfiziosa alla classica Torta alle pesche soffice. In questa versione, otterrete una Rosa di pesche molto bella e scenografica, una torta a spirale dove si intervallano giri di pasta sfoglia ai giri delle fettine di pesche. La frutta in cottura si ammorbidirà rilasciando tutto il suo succo e profumo, abbracciando la sfoglia e fondendosi con la marmellata, dando vita ad una Torta di pesche e pasta sfoglia squisita, dai bordi croccantini e caramellati che si alternano a strati fruttati e morbidi di frutta fresca! Un dolce di un buono e bello incredibile, oltre che facile e veloce! Non si deve mescolare e sporcare nulla, ma solo affettare le pesche e assemblarle in un giro con gli altri ingredienti! Ideale da servire in tutte le occasioni, io trovo sia tra i Dolci da colazione più genuini! Iniziare la mattina con un dolce con la frutta di stagione è quanto di meglio si possa regalare al nostro fisico e anche all’umore! Perfetta anche  come  merenda pomeridiana, non solo per noi grandi, ma anche per i bambini, a cui le pesche piacciono tanto! Inoltre è il dolce ideale da preparare come dessert quando il tempo manca, ma non si vuole rinunciare ad una torta d’effetto, che lascia ospiti e amici piacevolmente sorpresi. E quando le pesche non saranno più di stagione, con la stessa metodica, potete preparare la Torta di mele e pasta sfoglia! Di seguito la Ricetta passo passo e un tutorial per realizzare una spirale perfetta in poco tempo e una Torta rosa di pesche e pasta sfoglia incredibilmente bella e buona!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per una tortiera da 20 – 22 cm
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
  • 4 – 5  pesche sode
  • 2 – 3 cucchiai di marmellata di pesche, albicocche o arance
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
Scegliete pesche con la buccia di tonalità cangiante, che vanno dal giallo intenso al rosso! Alternando le fettine di colori sfumati darete vita ad una torta di pesche e pasta sfoglia più colorata!
Procedimento

Come fare la Torta di pesche e pasta sfoglia

Srotolate la pasta sfoglia e intagliate un cerchio, utilizzando una ciotola oppure il cerchio apribile di una tortiera da 24 cm :

Ricavare un cerchio di pasta sfoglia - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia semplice

staccate il bordo dal cerchio per ricavare le strisce. Dividete ogni ogni bordo a metà in modo da ottenere strisce di circa 1 cm:

Ricavare le strisce di pasta sfoglia - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia

Riponete in frigo.

Adagiate il cerchio di pasta sfoglia in una tortiera da 20 – 22 cm. Come vedete, si formerà in automatico un bordino.

Pennellate di marmellata.

Pennellare il fondo della tortiera con la marmellata - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia

Riponete in frigo.

Affettate le pesche a fettinesottili

Tagliare le pesche a fettine - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia

A questo punto potete assemblare la vostra torta di pesche e pasta sfoglia, realizzando la rosa di pesche.

Tirate fuori dal frigo le strisce di sfoglia.

Adagiate lungo il bordo della tortiera una prima fila di pesche, (alternando le sfumature di colori delle bucce)

Fate un altro giro di pesche. Successivamente adagiate un giro di strisce di pasta sfoglia.

Ce ne vorranno due attaccate. Pennellate di marmellata il giro di pasta:

Come fare la Rosa di pesche con la pasta sfoglia - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia

Procedete in questo modo alternando circa 2 giri di pesche, uno di pasta sfoglia e un velo di marmellata.

Man mano che la spirale si stringe, dovrete arrotolare le pesche. Al centro potete utilizzare solo mezzi giri di pasta sfoglia.

Riponete la vostra torta in frigo per almeno 30 minuti.

Successivamente spolverate di zucchero :

Spolverare di zucchero la superficie - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia

Cuocete in forno già ben caldo a 200° per circa 20 minuti nella parte bassa del forno, ma non a contatto con il fondo! Qualche centimetro sopra!

Abbassate poi il forno a 180° spostate il dolce nella parte alta del forno e lasciate cuocere per ancora 12 – 15 minuti circa. Gli ultimi minuti azionate il grill.

Il tempo di cottura potrebbe variare a seconda del forno.

La vostra Torta Rosa di pesche è pronta quando i bordi sono ben caramellati!

Sformate e spolverate con zucchero a velo

Torta Rose di pesche e pasta sfoglia - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia semplice

Lasciate intiepidire la Torta di pesche e pasta sfoglia e tagliate le fette gustose! Potete conservare il dolce a temperatura ambiente per 2 – 3 giorni.

Torta di pesche e pasta sfoglia - Torta Rosa di pesche - Ricetta torta di pesche e pasta sfoglia

Con la stesso procedimento, potete preparare la squisita Torta di mele e pasta sfoglia


5 per 2 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
5 Commenti
  1. Anna

    Troppo bella!!! sempre una rosa… la farò sicuramente!

    5
  2. pensieriepasticci

    bella e super scenografica…un incanto! Un abbraccio mia cara

  3. Giulia

    Meravigliosa! Ho già provato la torta alle ciliegie e quella soffice con pesche e yogurt!! La faccio venerdì

    5
  4. pina

    Bella e buona complimenti

    1. Simona Mirto

      Grazie mille Pina! Provala presto è speciale :*

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.