Crostata di fragole: la Ricetta classica buonissima! (passo passo)

La Crostata di fragole è un dolce alla frutta super goloso, un grande classico tipico della pasticceria Italiana; realizzato con una base di pasta frolla, un ripieno di crema pasticcera e tante fragole fresche oppure profumate fragoline. Pochi ingredienti semplici e genuini, che danno vita ad una crostata fresca, croegrafica e buonissima! ideale per la in primavera da fare e rifare insieme alla Torta alle fragole ! Seguite questa Ricetta Crostata di fragole con tutti i trucchi e consigli illustrati passo passo e realizzerete in poco tempo a casa vostra una Crostata alle fragole perfetta e squisita come quella di pasticceria!

Crostata di fragole fresche, La Ricetta Classica buonissima - Ricetta Crostata di fragole

Come tutti i dolci della tradizione, esistono diverse versioni e rivisitazioni. C’è chi utilizza la base morbida per torte, chi al posto della crema pasticcera sceglie creme alternative come quella al mascarpone senza cottura. Chi taglia le fragole in pezzi, chi le lascia intere, chi aggiunge la gelatina in superficie!Quella che vi regalo oggi è la Ricetta classica della Crostata di fragole! tratta dal mio manuale di pasticceria italiana a cui ho aggiunto piccoli trucchi di grandi maestri pasticceri per un risultato perfetto!Si tratta di una preparazione molto semplice. Per la base ho scelto una pasta frolla morbida profumata al limone. Si stende senza rompersi e non si spacca dopo la cottura, accogliendo perfettamente il ripieno pur risultando friabile al morso ! Il ripieno è quello tradizionale di crema pasticcera al profumo di vaniglia e limone; una base che si prepara in 5 minuti, senza girare sul fuoco che resta vellutata ma allo stesso tempo soda e compatta che non cola a contatto con la frutta! Per la decorazione potete scegliere fragole che preferite: grandi, piccole, fragoline; importante che siano fresche, rosse e belle turgide! Infine potete spolverare con zucchero a velo oppure se volete una superficie lucida spennellare con marmellata di albicocche così come si fa per la Crostata di frutta! evitate la gelatina che da un gusto molto artificiale!Crostata di fragole fresche, La Ricetta Classica buonissima - Ricetta Crostata di fragolePerfetta come per tutte le occasioni! come dolce della domenica alle ricorrenze speciali come festa della mamma e compleanni! Ma anche per merende speciali e colazioni di primavera!

Ricetta Crostata di fragole

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 stampo da crostata da 24 – 26 cm

Per la Pasta frolla:

  • 330 gr di farina ’00
  • 165 gr di burro morbido
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 2 tuorli piccoli
  • 1 uovo intero medio
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vaniglia oppure estratto o bacello

Per la Crema Pasticcera:

  • 400 gr di latte intero fresco
  • 60 gr di panna liquida fresca
  • 6 tuorli medi
  • 150 gr di zucchero
  • 30 gr di farina ’00
  • 20 gr di fecola
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vaniglia oppure estratto o baccello

Per Completare:

  • 600 – 700 gr di fragole fresche o fragoline
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo oppure
Procedimento

Come fare la Crostata di fragole

Prima di tutto, preparate la pasta frolla. Seguendo il procedimento che trovate in: Pasta frolla morbida

Poi ponete in frigo almeno 1 h e realizzate la farcia; seguendo l’articolo: Crema Pasticcera.

Infine, trascorso il tempo di raffreddamento, stendete la frolla su un piano infarinato, con l’aiuto di un matterello, ad uno spessore di circa 4 mm.

Poi imburrate e infarinate uno stampo per crostate (meglio se con fondo amovibile).

Foderatelo con la pasta frolla. Fate aderire bene bordi e fondo.

Eliminate i bordi, passando sopra con il matterello.

Infine bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta:

Foderare lo stampo per crostata - Ricetta Crostata di fragole

Ponete in frigo almeno 30 minuti.

stropicciate un foglio di carta da forno in modo che risulti molto morbido. Adagiatelo al centro del guscio e ponetevi dentro fagioli secchi o riso.

Cottura in bianco del guscio - Ricetta Crostata di fragole

Poi cuocete il guscio a 180° per circa 30 minuti. Dopo i primi 15 – 18 minuti eliminate la carta da forno con il peso e procedete con la cottura.

Lasciate raffreddare completamente fuori dalla teglia.

Guscio della crostata appena pronto - Ricetta Crostata di fragole

Assemblare la Crostata di fragole

Quando tutte le basi sono fredde aggiungete la crema pasticcera nel guscio con la sac à poche oppure con un cucchiaio.

Farcire il guscio della crostata con la crema pasticcera - Ricetta Crostata di fragole

Infine adagiate le Fragole sulla crostata, precedentemente lavate con un panno umido. Evitate acqua corrente che provoca umidità.

Disponetele una vicino all’altra, con la punta rivolta verso l’alto:

Aggiungere le fragoline sulla crostata - Ricetta Crostata di fragole

Infine completate con una spolverata di zucchero a velo!

Crostata di fragole, la Ricetta classica buonissima - Ricetta Crostata di fragole

Se avete fragole molto grandi, potete tagliarle a metà e disporle sulla crostata a raggiera:

Affettare le fragole e farcire la crostata - Ricetta Crostata di fragole

dopo aver spolverato di zucchero a velo, riponete in frigo almeno 30 minuti prima di servirla.

La vostra Crostata di fragole è pronta da servire! Se gradite, decorate con rametti di timo o menta!

Crostata di fragole fresche, La Ricetta Classica buonissima - Ricetta Crostata di fragole

Conservate in frigo, per massimo 2 giorni!


5 per 7 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
15 Commenti
  1. elena subazzoli

    ciao,
    vorrei sapere se si dimezzano le dosi per la crema pasticcera, secondo te, è sufficiente lo stesso? per ricoprire la tortiera di 24 cm. ? Dalle foto mi sembra che te ne sia avanzata un bel pò.

    1. Simona Mirto

      Ciao Elena! La crostata in presentazione ha un diametro di 20 cm! il resto della crema ho farcito altre cose!! Le dosi indicati sono per una crostata di fragole da 24 – 26 ;)

  2. Natalia

    L’ho fatta, perché la frolla nn è friabile? Quando ho tolto il foglio da sopra nn era asciutto come le altre volte, era appiccicato alla crostata e aveva formato dell’umidità, può essere stato questo? Ciao a presto, Nat

    5
  3. Giulia

    Buonissima!! L’ho appena preparata è messa in frigo! La mangeremo dopo a pranzo! Non ho potuto fare a meno di assaggiare la crema con le fragole! Davvero strepitosa questa crostata

    5
  4. Che meraviglia…. bellissima nonostante la semplicità di questo dolce…. io poi adoro le fragole nei dolci… sopratutto alla crema! A presto

    5
  5. Vanessa

    L’ho fatta già due volte!! buonissima davvero, proprio la crostata di fragole che si compra in pasticceria, anche la pasta frolla è squisita!!

    5
  6. adriana

    Favolosa! Ho fatto un figurone con questa Crostata di fragole! grazie per tutte le dritte :-)

  7. adriana

    volevo fare la votazione aggiungerti 5 stelle:-)

    5
  8. Luisa

    Ciao volevo sapere se posso sostituire le fragole con un mix di frutta fresca di stagione, e fare una crostata estiva!
    Posso comunque omettere la gelatina? Se così fosse la frutta non diventa nera?

    1. Simona Mirto

      Ciao Luisa! certo che puoi! la cosa importante che non utilizzi frutta che annerisce come banane o mele ;) fammi sapere! un bacione!!

  9. Ludovica

    Ciao, volevo sapere se avevi una ricetta con la crema senza lattosio. Con cosa posso sostituire il latte e la panna? Mi piacerebbe molto farla. Grazie in anticipo.

    5
    1. Simona Mirto

      Ciao Ludovica! puoi realizzare : la crema al limone senza uova ( veg, gluten free e senza lattosio) perfetta anche per crostata di fragole!

  10. Francy

    Ciao :) come mai nella crema usi anche la farina e non solo amidi?

    5
    1. Simona Mirto

      Perchè altrimenti viene troppo liquida ;)

  11. Sarah

    Ciao, se volessi prepararla il giorno prima consigli di tenere frolla e crema pasticcera distinte e assemblare successivamente oppure frolla con crema in frigo per un giorno e farcire il giorno successivo? Grazie!

    4.5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.