Crema al limone senza uova e latte (Gluten free)

Crema al limone senza uova, latte e farina - Ricetta Crema al limone senza uova

La Crema al limone senza uova, senza latte e senza farina è una ricetta di base veloce e gustosissima! Realizzata con acqua, zucchero, buccia e succo di limone fresco che si addensano sul fuoco pochi minuti grazie all’amido! Una crema senza uova al profumo e gusto intenso di limone, dal colore trasparente tendente al giallo, proprio perché non ci sono le uova e il latte e una consistenza gelatinosa, morbida e vellutata, che credetemi, non ha niente da invidiare alla classica crema pasticcera al limone o alle altre creme ricche di uova e grassi!La Crema al limone senza uova è un jolly presente in questo blog da anni, l’avevo utilizzata per realizzare la squisita Crostata al limone e prima ancora nella Crostata limone e mandorle. Oggi ho deciso di dedicargli un articolo tutto suo perché è talmente buona e facile che potete utilizzarla per tantissime preparazioni! Per farcire torte e dolci soffici al limone e non solo! Crostate e crostatine, pasticcini, zeppole, bignè, realizzare squisiti dessert al cucchiaio e tantissimi altri dolci, dove la crema al limone ci sta d’incanto!Perfetta in abbinamento con la frutta fresca, la Crema al limone senza uova, latte e farina si sposa meravigliosamente anche anche con pistacchi, frutta secca, meringhe, cioccolato. Nel procedimento alcune idee per utilizzarla al meglio. Provatela subito e vedrete che golosità assoluta.

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per farcire e decorare torte e crostate da 20 – 22 cm
  • 250 gr di acqua
  • 160 gr di zucchero
  • 50 gr di succo di limone
  • 50 gr di fecola di patate (oppure amido di mais)
  • 1 noce di burro (50 gr)  (facoltativo)
  • buccia di 1 limone
Procedimento

Come fare Crema al limone senza uova

mescolare insieme: fecola, zucchero, buccia grattugiata di limone :

mescolare lo zucchero, la fecola e la buccia di limone - Crema al limone senza uova

Aggiungere a poco a poco l’acqua  e mescolate piano piano affinché  si amalgamino gli ingredienti:

Fare addensare la crema sul fuoco - Crema al limone senza uova

Porre la pentolina su fuoco lento e girare con una frusta a mano finché la crema al limone non si trasformerà in una consistenza gelatinosa, basteranno pochi secondi.

spegnete il fuoco e aggiungete il succo di limone filtrato.  Girate velocemente:

la crema al limone appena pronta - Crema al limone senza uova

A questo punto aggiungete il burro a pezzettini nella crema ancora calda. Potete anche saltare questo passaggio, la crema risulterà molto delicata.

Ad ogni modo con il burro è più cremosa e vellutata.

La Crema al limone senza burro è pronta per essere gustata e utilizzata nelle varie preparazioni

Crema al limone senza uova, latte e farina - Ricetta Crema al limone senza uova

Conservare la Crema al limone senza uova

può stare a temperatura ambiente anche 1 giorno. Dopo di che si conserva perfettamente 3 – 4 giorni in frigo, coperta da una pellicola, naturalmente tende ad indurirsi un pochino, ma conserverà tutta la sua cremosità.

Come utilizzare la Crema al limone senza uova:

Tenete presente si tratta di una crema che va utilizzata a freddo quindi non è specifica per una doppia cottura in forno. Conserva una buona forma e potete utilizzare anche la sac à poche per realizzare piccoli decori.

Potete sbizzarrirvi a farcire e decorare torte e dolci di ogni tipo e sostituire la classica crema pasticcera con questa.

ad esempio farcendo:

-Le Zeppole di San Giuseppe, o altri dolci fritti, bignè, eclair..

-la Classica Crostata di Fragole, la Crostata alla Frutta senza cottura, oppure tartellette, pasticcini, crostatine di vario tipo e naturalmente la Crostata al limone

infine realizzare tanti tipi di Dolci al cucchiaio o al bicchiere

Per una Torta al limone :

potete utilizzare una di queste basi

Torta soffice al limone (una torta estremamente golosa, soffice con mandorle )

Torta 7 vasetti (la torta allo yogurt morbida e facilissima senza bilancia )

Sponge Cake (il pan di spagna americano squisito perfetto per torte a strati)

tagliate a metà la base scelta e farcirla e poi decorarla con la crema al limone senza uova


5 per 2 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
14 Commenti
  1. Nadia

    buonissima! la proverò sicuramente per fare la torta al limone

    5
  2. zia Consu

    Deliziosa anche da gustare al cucchiao :-P

  3. Caterina

    Crema perfetta da provare,cara Simona ti ho lasciato un messaggio su Facebook in chat….buona Domenica

    1. Simona Mirto

      Ciao Caty! arrivo subito a leggere!

  4. grazia

    ciao,grazie per questa super ricetta!!!!
    ho da chiederti un consiglio..vorrei fare una torta ricoperta da pdz senza usare latte o derivati..cosa posso mettere sotto la pdz??questa crema può essere adatta o meglio una marmellata?

    1. Simona Mirto

      Ciao Grazia! questa crema è perfetta, basta che la fai raffreddare e risulterà abbastanza compatta :*

  5. grazia

    graziee, non ho letto in tempo e ho usato la marmellata ma la prossima volta proverò sicuramente con questa crema!

  6. Veronica

    Deliziosa……io adoro i limoni …. e questa crema è DELIZIOSA !!!! Sei bravissima a spiegare, con te sto imparando a fare di tutto…… Grazie

    5
    1. Simona Mirto

      Mi fa tanto piacere :*

  7. Nico

    Grazie per la ricetta. Devo fare una torta per il mio nipotino Gabriel che è allergico al latte. La voglio provare

  8. Angela

    Ciao,ti ho appena conosciuto e subito ho deciso di provare questa crema, secondo te, potrebbe andare bene x sostituire la solita farcia delle cream tart?si riescono a fare i riccioli con la sac a poche? grazie e complimenti!

    1. Simona Mirto

      Ciao Angela! assolutamente puoi sostituirla e ottenere dei pois di crema solidi che tengono la forma. ;)

  9. Vanessa Crosato

    Buongiorno Simona,qs crema si può usare in cottura poi in forno sulla torta della nonna?e per modificare le dosi per una tortiera da 24 cm come mi regolo?grazie!

  10. Marianna

    Cio la voglio provare ,ma al posto della fecola e dell’amido di mais ,a cui sono allergica posso utilizzare qualsiasi farina per amalgamare il composto tipo la.farina di ceci?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.