Albero di pan brioche salato (ripieno a piacere) la Ricetta facilissima!

L’Albero di pan brioche salato è un gustoso antipasto natalizio! la versione rustica dell’Albero alla nutella! Si tratta di tante soffici palline realizzate con l’impasto di pan brioche , farcite a piacere con prosciutto, formaggio, olive e infine sistemate a forma di Albero di Natale! Dopo la cottura si legheranno tra loro trasformandosi in un gustoso Albero di pan brioche salato! Perfetto come coreografico centrotavola da utilizzare al posto del pane!  oppure delizioso finger food da aperitivo e buffet da cui ogni commensale stacca la propria briochina!

Albero di pan brioche salato - Ricetta Albero di pan brioche salato

La Ricetta è facile e veloce! L’impasto è quello super collaudato e si può realizzare anche a mano senza planetaria e impastatrice. Il tempo che lieviti, si formano le palline e il gioco è fatto! in questo caso ho scelto di farcire con prosciutto cotto e olive; ma voi potete scegliere un ripieno a piacere : benissimo verdurine, affettati misti, avanzi di frigo!Albero di pan brioche salato - Ricetta Albero di pan brioche salato-oppure potete servirlo senza farcitura! L’impasto è talmente buono e morbido che è perfetto anche senza niente! semplicemente aromatizzato con un olio e rosmarino!

Scopri anche :

Albero di natale di pasta sfoglia (2 ingredienti! Velocissimo e squisito)

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 alberello da 38 pezzi

Per l’impasto:

  • 350 gr di farina manitoba (io consiglio la Manitoba Farine magiche Lo Conte)
  • 35 gr di burro a temperatura ambiente (che potete sostituire con pari quantità di olio)
  • 5 gr di lievito di birra fresco (oppure 1/2 cucchiaino  di lievito secco)
  • 95 ml di latte
  • 95 ml di acqua
  • 20 gr di zucchero
  • 6 gr di sale
  • buccia di 1/2 arancia grande
  • 1/2 cucchiaino di miele

Per il ripieno:

  • 70 gr di prosciutto cotto
  • 70 gr di olive nere sminuzzate
  • 50 gr di scamorza a pezzettini (facoltativo)

Per pennellare:

  • tuorlo
  • latte
Procedimento

Come fare l’Albero di pan brioche salato

Prima di tutto, preparate l’impasto, seguendo il procedimento passo passo del : DANUBIO SALATO

gli ingredienti sono identici, ho solo dimezzato le dosi, se volete, potete fare intera dose e congelare l’altra metà dell’impasto!

*il lievitino lo realizzerete quindi con 50 gr di farina, 25 gr di acqua e 25 gr di latte (tutti presi dal totale degli ingredienti)

Una volta lievitato l’impasto, staccate 38 pezzi di 15 gr ciascuno (se li volete più grandi 20 gr) farciteli con 1/2 cucchiaino di prosciutto e olive tritate e pirlateli lisciandoli sul piano di lavoro con il palmo della mano proprio come indicato nel post linkato.

Poi sistemate le palline in una teglia foderata con un foglio di carta da forno, a forma ad albero di natale

Seguite il disegno della foto, lasciando tra le palline qualche millimetro di spazio

dare la forma di albero di natale con le palline - Ricetta Albero di pan brioche salato

Infine Lasciate lievitare l’albero di pan brioche salato per circa 1 oretta a 28° forno spento acceso da poco.

Al termine, sarà raddoppiato di volume. Pennellate la superficie con tuorlo e latte:

pennellare con turlo l'alberello lievitato - Ricetta Albero di pan brioche salato

Infine cuocete in forno a 180° per circa  20 minuti nella parte media del forno! L’albero è pronto quando è leggermente dorato in superficie. 2 minuti prima di sfornarlo pennellate con pochissimo olio extravergine. Sfornate e lasciate intiepidire qualche minuto!

Ecco qui il vostro Albero di pan brioche salato! soffice e super goloso! servite con qualche oliva sparsa e rametti di rosmarino:

Albero di pan brioche salato - Ricetta Albero di pan brioche salato

Appena raffreddato vi consiglio di sigillarlo in pellicola ermeticamente, in questo modo si conserva soffice per 3  giorni!


5 per 1 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Lory

    Sempre ricette spettacolari

    5
  2. NUCCIA

    Scud non ho capito dopo fatto il lievitino dopo il raddoppio si uniscono tutti gli ingredienti? grazie

    1. Simona Mirto

      Certo! si uniscono tutti gli ingredienti che restano al lievitino raddoppiato di volume! ;)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.