Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Pasta e Patate : la Ricetta napoletana

di  
Pasta e Patate la Ricetta napoletana - Ricetta Pasta e patate

La Pasta e Patate è un primo piatto invernale, caldo, confortante e molto saporito tipico della cucina napoletana, la versione più completa e sostanziosa, della minestra di patate, a cui a fine cottura, oltre alle immancabili croste di parmigiano o grana, si aggiunge la pasta, (di solito pasta mista, che io non amo particolarmente perchè adoro la pasta al dente e purtroppo la mista, avendo formati diversi, cuoce in maniera differente) ma sono perfetti tutti i formati di pasta medio piccoli come tubetti grandi, ruote e perchè no, anche mezze pennette) che dovrà cuocere lentamente direttamente nella pentola insieme patate stufate; questo permetterà alla pasta di impregnarsi di tutto il sapore del soffritto di verdure, delle patate e di rilasciare glutine, indispensabile per una Pasta e patate cremosa, avvolgente e incredibilmente buona. Il procedimento è proprio il medesimo della pasta e zucca. A completare il piatto, come la ricetta originale napoletana comanda, l'aggiunta di provola fresca tagliata a pezzettini, un formaggio simile alla scamorza che va aggiunto direttamente in pentola, quando la pasta è cotta, la ciliegina sulla torta, che rende la pasta e patate filante, regalandole dal gusto ricco e inconfondibile! Una golosità che bisogna assaggiare per descrivere quanto sia buona! Lo definirei il piatto invernale perfetto per tutta la famiglia, che scalda il cuore durante i mesi più freddi dell'anno!  Se non trovate la provola fresca, potete sostituirla con dell'ottima scamorza affumicata, tagliata a pezzettini piccoli piccoli, in modo che possa filare alla perfezione come la provola. L'assaggio conquisterà grandi e piccoli e diventerà uno dei vostri piatti preferiti! Scommettiamo? Di seguito trucchi e segreti passo passo per una pasta e patate perfetta, secondo la ricetta della tradizione napoletana della mia famiglia.

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 3 porzioni abbondanti
  • 160 gr di pasta (tipo Tubetti grandi, Ruote, Ditaloni, Pasta mista )
  • 500 gr di patate (pesate già sbucciate)
  • 50 gr di pancetta affumicata o guanciale (facoltativo)*
  • 80 gr di cipolla bianca
  • 80 gr di carote
  • 80 gr di sedano
  • 100 gr di pomodorini ciliegia o pachino
  • 6 cucchiai di olio extravergine
  • 1 dado vegetale (senza glutammato o grassi idrogenati)
  • sale (se necessario)
  • 2 -3 croste di parmigiano o grana (facoltativo)*
  • 100 gr di provola fresca affumicata oppure scamorza affumicata*
  • parmigiano grattugiato per completare

Note e Varianti: Alcune versioni di pasta e patate prevedono l'aggiunta di pancetta affumicata o guanciale, che va rigorosamente soffritta, prima di soffriggere le verdure. Io, sono affezionata alla pasta e patate di mia madre, che non l'aggiungeva. A voi la scelta!  Se non  avete la provola fresca, non disperate! la scamorza (io la preferisco affumicata, ma se amate i gusti delicati è perfetta anche bianca) regalerà alla vostra pasta e patate un gusto straordinario! Le croste di parmigiano o di grana sono facoltative, ma cercate di procurarvele! nella cottura si ammorbidiscono senza sciogliersi, regalano un sapore eccezionale al piatto! in alternativa potete utilizzare anche croste di rigatino o altro formaggio a pasta dura da grattugiare.

Procedimento

Come fare la Pasta e Patate

Sminuzzate la cipolla e il sedano,  tagliate a pezzettini piccoli le carote pulite, tagliate più o meno della stessa dimensione delle carote, i pomodorini.

Versate tutti gli ortaggi in una pentola capiete che possa successivamente contenere le patate e la pasta.

Aggiungete l'olio e lasciate rosolare a fuoco basso, girando di tanto in tanto per qualche minuto:

Rosolare le verdure - Ricetta Pasta e patate

Nel frattempo sbucciate le patate, pesatele, lavatele e tagliatele a cubetti non eccessivamente piccoli.

Aggiungetele in pentola con le verdure:

Aggiungere le patate - Ricetta Pasta e patate

Lasciate rosolare per 1 minuto circa, girando di tanto in tanto, affinchè le patate si insaporiscano:

Rosolare le verdure e le patate - Ricetta Pasta e patate

Aggiungete il dado e un paio di bicchieri d'acqua scarsi. L'acqua deve coprire tutte le verdure e le patate ma non deve superarle:

Aggiungere acqua in pentola - Ricetta Pasta e patate

Fate prendere il bollo, abbassate il fuoco lentissimo e coprite con un coperchio.

Lasciate cuocere per circa 40 minuti. Il tempo necessario che le patate risultano ben tenere.

Durante la cottura, controllate , girate se necessario, ma non troppo velocemente, le patate devono risultare integre e se vedete che hanno assorbito troppa acqua, aggiungetene qualche cucchiaio senza esagerare.

Verso fine cottura (circa 7 - 8 minuti) aggiungete quindi le croste di parmigiano o grana, precedentemente grattate accuratamente:

Aggiungere le croste di parmigiano - Ricetta Pasta e patate

A questo punto aggiungete 1 bicchiere abbondante di acqua in pentola. Lasciate prendere il bollo e aggiungete la pasta :

Aggiungere la pasta - Ricetta Pasta e patate

Se necessario aggiungete un altro mezzo bicchiere d'acqua.

La pasta deve cuocere a fuoco medio - lento senza coperchio, deve asciugarsi e impregnarsi della cremosità delle patate.

Alzate la fiamma se vedete che la pasta e patate è ancora troppo brodosa.

La Pasta e patate è pronta quando la pasta è cotta al dente, tutti gli ingredienti sono ben amalgamati tra loro in una consistenza cremosa, ma non eccessiva:

Pasta e Patate - Ricetta Pasta e patate

Quando la Pasta e patate è pronta, spegnete il fuoco e direttamente nella pentola calda aggiungete la provola o la scamorza a pezzettini:

Pasta e Patate la Ricetta napoletana - Ricetta Pasta e patate

Girate bene e servite la vostra Pasta e patate ben calda con un filo di olio extravergine e una spolverata di parmigiano.

volendo potete preparare la minestra di patate il giorno prima e all'occorrenza aggiungere la pasta.


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

12 commenti

  1. Claudia 20 gennaio, 2016 - 13:29 Rispondi

    Eccomi!!!! ricetta salvata prima ancora di leggere il post! ahahahaha Ti spiego… Un paio di sere fa ho cotto le patate al forno.. e Riccardo mi fa… “certo che con le patate dovremmo farci una bella pasta.. hai mai mangiato pasta e patate?” e io.. “no…” e lui.. “dicono essere buonissima… mi sembra che nell’originale napoletana ci va anche la provola.. tocca farla” e io.. “ok.. vedo una ricetta e la faremo presto..” e oggi ti presenti tu con la ricetta sul piatto d’argento!!!! Grazieeeee.. quanto prima la sperimento.. assieme a tutto il resto! :-D Intanto domani faccio la pizza con yogurt versione al piatto! ihhihih Grazie amica!!!!!

  2. claudia 20 gennaio, 2016 - 17:06 Rispondi

    Semplicemente fantastica! Questo è il “comfort food” per eccellenza! Bravissima è riduttivo! Grande Simo! Un bacione

  3. Andrea 6 marzo, 2016 - 02:39 Rispondi

    Simona ciao ho seguito la tua ricetta ma con un tocco di personalita, e venuta BUONISSIMA!!! :) non avendo la provola o abbondado di parmigiano