Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Risotto bianco cremoso

Risotto bianco cremoso

Il Risotto bianco cremoso è un piatto a base di latticini freschi che donano alla pietanza cremosità, morbidezza e un colore bianco perla naturale. Semplice e veloce da realizzare, va gustato subito, appena preparato, filante e cremoso.


Tempi di preparazione Preparazione:5'
Cottura: 25'
Totale: 30'

Ingredienti:

Per 2 persone

  • 130 gr di riso (per me Scotti oro classico)
  • 1/2 cipolla bianca
  • 40 gr di burro
  • 4 mestoli di brodo vegetale  naturale (oppure 500 gr d'acqua e un dado vegetale senza grassi idrogenati)
  • 3 cucchiai colmi di panna fresca da cucina
  • 125 gr di mozzarella di bufala
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • sale
Procedimento:

In primis preparate un brodo vegetale naturale seguendo le istruzioni che trovate nella ricetta della vellutata di zucchine e piselli, se non avete tempo potete preparare un brodo vegetale veloce portando ad ebollizione l'acqua e aggiungendovi poi il dado, lasciando cuocere 5'. Filtrate perfettamente il brodo ricavato in entrambi i casi.

Frullate la cipolla con l'aiuto di un minipimer e ponetela in padella insieme al burro:

Risotto bianco cremoso(preparazione1 cipolla e burro in padella)

Lasciate soffriggere qualche minuto circa, la cipolla non deve dorarsi ma amalgamarsi perfettamente al burro sciolto. Aggiungete il riso:

Risotto bianco cremoso(preparazione2 aggiunta del riso)

girate bene e aggiungete 2 mestoli di brodo vegetale filtrato:

Risotto bianco cremoso(preparazione3 aggiunta del brodo vegetale)

lasciate cuocere a fuoco lento per 4'-5' quando vedete che il risotto diventa troppo denso, aggiungete altri 2 mestoli di brodo, lasciate cuocere ancora 3'- 4'a fiamma dolce, il risotto piano piano prenderà forma, continuate a girare e aggiungete la panna fresca:

Risotto bianco cremoso(preparazione4 aggiunta della panna)

mescolate sempre a fuoco basso e lasciate che il risotto assuma un colore bianco e la panna si amalgami bene al composto, basteranno 2'-3' circa. A fine cottura aggiungete quindi il parmigiano e la mozzarella:

Risotto bianco cremoso(preparazione5 aggiunta mozzarella e parmigiano)

girate ancora a fuoco basso, a questo punto valutate se necessita di un pizzico di sale, continuare a mescolare finchè la mozzarella non si sarà sciolta. Servite il Risotto bianco cremoso ben caldo, appena preparato:

Risotto bianco cremoso

Con questa ricetta partecipo alla sfida " Tutti i colori del cibo " del Blog dell'amica Paola Nastro di Raso


Con questa ricetta partecipo alla serata PARMIGIANO REGGIANO NIGHTutti i cittadini italiani sono invitati a preparare una ricetta e a condividerla, fotografando il piatto e postando le immagini sulla pagina Facebook dedicata, all’indirizzo: https://apps.facebook.com/parmigianonight/ cosa aspettate? condividete numerosi il vostro piatto a base di Parmigiano Reggiano.Tutti coloro che avranno voglia invece di cimentarsi in una ricetta più elaborata potranno riproporre il Risotto cacio e pepe, ideato del celebre chef Massimo Bottura appositamente per la Parmigiano Reggiano Night.
Qui il video della ricetta
Bottura, per altro, è originario dell’Emilia Romagna, vale a dire quella terra colpita e sconvolta dal terremoto della scorsa primavera: quella terra in cui, guarda caso, il Parmigiano viene prodotto. Insomma, la Parmigiano Reggiano Night si presenta come un evento finalizzato a dare un contributo di solidarietà, metaforica e reale, alle famiglie interessate dal sisma. Non è un caso che il risotto rappresenti la pietanza tipica delle condizioni di difficoltà: il riso è frutto dell’umile lavoro delle mondine, e rappresenta la passione e la fatica della ricostruzione.

Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

54 commenti

  1. paola 4 ottobre, 2012 - 11:54 Rispondi

    la tonalità direi che è bellissima, la cremosità riuscita alla perfezione e quella mozzarella che fila è di una golosità…
    sono contenta che ti sia messa in gioco fino in fondo!
    Sapevo che non mi avresti delusa :-)

    Grazie della partecipazione e a domani col link per farti votare!

  2. Ely 4 ottobre, 2012 - 12:20 Rispondi

    Solo a guardarlo fa venire voglia di oltrepassare lo schermo! Ma che ricettina notevole..e omettendo il parmigiano forse la posso mangiare anche io…! Un abbraccio! :D

  3. federica 4 ottobre, 2012 - 13:53 Rispondi

    ma questo mica è un risotto da poco, devo provarlo non ho mai usato la mozzarella di bufala, vedi non si finisce mai d’imparare!!!!
    riusciresti a farlo mangiare anche a mia figlia da quanto è stupendo!!un abbraccio amica!!!!!

    • 5 ottobre, 2012 - 10:23 Rispondi

      Carissima ne abbiamo parlato anche su fb.. la mozzarella di bufala DOP è una garanzia per rendere i cibi speciali… mi spiace solo che da voi è più difficile trovarla.. magari un giorno te lo preparerò io un risotto … che piacere sarebbe! un abbraccio amica mia:*

  4. idabricioleincucina 4 ottobre, 2012 - 14:29 Rispondi

    Da grande mangiatrice di mozzarella, con il latte che scorre lungo il braccio fino ad arrivare ai gomiti, approvo in pieno questa candida ricetta.Mi sono tresferita a Napoli, mica per studiare! Per la mozzarella! Splendidamente elegante e raffinata come sempre. Un bacio bellissima Simona!

  5. Federica 4 ottobre, 2012 - 17:11 Rispondi

    Non puoi farmi venire voglia di risotto alle 5 del pomeriggio quando sarebbe ora del tè mannaggia! Quella forchettata cremosissima è una diabolica tentazione :) Un bacione, buona serata

  6. Vaty 4 ottobre, 2012 - 17:43 Rispondi

    complimenti per il risultato. non deve essere stato facile il colore bianco e tu ti sei mostrata all’altezza della sfila.
    che bella quell’immagine della mozzarella filante attorno alla forchetta :-)
    oggi abbiamo parlato di te io e gianly.
    speriamo tanto di vederti un giorno:-)

  7. Maddy e Manu 4 ottobre, 2012 - 23:38 Rispondi

    Ciao Simo, hai visto che brutto? Il nostro blog aveva preso un virus, siamo state assenti per diversi giorni e per cercare di risolverlo abbiamo trascurato anche gli altri blog, compresa te….scusaci tanto. Adesso questo problema dovrebbe essere risolto, speriamo……
    Gustosissimo questo riso, in casa mia il riso va alla grande, anche con un semplice condimento di olio e parmigiano, quindi il tuo farebbe di sicuro furore…..lo proverò e poi ti faro’ sapere….sicuramente sara’ un successo! Ciao tesoro…buonanotte!

  8. Renata 8 ottobre, 2012 - 17:00 Rispondi

    VOTO DATO!!!!!!!!!!!
    Complimenti Simona davvero una splendida ricetta ….bella ma soprattutto buonissima così cremosa e filante
    Una vera goduria!!!!!!!!!!
    Mi sa che anche tu sei molto impegnata in questo periodo
    Ti abbraccio forte!!!!!!
    e ti auguro una buona settimana!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Baciiiiiiiiiiiiiiiii

    • 10 ottobre, 2012 - 14:50 Rispondi

      tesoro ti ringrazio per il voto!:* nn parliamo di impegni che mi prende subito male… diciamo che sono piena fino al collo e di più:D un bacione a te e buon inizio settimana:*