Torta mimosa : Ricetta originale, facile, illustrata passo passo

La Torta mimosa è un dolce delizioso e scenografico che si prepara l’8 marzo per festeggiare le festa della donna! Si tratta di soffice pan di spagna farcito con crema diplomatica (crema pasticcera e panna montanta) che deve il suo nome “torta mimosa” ai pezzettini di pan di spagna con cui è decorata che simulano proprio i grappoli della mimosa!  Il meraviglioso fiore giallo di primavera! 

torta mimosa - Ricetta Torta mimosa

Allegra, colorata, squisita, la Torta mimosa è stata ideata a Rieti nel 1950 dal pasticcere Adelmo Renzi; Ma solo nel nel decennio successivo ebbe un successo clamorso! Quando la torta, presentata a San Remo in un concorso di pasticceria per omaggiare la città dei fiori, vinse il primo posto! Particolarmente in voga negli anni ’80  è caduta un pò in disuso, per poi tornare di moda negli ultimi tempi in tante versioni!  A piani, arricchita con fragole, in veste black  torta mimosa al cioccolato, variante all’ ananas..Quella che vi presento oggi è la Ricetta originale della Torta mimosa! Che credetemi è facilissima da preparare in casa! Basterà preparare la mia base super collaudata di pan di spagna soffice e alto , una ricetta infallibile da cui ricavare 3 dischi, due da farcire e uno da tagliare a pezzetti insieme al resto degli avanzi! Senza cuocere vari pan di spagna e senza stress!Per la crema diplomatica basterà preparare la crema pasticcera in 5 minuti senza girare su fuoco e mescolarla una volta fredda, con la panna montata!Infine per la bagna, potete scegliere la classica al liquore , oppure acqua, zucchero e vaniglia per una soluzione analcolica!Pochi minuti per assemblare il dolce e infine porterete in tavola la Torta mimosa più bella e buona di sempre! Degna delle migliori pasticcerie! Scommettiamo?Con la spiegazione illustrata passo passo impossibile sbagliare! Perfetta per festeggiare le donne, mamme,  amiche, figlie; la Torta mimosa è il classico dolce di primavera ideale per un’occasione speciale o una domenica in famiglia!

Ricetta Torta Mimosa

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per un stampo da 24 cm

Per il pan di Spagna :

  • 3 uova intere di taglia grande
  • 3 tuorli di taglia grande
  • 160 gr di zucchero semolato
  • 70 gr di farina’00
  • 95 gr di fecola di patate
  • buccia grattugiata di 1 limone (e o di buccia grattugiata di arancia)
  • 1 bustina di vaniglia (oppure estratto)
  • 1 pizzico di sale

Per la Crema diplomatica :

  • 450 gr di latte intero fresco
  • 6 tuorli medi freschissimi
  • 150 gr di zucchero
  • 30 gr di farina ’00
  • 20 gr di fecola di patate
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 200 gr di panna liquida + 1 – 2 cucchiai di zucchero a velo (da aggiungere a freddo)

Per la bagna :

  • 2 bicchieri d’acqua
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 – 3 cucchiai di liquore a scelta rum, strega, gran marnier oppure vaniglia analcolica oppure buccia di 1 limone tagliato spesso
Procedimento

Come fare la Torta mimosa

Prima di tutto, preparate la base di pan di spagna, seguendo passo passo la ricetta PAN DI SPAGNA 

poi, una volta realizzato lasciate raffreddare completamante.

Infine tagliate 3 dischi sottili.

Poi raschiate dal primo disco tutta la parte marroncina, fatelo delicatamente con un coltellino fino ad ottenere una base gialla priva di bruciature. Affettate tanti piccoli pezzettini di 1 cm o poco meno circa.

tagliare i pezzettini di pan di spagna - Ricetta Torta mimosa

Infine sovrapponete le due base restati.

Poi calcolate un diametro di 20 cm e segate con un coltello le due base insieme al fine di ricavare un tondo di 20 cm di diametro.

Infine utilizzate il resto degli sfridi eliminando le parti laterali leggermente bruciate e riducetele in pezzetti piccoli che unirete agli altri per la decorazione!

Preparate la crema pasticcera seguendo gli ingredienti che trovate qui e indicazioni passo passo che trovate nell’articolo CREMA PASTICCERA

Poi realizzate la bagna portando ad ebollizione acqua e zucchero. Fate sciogliere lo zucchero infine aromatizzate a piacere! se state usando le bucce di limone, cuocete tutto insieme. Lasciate raffreddare completamente prima di utilizzare.

Infine quando la pasticcera è fredda, preparate la crema diplomatica, aggiungendo la panna montata precedentemente con lo zucchero a velo e incorporandola delicatamente dal basso verso l’alto.

preparare la crema diplomatica - Ricetta Torta mimosa

Assemblare e decorare la Torta mimosa

Prima di tutto sistemate il primo cerchio di pan di spagna su un vassoio dove andrete a servire la torta. Bagnate delicatamente con un cucchiaio, partendo dall’esterno. Basteranno 3 – 4 cucchiai! Mi raccomando non esagerate, sopratutto sullo strato basso.

Poi aggiungete un primo strato di crema, un nuovo strato di pan di spagna, infine un nuovo strato di crema e con un coltello da cucina a punta tonda passate la crema per tutto il bordo della torta:

farcire e decorare la Torta mimosa - Ricetta Torta mimosa

Infine aggiungete i pezzettini di pan di spagna sulla torta, partite prima dalla superficie e poi distribuite ai lati!

La Torta mimosa è pronta! Lasciatela in frigo 30 minuti prima di servirla!

torta mimosa - Ricetta Torta mimosa

Conservare la Torta mimosa

In frigo un paio di giorni!


0 per 0 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Andrea

    Ciao Simona volevo sapere una cosa, negli ingredienti c’è solo la creama diplomatica, ma nella descrizione dice anche che devo preparare la crema pasticcera…ho sto sbagliando?

    1. Simona Mirto

      La crema diplomatica è la crema pasticcera + panna ;)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.