Tiramisù al limone: variante profumata e cremosa

Tiramisù al limone - Ricetta Tiramisù al limone

Il Tiramisù al limone è un dolce al cucchiaio fresco e profumatissimo realizzato con i limoni di Sorrento! Una variante strepitosa del Classico tiramisù. Si realizza con una base di savoiardi, inzuppati in una bagna al limone aromatizzata al limoncello, avvolto da una delle creme Tiramisù più buone mai realizzate perché alla classica base al mascarpone si aggiunge una crema al limone deliziosa realizzata uova e succo di limone, che regala un gusto agrumato delizioso che insieme alle bucce candite e le scorza grattugiata di limone tra uno strato e l’altro, equilibra la dolcezza della crema.  In due parole: Il  Tiramisù al limone più buono che abbia mai assaggiato! Per la ricetta sono partita dalla versione di Salvatore De Riso tratta dal libro i dolci del sole, semplificando molto tutti i passaggi. Si è rivelato quindi un dolce anche facilissimo da realizzare! Pronto in meno di 20 minuti.  Che si presta a tante squisite varianti! Potete infatti arricchire il vostro Tiramisù al limone con frutta fresca , oppure cioccolato bianco in scaglie! Perfetto come dessert in tutte le stagioni dell’anno dall’inverno alla primavera e per tutte le feste e ricorrenze da Pasqua alla festa della donna, da una serata in famiglia ad un compleanno speciale. Se amate i limoni come me, provate subito anche questo Tiramisù al limone! Credetemi se vi dico che vi faranno gli applausi e subito vi chiederanno di rifarlo!

Scopri anche :

Tiramisù alle Fragole (fresco e golose con tante fragole dentro e sopra!)

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
Ingredienti
Quantità per per una teglia da 20 cm

Per la base:

  • 250 gr di savoiardi (oppure savoiardi fatti in casa)
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo
  • buccia grattugiata di 1 limone

Per la crema al limone:

  • 2 tuorli
  • 40 gr di succo di limone
  • 40 gr di zucchero semolato
  • buccia grattugiata di 1 limone

Per la crema tiramisù:

  • 250 gr di mascarpone freddo di frigo
  • 200 gr di panna da montare (meglio non zuccherata) freddo di frigo
  • 2 – 3 cucchiai di zucchero a velo (dipende dal gusto)

Per la bagna al limoncello:

  • 2 tazzine d’acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • buccia intera di 1 limone
  • 2 cucchiai di limoncello oppure liquore o crema di limone
Varianti golose: Il Tiramisù al limone, si presta a tante squisite varianti, potete intervallarlo con frutta fresca come : more, lamponi,fragole, kiwi, mirtilli e tutta quella che preferite e di stagione nel momento in cui lo realizzate! Per i più golosi, potete optare per aggiungere tra gli strati scaglie di cioccolato bianco che ci stanno meravigliosamente!
Procedimento

Come fare il Tiramisù al limone

Bagna al limoncello:

Scaldate in un pentolino l’acqua con lo zucchero e la buccia intera di 1 limone. scaldate su fuoco finché lo zucchero non si è sciolto. Spegnete aromatizzate con il limoncello. Ponete da parte e fate completamente raffreddare! Dopo 10 minuti ponetelo in frigo.

Crema al limone:

In un pentolino piccolo, montare le uova con lo zucchero e la buccia di limone grattugiato, fino ad ottenere un composto spumoso e molto denso.

ponete sul fuoco basso e cominciate a girare con una frusta a mano. Quando ha preso il bollo, aggiungete a poco a poco il succo di limone filtrato.

Girate sempre con la frusta e alzate leggermente la fiamma a fuoco medio fino ad ottenere una crema al limone compatta:

Crema al limone - Ricetta Tiramisù al limone

Trasferite subito in un piatto e lasciate raffreddare.

Crema tiramisù al limone:

Mescolare il mascarpone con una spatola aggiungete la crema al limone fredda, mescolare bene e infine incorporare la panna montata a neve molto ferma, con movimenti lenti dal basso verso l’alto.

A questo punto aggiungete  2- 3 cucchiai di zucchero a velo. Il  quantitativo dipende dal gusto e dalla panna utilizzata. quindi non esitate ad assaggiare e valutare voi stessi!

Crema tiramisù al limone - Ricetta Tiramisù al limone

Conservate la crema in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Assemblare il tiramisù al limone

Inzuppate i savoiardi avanti e dietro nella bagna al limoncello e sistemateli tutti attaccati in una teglia. Tagliate a misura quelli che vanno inseriti ai lati o ai bordi.

Spolverate con una grattugiata di buccia di limone :

inzuppare i savoiardi nella bagna al limoncello - Ricetta Tiramisù al limone

Aggiungete uno strato di crema. potete farlo sia con la sac a poche e una bocchetta liscia o a fiore (la mia Wilton 1 A liscia) sia con un cucchiaio:

Aggiungere uno strato di crema tiramisù - Ricetta Tiramisù al limone

Adagiate un nuovo strato di savoiardi inzuppati ricoprendo interamente la superficie:

Ricoprire con uno strato di savoiardi - Ricetta Tiramisù al limone

Completate con un’ultima grattugiata di buccia di limone e un ultimo strato di crema tiramisù al limone.

Ponete il dolce in frigo per almeno 1 h prima di gustarlo. Nel frattempo con la buccia avanzata realizzate le scorzette candite.

Tagliatele finemente e saltatele in padella con 1 cucchiaio di zucchero.

Lasciate raffreddare completamente prima di decorare

Il Tiramisù al limone è pronto per essere servito in tutta la sua golosità!

Tiramisù al limone - Ricetta Tiramisù al limone

Conservare il Tiramisù al limone :

In frigo per 2 giorni circa.


5 per 1 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
18 Commenti
  1. zia Consu

    Fresco e goloso..sicuramente da provare :-)
    Buona settimana Simo <3

  2. silvia

    una meraviglia! lo farò sicuramente!

    5
  3. Luisa

    Bellissima ricetta, ma il cucchiaino di zucchero a velo dove va messo?

    1. Simona Mirto

      Ciao! alla fine! lo spolveri sopra setacciato è facoltativo :)

  4. Laura

    Simona buonasera …ho due bimbi piccoli quindi posso renderlo analcolico? Tolgo il limoncello e cosa posso metterci ?
    Grazie mille
    Laura

    1. Simona Mirto

      Ciao Laura! aggiungi succo di limone :) un bacione!

  5. Claudia

    È meraviglioso e lo farò per Pasqua.. Una domanda, posso preparare bagna e crema un giorno prima e procedere ad assemblarlo il giorno dopo?

    1. Simona Mirto

      Certo tesoro :) un bacione!

      1. Claudia

        Altra cosa Simo… la tua teglia è da cm. 20.. immagino quantità per 6 persone.. a me serve da farla per 8/9 persone.. quindi userò una teglia più grande.. come la adatto? aumento di circa 1/3 tutte le quantità??

        1. Simona Mirto

          si Claudia! perfetto ;)

  6. Anna

    Appena fatto. Non mi convince affatto. La crema non sa di nulla pur avendo utilizzato ingredienti buoni e freschi. Un vero dispiacere. Avevo puntato su questa ricetta. Peccato perché era per una ricorrenza e da condividere. Grazie per i dettagli ma anche la bagna per 250 gr di savoiardi mi sembra davvero poca.

    1. Simona Mirto

      Ciao Anna! la quantità della bagna dipende da quanto inzuppi, magari ce ne voleva un pò di più! mi dispiace, perchè questo tiramisù lo stanno provando in tantissimi con grande soddisfazione, puoi anche vedere le foto su instagram! L’unica cosa che mi viene da pensare è che i limoni non erano quelli succosi e di conseguenza non hanno dato sapore…

  7. Lory

    Fatto oggi, strepitoso!! Le spiegazioni sono precisissime ed è veramente buono, fresco e delicato. Un successo

    1. Simona Mirto

      Felicissima :**

  8. Claudia

    Fatto ieri!!!!!! piaciuto tantissimo.. fresco.. dolce al punto giusto! Grazie mille mia cara!!!! lo rifarò spesso :-*****

  9. Elena

    Ciao Simona, ho preparato la crema, il sapore è buono, ma non è molto densa. È normale, oppure ho sbagliato in qualcosa? Grazie

    1. Simona Mirto

      Che panna hai utilizzato?

  10. Vanna

    Ricetta strepitosa, molto delicata, profumata e cremosa al punto giusto. In poche parole una bontà, è piaciuto molto anche agli altri commensali. Adatto a tutte le occasioni, lo rifarò spesso. Ciao e grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.