Mozzarella fritta: Ricetta perfetta come fare le Mozzarelline fritte

La Mozzarella fritta è un antipasto finger food goloso e sfizioso proprio come la Mozzarella in carrozza! Si realizza con le Mozzarelline oppure Pezzi di mozzarella prima impanata con la farina poi nell’uovo e nel pangrattato e infine cotte in olio bollente ; dove si forma il tipico guscio croccante che racchiude un cuore filante e caldo di mozzarella fusa! Bontà stratosferica! Volete realizzarle anche voi? Ecco Ricetta e Segreti illustrati con foto passo passo per preparare in casa le Mozzarelline fritte perfette! proprio come quelle comprate!

Mozzarella fritta

Dopo varie sperimentazioni, oggi condivido con voi, quella che considero la Ricetta perfetta della Mozzarella fritta! per consistenza croccante che non si apre in cottura, oltre che facile e veloce da realizzare! Per la preparazione potete utilizzare mozzarella che preferite: tagliarla a pezzi, avanzi, oppure come nel mio caso le mozzarelline mini. Il risultato finale non cambia. I 2 segreti per un risultato a regola d’arte sono : sogocciolare la mozzarella (qualunque tipo e formato usiate) e la doppia panatura ; che vi consentirà un guscio spesso che non si romperà in cottura! Ottima appena fritta! sia da sola che accompagnata con salsa di pomodoro come nel mio caso; insieme a Crocchette di patate, Arancini e Supplì l’aperitivo è servito! Ottima anche come antipasto ; oppure come secondo piatto insieme ad un gustoso contorno di stagione! Provatela presto e non la comprerete più!

Ricetta Mozzarella fritta

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
15 minuti 10 minuti 25 minuti
Ingredienti
Quantità per 15 pezzi
  • 15 mozzarelline oppure 200 gr di mozzarella da dividere in cubotti da 3 – 4 cm
  • 2 uova
  • farina ’00 oppure senza glutine
  • pangrattato
  • sale
Procedimento

Come fare le Mozzarelline fritte

Prima di tutto sgocciolare perfettamente la mozzarella, tamponandola con un panno in modo che non sia umida.

Poi passate bene la mozzarella in circa 2 cucchiai di farina, subito dopo ripassate nell’uovo infine nel pangrattato.

Quando avrete completato il giro, realizzate la doppia panatura ripassando di nuovo nell’uovo e poi nel pangrattato per aver un guscio molto spesso:

come fare la mozzarella fritta

Infine fate scaldare un pentolino a bordi alti con abbondante olio per friggere e friggete pochi pezzi alla volta quando arriva a temperatura.

Lasciate cuocere circa 3 minuti girando ogni tanto, fino a quando non risultano dorati. Se necessario abbassate la fiamma perché non devono risultare bruciati, ma chiari. Scolate su carta assorbente, poi spolverate di sale e servite ben calda.

In questo caso ho accompagnato con una salsa fatta con polpa di pomodoro frullato, basilico, olio, sale e un pizzico di origano cotta 15 minuti in padella.

Ecco pronta la vostra Mozzarella fritta!

Mozzarella fritta

Una volta panata potete conservarla in frigo o congelarla e cuocerla poi direttamente congelata!

Una volta cotta è buonissima mangiata subito calda e filante!

5 per 2 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. Serena

    Buonissime!!!

    5
  2. Je

    Le devo provare!!

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.