Lingue di pizza: la Ricetta sfiziosa e semplice in tante varianti!

Le Lingue di pizza sono un lievitato sfizioso e squisito! Un’ alternativa alla classica Pizza in teglia oppure alla Pizza tonda! Si realizzano con un impasto soffice di farina, acqua, lievito, sale e olio ; che una volta lievitato viene prima diviso in tanti panetti poi modellati “a forma di lingua” infine farciti a piacere ; in questo caso pomodoro, mozzarella e basilico e poi cotte al forno pochi minuti ! Profumate e deliziose proprio come quelle comprate nei forni e nei bar!

Lingue di pizza

Si tratta di una preparazione molto semplice. La base è quella super collaudata amatissima da tutti, se ne avete un pezzetto congelata, sarà anche super veloce da portare in tavola! Una volta realizzate le lingue potete realizzare tante varianti golose : oltre alla classica margherita che vedete qui, potete preparare gusto  marinaracapricciosa, con un mix di salumi, ai 4 formaggi… insomma condirle come volete! Le lingue di pizze sono ottime sia calde che fredde, non solo come salva cena, piatto unico , ma anche per una merenda salata, uno snack da portare in ufficio oppure a scuola!

Scopri anche:

Le lingue di suocera (le sfoglie croccanti profumate al rosmarino, veloci e senza lievito)

Ricetta Lingue di pizza

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 6 – 8 pezzi

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina’0
  • 200 gr di farina manitoba
  • 400 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra fresco (oppure 1,5 gr di lievito di birra secco che si comporta allo stesso modo del lievito fresco nel procedimento!)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 11 gr di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero

Per il condimento:

  • 300 gr di pomodori pelati
  • 300 gr di mozzarella perfettamente sgocciolata
  • olio extravergine
  • sale
  • basilico fresco
Procedimento

Come fare le Lingue di pizza

Prima di tutto realizzate la base seguendo il procedimento che trovate in IMPASTO PIZZA

Una volta lievitato dividete i panetti in pezzi da 150 – 180 gr arrotondateli con il palmo della mano aiutandovi con la farina e lasciateli riposare coperti per 30 minuti.

Poi allungate i panetti partendo picchiettando dal centro e lasciando il cornicione. Dovrete ottenere delle lingue lunghe circa 15 cm .

Man mano che le realizzate adagiate in una teglia forno precedentemente unta di olio.

 Poi aggiungete il condimento.

Qualche cucchiaio al cento di ogni lingua di Pomodori pelati frullati con il minipimer mescolati con un filo d’olio, sale, qualche foglia di basilico.

Poi un altro filo d’olio, basilico:

come fare le lingue di pizza

Infine cuocete in forno statico precedentemente preriscaldato a 250° nella parte bassa ( a contatto con il fondo) per 7 – 8  minuti. Poi aggiungete la mozzarella precedentemente tagliata a cubetti e sgocciolata in un panno e posizionate nella parte medio alta del forno, per completare la cottura ancora 5 – 6 minuti

Sfornate gustate! Ecco pronte le vostre Lingue di pizza 

Lingue di pizza-

Potete conservare a temperatura ambiente per il giorno seguente. Meglio se chiuse in pellicola per alimenti.

0 per 0 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
2 Commenti
  1. saltandoinpadella

    Mamma mia che fame. Viste a quest’ora sono un vero attentato. Me le mangerei tutte

  2. Rachele

    Lingua della suocera! Così viene chiamata nella mia città :Lecce nel panificio vicino casa mia! Buonissime! Un vero attentato!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.