Gnocchi di zucchine (facilissimi e super golosi)

Gli Gnocchi di zucchine sono un primo piatto squisito, variante dei classici Gnocchi di patate; in questo caso realizzati senza patate, solo con la polpa di zucchine, farina e poco uovo; che mescolati insieme che danno vita ad un impasto morbido da cui ricavare bocconcini tondi al gusto di zucchine. Una volta cotti in acqua bollente pochi minuti, sono perfetti con qualunque condimento:  dal burro e salvia (come nel mio caso) con aggiunta di speck, al classico Ragù, al tipico condimento degli Gnocchi alla sorrentina, al goloso Pesto genovese o di zucchine ! Insomma come preferite!

gnocchi di zucchine

Per la preparazione facile che prende spunto dai mitici Gnocchi di zucca, potete utilizzare le zucchine che preferite: le verdi, romanesche, le tonde. Il segreto per un risultato perfetto è strizzare perfettamente la purea di zucchine; in modo che assorba meno farina possibile. Questo vi permetterà di formare i bocconcini senza difficoltà, ma sopratutto, vi garantirà degli gnocchi con zucchine morbidi e soffici, non duri né collosi! Ideali da servire come primo sia per pranzo che per cena, non solo quotidiano ma anche per una domenica estiva in famiglia! provateli presto, andranno a ruba anche tra i bambini!

Scopri anche:

Gli Gnocchi di carote ( la ricetta facilissima senza patate)

Ricetta Gnocchi con zucchine

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
30 minuti 10 minuti 40 minuti
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 1 kg di zucchine
  • circa 80 – 100  gr di farina’00 + 30 gr per il piano di lavoro ( il quantitativo di farina nell’impasto può variare in base alla consistenza della purea di zucchine)
  • 2 cucchiai di uovo sbattuto
  • sale
Procedimento

Come fare gli Gnocchi di zucchine

Prima di tutto lavate le zucchine, tagliatele a quadrotti e cuocetele a vapore per 15 minuti finché non diventano morbide.

Poi frullate le zucchine con un minipimer e ricavate una purea. Infine ponete questa purea in un canovaccio e strizzatela perfettamente in modo da eliminare tutta l’acqua in eccesso.

come fare gli gnocchi di zucchine

Se la purea risulta ancora bagnata come potete vedere dall’immagine sopra,  ripetete l’operazione ancora 1 o 2 volta, finché non otterrete una purea asciutta.

A questo punto il procedimento è identico agli GNOCCHI DI ZUCCA

Prima di tutto mescolate la purea con sale e uovo e a poco a poco aggiungete la farina, impastando non mescolando troppo. In modo che assorba piano piano. Se necessario aggiungete ancora 1 – 2 cucchiai di farina, fino a raggiungere un impasto compatto anche se morbido.

Poi ricavare con l’aiuto di 2 cucchiai delle palline e ripassarle nella farina e riporle da parte e realizzate in questo modo tutti gli gnocchi di zucchine:

come formare gli gnocchi di zucchine

Infine cuocere subito in 2 riprese in una pentola con abbondante acqua e sale portata a bollore.

Scolare con un mestolo forato appena sono a galla e aggiungerli direttamente in una padella in cui sono stati fatti sciogliere il burro con foglie di salvia intere. Saltare in padella con 2 cucchiai di grana e servire caldi!

Ecco pronti i vostri Gnocchi di zucchine

gnocchi di zucchine ricetta

Potete conservare gli gnocchi di zucchine crudi per 2 h all’aria.

Poi potete procedere con la congelazione su vassoi, poi poi , una volta solidificati, racchiuderli in sacchetti di plastica.

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
1 Commento
  1. Selene

    da provare!

    5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.