Ricette con foto passo passo

Cordon Bleu, la Ricetta più golosa di quelli comprati!

5
Cordon Bleu - Ricetta facile e veloce per Cordon bleu fatti casa come gli originali

I Cordon bleu sono le famosissime Cotolette di pollo ripiene di formaggio filante e prosciutto cotto! Il secondo piatto sfizioso, semplice e super veloce, più amato da grandi e bambini insieme alle Crocchette di pollo. Il termine “Cordon Blue” ha origini antiche e oggi viene utilizzato nelle scuole di cucina francese, per definire piatti prestigiosi e raffinati. Qui in Italia, invece è la cotoletta ripiena più venduta nei supermercati! Ormai da anni, ho preso l’abitudine di preparare in casa i Cordon Bleu! Sono più genuini, ma credetemi, se fatti bene, sono anche più buoni di quelli comprati!! Vi occorreranno solo 10 minuti di tempo per assemblare insieme le fettine di pollo con il ripieno, sigillarle e panarle alla perfezione e il gioco è fatto! Con il tempo, ho perfezionato sempre di più il modo di realizzarli, fino ad arrivare a questa Ricetta, dove spiego passo passo come ottenere in pochi semplici gesti, dei Cordon bleu perfetti: che non si aprono in cottura! nè troppo doppi, nè troppo sottili! Dalla panatura croccante e dorata fuori e morbidi dentro, con un ripieno caldo e filante che viene fuori al primo taglio della fetta! La Ricetta originale prevede che i cordon bleu vengano fritti, ma credetemi, sono buonissimi anche al forno o in padella con un filo d’olio!  Perfetti come salva cena, in qualunque occasione, sopratutto se ci sono bambini! Potete accompagnarli alle golose Chips di zucchine,  oppure alle Patate gratinate, oltre che alle classiche fritte o al contorno che preferite! Una volta preparati e panati, potete conservare i vostri Cordon bleu in frigo per almeno 3 giorni, oppure, potete congelarli per averli sempre pronti in ogni momento! Provateli presto e credetemi, una volta provati, non li comprerete più!

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
Ingredienti
Quantità per
4 pezzi
  • 4 fettine di petto di pollo sottili
  • 4 sottilette
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di pan grattato
  • sale
  • olio di semi di girasole per friggere (solo per la versione fritta)
  • 2 – 3 cucchiai di olio extravergine (solo per la cottura in forno)

Cordon Bleu Fritti, al Forno o in padella ?

Potete preparare vostri i Cordon bleu sia al forno, sia fritti, che in padella senza olio. La versione più golosa,  che rende le cotolette più croccanti fuori è sicuramente quella fritta, in cui i i cordon bleu  cuociono in abbondate olio. Ma vi assicuro che anche i cordon bleu cotti in forno sono buonissimi! Basterà non cuocerli troppo, per evitare che si secchino e aggiungere un filo d’olio in superficie che contribuirà a regalare sapore alla pietanza. Un’altra metodica light è quella di cuocere i cordon bleu in padella, potete aggiungere 1 solo cucchiaio d’olio e girare per pochi minuti da entrambe le parti, oppure evitare del tutto l’ olio e cuocere direttamente in padella a contatto con la piastra. Anche qui i tempi di cottura sono di pochi minuti. Trovate tutte le istruzioni nel procedimento.

Varianti sul ripieno

Vi consiglio vivamente di utilizzare le sottilette, che regalano una scioglievolezza incredibile e allo stesso tempo uno spessore non troppo grosso, proprio come i cordon bleu comprati. Nulla però vi vieta di utilizzare il formaggio che avete in casa: fettine di scamorza, asiago, galbanino, fontina. Al posto del prosciutto cotto, potete utilizzare mortadella, salame, prosciutto crudo, speck o il salume che preferite.

Procedimento

Come fare i Cordon Bleu

 Ultizzate delle fettine di petto di pollo abbastanza lunghe, larghe e sottili. Se sono troppo doppie, schiacciatele con un batticarne.

Piegate a metà le fette di prosciutto cotto. tagliatele a metà. Da ogni metà potete ricavare 1 quadratino (ne avanzerà un pezzetto)

adagiatelo sulla metà della fettina di pollo.

Come fare i Cordon Bleu 1 - (Ricetta passo passo)

Aggiungete perfettamente sopra la sottiletta. Tagliate via i bordi in eccesso.

Come fare i Cordon Bleu 2 - (Ricetta passo passo)

Richiudete la fettina facendo attenzione a non far uscire fuori il ripieno.

Se il ripieno dovesse uscire fuori niente paura !

Tagliate via gli angoletti, oppure qualche millimetro di bordo.

Affinchè i cordon bleu in cottura non si aprano, dovete fare in modo che i lembi di pollo combacino e il ripieno sia perfettamente dentro!

Come fare i Cordon Bleu 3 - (Ricetta passo passo)

Come vedete vi troverte delle sacche perfette! proprio come quelli comprati!

Procedete quindi alla panatura.

Prima girate nell’uovo, poi nel pangrattatato!

Anche in questo caso, sigillate benissimo i bordi! Fate in modo che l’uovo chiuda le estremità che verranno poi sigillate dal pangrattato.

Come fare i Cordon Bleu 4 - (Ricetta passo passo)

A questo punto:

1.Potete congelare i vostri Cordon Bleu, in modo da avere un salva cena sempre pronto!

2.Potete conservarli in frigo per 2 giorni, sigillati in una pellicola e cuocerli all’occorrenza.

3. Procedere alla cottura.

Potete cuocerli in forno: dopo averli disposti su una teglia ricoperta di carta da forno, aggiunto in superficie 1 cucchiaino di olio per ogni pezzo. Cuocete in forno a 200° per circa 12  -15 minuti. minuto in più o in meno dipende dal vostro forno!

Potete friggerli in abbondate olio di semi, quando è arrivato a temperatura.

Immergeteli completamente in olio e girate 1 sola volta. Saranno pronti in meno di 2 minuti.

Scolate su una carta assorbente e gustate i vostri squisiti Cordon Bleu dal cuore filante!

Cordon Bleu - Ricetta facile e veloce per Cordon bleu fatti casa come gli originali


5 per 1 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
5 Commenti
  1. speedy70 dice

    Ottimi fatti in casa, tutta un’altra cosa, brava!

  2. Anna dice

    Ciao Simona! li ho fatti ieri sera, avevi ragione questi cordon bleu sono buonissimi!! forse piure di più di quelli confezionati… le tue ricette sono sempre una garanzia! grazie :-)

    5
  3. Giuseppina Mangiarotti dice

    Ciao Simona, questi Cordon Bleu sono da provare, non solo devono essere più buoni di quelli confezionati, ma anche più sani e sai di cosa son fatti. Quelli che si comperano la maggior parte delle volte contengono carne separata meccanicamente, ovvero di tutto e di più e non di ottima scelta. Complimenti per la ricetta!

  4. Ersy dice

    ciao simona, bella questa ricetta la rifarò sicuramente. Avrei una domanda: volendoli surgelare dovrei farlo prima della cottura o dopo la cottura?
    Mi piace molto il tuo blog ti seguo da un pò!
    Buona giornata Ersy

    1. Simona Mirto dice

      Ciao ersy! Ti consiglio di congelare i cordon bleu prima di cuocerli! per non perdere la fragranza della panatura :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.