Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Pasta Biscotto

Pasta biscotto morbida - Ricetta Pasta Biscotto

La Pasta Biscotto è una base sottile, morbida ed elastica, utilizzata per realizzare Rotoli farciti, Girelle, Tronchetti, Dolci ripieni, Torte a strati... Il gusto è simile ad un Pan di Spagna anche se più aromatico e profumato grazie alla nota di miele e limone, molto più soffice, sottile e flessibile, caratteristica che permette di arrotolarlo senza chi spezzi o si strappi. Semplice e molto veloce da realizzare, si prepara in pochissimi minuti. Unica attenzione va alla cottura. La Pasta Biscotto non deve indurirsi e deve presentarsi ancora morbida una volta fuori dal forno affinchè si possa arrotolare. Di seguito la ricetta, trucchi e consigli passo passo, per realizzare facilmente la pasta biscotto perfetta, morbida e sottile.

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 base da 25 X 30 cm circa
  • 3 tuorli taglia media
  • 2 albumi taglia media
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 80 gr di farina '00
  • 1 cucchiaino di miele
  • buccia grattugiata in 1 limone
  • 2 cucchiai di zucchero semolato da cosparagere sulla superficie a fine cottura
Procedimento

Come fare la Pasta Biscotto

Montate bene con l'aiuto delle fruste elettriche i tuorli con la buccia grattugiata del limone, la metà dello zucchero e il miele per qualche minuto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso:

Montare le uova con lo zucchero - Ricetta Pasta Biscotto

Aggiungete gli albumi precedentemente montati a neve ferma con il resto dello zucchero, incorporando gli albumi dal basso verso l'alto con una spatola per evitare di smontare il composto:

Aggiungere gli albumi montati a neve -Ricetta Pasta Biscotto

Aggiungete la farina setacciandola a poco a poco:

Aggiungere la farina - Ricetta Pasta Biscotto

Incorporate anche la farina mescolandola lentamente con una spatola sempre dal basso verso l'alto, affinchè il composto inglobi aria e non si smontino le uove, (evitate di girare in senso orario o velocemente) fino ad ottenere un impasto cremoso e ben amalgamato:

Impasto pasta biscotto - Ricetta Pasta Biscotto

Disponete un foglio di carta da forno in una teglia e versate l'impasto:

Versare l'impasto in teglia - Ricetta Pasta Biscotto

Con l'aiuto di una spatola stendete l'impasto e dategli la forma di un rettangolo circa  25 X 30 con un spessore di 1 cm:

Dare all'impasto la forma di un rettangolo - Ricetta Pasta Biscotto

Come cuocere la Pasta Biscotto :

Affinchè la vostra pasta biscotto risulti perfetta, morbida e facilmente arrotolabile è fondamentale che cuocia solo pochissimi minuti.

Preriscaldate il forno a 180° e cuocete circa 8 min, questo tempo è indicativo e può variare a seconda dal tipo di forno che si sta utilizzando, ma in linea di massima, la pasta biscotto non cuoce mai più di 10 min,  altrimenti si indurisce e sarà poi difficile arrotolarla.

il colore giallo-dorato, leggermente brunito in superficie indica che la base è pronta. Dopo 7 -8 min fate la prova stecchino, quest'ultimo deve risultare asciutto ma la consistenza della vostra base dev'essere morbida.

 Sfornate e Sollevate la vostra pasta biscotto dalla teglia e adagiatela con tutta la sua carta da forno su un canovaccio :

Pasta Biscotto appena cotta - Ricetta Pasta Biscotto

Spolverate velocemente tutta la superficie con 2 cucchiai di zucchero semolato:

Spolverare la superficie della Pasta Biscotto con lo zucchero semolato - Ricetta Pasta Biscotto

Adagiate velocemente sulla superficie della vostra base cosparsa di zucchero ancora calda, un pezzo di pellicola per alimenti piuttosto lungo, sigillandola bene anche ai lati, ques'operazione permette di trattenere l'umidità e conservare la morbidezza della pasta:

Coprire con una pellicola la pasta biscotto- Ricetta Pasta Biscotto

velocemente, quand è ancora calda, staccate i bordi dalla carta da forno, aiutandovi con la punta di un coltello:

Staccare la pasta biscotto dalla carta da forno - Ricetta Pasta Biscotto

arrotolate la pasta aiutandovi con la carta da forno, mentre la staccate piano piano:

Arrotolare la pasta biscotto staccandola piano piano dalla carta da forno - Ricetta Pasta Biscotto

 Avvolgete anche il dorso del rotolo appena staccato dalla carta da forno con della pellicola e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per almeno 10 minuti.

la Pasta Biscotto morbida è pronta per essere utilizzata:

Pasta biscotto morbida - Ricetta Pasta Biscotto

Quando al tatto sentite che è fresca, sciogliete il rotolo sul canovaccio.

Eliminate la pellicola dalla superficie molto delicatamente, è possibile che possa leggermente attaccarsi in alcuni punti e farcitela per realizzare quello che più vi piace: Rotoli farciti e Girelle, un Tronchetto, una Torta a strati....


Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

12 commenti

  1. a_lba 15 marzo, 2012 - 18:39 Rispondi

    ciao simona, complimenti per blog, ormai ti seguo da pò e devo farti i complimenti per le tue ricette ho provato a fare i biscotti al cioccolato di natale e il pan di spagna è sono venuti divinamente!adesso leggo di questa pasta biscotto e mi hai chiarito un pò di dubbi su come far raffreddare senza idurire il biscotto di pasta! grazie

  2. 19 marzo, 2012 - 09:53 Rispondi

    Buongiorno a_lba:* grazie a te davvero! Per me è un piacere condividere ricette e la mia gioia più grande è proprio quella che riescano bene a tutti:) ti abbraccio:*

      • Susanna 20 gennaio, 2014 - 21:01 Rispondi

        Ciao simona. con questa ricetta vorrei provare a fare una torta, farcirla e rivestirla con pdz. ho paura però che non tenga…cioè che possa aprirsi.
        mi dai il tuo parere? grazie….

        • simona 21 gennaio, 2014 - 11:24 Rispondi

          Ciao Susanna, bentrovata:) la pasta biscotto è perfetta per realizzare torte a strati o farcite, quest’estate ho realizzato una golosissima : Torta ai frutti di bosco ma non ti consiglio di preparare una torta destinate alla copertura in pasta di zucchero con la pasta biscotto. Purtroppo la pasta di zucchero tende ad appesantire molto la torta; ti consiglio quindi una base solida e meno spugnosa come quella di un : Pan di Spagna classico.

    • 27 giugno, 2014 - 21:17 Rispondi

      Ciao mariapia, in realtà potresti sostituire il miele con dello sciroppo d’acero o della melassa, ma visto che non hai il miele, credo sia ancora più difficile che tu ti ritrova in dispensa gli ingredienti elencati. A questo punto potresti eliminare il miele dagli ingredienti e utilizzare 60 gr di farina e 20 gr maizena (amido di mais) per rendere l’impasto leggermente più friabile. Se non hai nemmeno la maizena, prova a realizzare la pasta biscotto senza miele. E’ vero che quest’ultimo dona morbidezza e profumo all’impasto, ma il quantitativo è comq poco e il risultato finale non dovrebbe distaccarsi troppo dalla versione originale. Tienimi aggiornata sul risultato! a presto:)

  3. 8 marzo, 2016 - 14:18 Rispondi

    […] tratta di un dolcetti originali, ma allo stesso tempo velocissimi che si preparano con una base di pasta biscotto, (ma in realtà è perfetto anche un pan di spagna o una qualsiasi torta, ciambella, cake che […]

  4. penny 24 aprile, 2016 - 09:56 Rispondi

    Salve,
    quando una ricetta mi piace, la seleziono e la inserisco nel mio ricettario. Purtroppo le sue non si possono selezionare e quindi rimangono di difficile consultazione. Può ovviare a questo inconveniente?
    Grazie per la sua attenzione e saluti cordiali, Penny