Vellutata di lenticchie (Crema di lenticchie) la Ricetta veloce e saporita!

La Vellutata di lenticchie (Crema di lenticchie) è un primo piatto caldo, sano e confortante tipico della tradizione contadina italiana! Veloce e facilissima, si prepara con pochi semplici ingredienti: le lenticchie vengono stufate con carota, sedano e qualche pomodorino, aglio, un filo d’olio extravergine, qualche foglia di alloro e spezie profumate. infine frullate insieme per ottenere un passato di lenticchie cremoso e vellutato dalla consistenza nè troppo densa, nè troppo liquida, semplicemente perfetta! ottimo da solo oppure da accompagnare con crostini di pane! Una bontà che scalda il cuore!

Vellutata di lenticchie - Crema di lenticchie - Ricetta veloce e saporita

Per la preparazione, potete utilizzare le lenticchie che preferite! In questo caso ho scelto le lenticchie di Castelluccio di Norcia, la tipica “lénta” famosa ormai in tutto il mondo! Ma sono perfette anche le classiche che trovate al supermercato oppure le lenticchie rosse ! In questo caso ho aromatizzato la mia Crema di lenticchie con un pizzico di cannella e noce moscata, che insieme all’alloro mi ha regalato una Vellutata di lenticchie profumatissima e dal sapore delizioso! Potete però variare a seconda delle spezie che avete a disposizione! Super collaudate anche una spolverata di curcurma oppure un pizzico di curry!Perfetta come primo piatto depurativo e sano per una cena o pranzo d’inverno; ideale per vegetariani, vegani, bambini, chi è a dieta! ci sono solo legumi, verdure e poco altro! Se invece la realizzate più densa, otterrete subito una crema di lenticchie perfetta per accompagnare il cotechino durante le feste di Natale! Provatela presto e sono certa che diventerà amore subito, come lo è stato per la Zuppa di lenticchie e la più ricca Pasta e lenticchie!

Ricetta Vellutata di lenticchie

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 4 persone
  • 300 gr di lenticchie secche (classiche o rosse) oppure 2 scatola di lenticchie lessate oppure avanzi
  • 100 gr di pomodorini ciliegia
  • 80 gr di carota
  • 1 pezzetto di sedano
  • 2 spicchi di aglio
  • 8 cucchiai di olio extravergine
  • 3 – 4 foglie di alloro
  • una spolverata di cannella
  • una spolverata di noce moscata
  • 4 bicchieri d’acqua circa
  • sale
Procedimento

Come fare la Crema di lenticchie

Prima di tutto, sminuzzate sedano e carote, adagiatele in una pentola capiente con 2 spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati e 2 cucchiai di olio. Lasciate soffriggere per 1 minuto circa, aggiungete i pomodorini interi, girate e lasciate ancora rosolare 1 minuto.

Po aggiungete le lenticchie (precedentemente tenute a bagno circa 30 minuti in acqua e poi scolate).

Poi aggiungete le foglie di alloro, la cannella, la noce moscata e lasciate insaporire a fiamma vivace per circa 2 – 3 minuti girando di tanto in tanto.

Infine aggiungete l’acqua a poco a poco senza far perdere il bollo. Abbassate poi la fiamma e lasciate cuocere con coperchio per circa 30 minuti o comunque finché le lenticchie risultino morbide!

Attenzione che il tempo è in base al tipo di lenticchia! se state usando le lenticchie grandi è probabile che ci vorranno 5 – 10 minuti in più! Se state usando le lenticchie in scatola invece basteranno 15 minuti!

Aggiungete altra acqua se vedete che il composto si asciuga troppo! il risultato dev’essere una zuppa liquida con le lenticchie morbide

Infine aggiungete il sale:

come fare la vellutata di lenticchie (Crema di lenticchie) - Ricetta Vellutata di lenticchie

A questo punto frullate tutto con un minipimer, avendo cura di eliminare prima gli agli e successivamente le foglie di alloro.

In base ai vostri gusti, valutate la consistenza. Se è troppo liquida, riponete la vellutata su fuoco, altrimenti se è troppo densa, diluite con qualche cucchiaio di acqua.

Ecco pronta la Vellutata di lenticchie (Crema di lenticchie) aggiungete un filo d’olio a crudo per ogni piatto e se gradite servite crostini di pane fatti in casa!

Vellutata di lenticchie - Crema di lenticchie - Ricetta veloce e saporita-

Si conserva perfettamente 3 – 4 giorni in frigo oppure potete congelarla in pratiche monoporzioni!


5 per 1 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Rossella

    Work in progress ! Sono certa che sarà ottima

    5
    1. Simona Mirto

      fammi sapere cara!

  2. elena

    Carote 80 grammi, ok!…….e sedano?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.