Frittelle al forno (morbidissime e golose) la Ricetta light e super veloce!

Le Frittelle al forno sono dei golosi dolci di Carnevale ; la variante light e senza fritto della versione classica. In questo caso realizzate con la stessa pastella a base di farina, latte, uova, zucchero, buccia di limone, prima adagiata in mucchietti in stampi poi cotte al forno! dove si gonfiano e si dorano , trasformandosi in frittelle al forno morbidissimeprofumate, Ma sopratutto leggere come nuvole! Perfette per chi è alla ricerca di un dolcetto di Carnevale squisito ma non vuole friggere!

Frittelle al forno - Ricetta Frittelle al forno

Si tratta di una preparazione facile e super veloce! L’impasto si realizza in 5 minuti! e potete lasciarlo al naturale oppure arricchirlo con uvetta sultatina, frutta secca, gocce di cioccolato, oppure pezzetti di mela! realizzando così delle gustose frittelle di mele al forno! Per la cottura, ho utilizzato il trucco di inserirle negli stampini, per averle tonde e molto simile alle frittelline classiche! se non avete lo stampo a sfera, potete utilizzare lo stampo per muffin o ciambelline verranno ugualmente perfette! Basterà una spolverata di zucchero a velo e sono pronte da servire! Ottime per arricchire il buffet di carnevale, le frittelle al forno, sono ideali anche per feste di bambini, merende in compagnia e colazioni speciali! provatele presto!

Dolci di Carnevale al forno:

Chiacchiere al forno ( friabile e deliziose, semplici oppure con glassa al cioccolato)

Ciambelle al forno ( sofficissime come le classiche ma senza fritto! )

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per circa 20 pezzi
  • 200 gr di farina ’00
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 100 gr di latte
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 80 gr di mele in pezzetti o uvetta sultanina ( facoltativo)
  • zucchero a velo per guarnire
Procedimento

Come fare le Frittelle al forno

Prima di tutto ponete in una ciotola la farina, con il lievito, lo zucchero, la buccia di agrumi, mescolate.

Poi aggiungete le uova e il latte, mescolando delicatamente con un cucchiaio, in pochi secondi otterrete una pastella morbida:

A questo punto se volete potete aggiungere le mele o uvetta.

inserire la pastella negli stampini - Ricetta frittelle al forno

Poi imburrate e infarinate lo stampo, per acquistarlo cliccate QUI

In alternativa potete utilizzare lo stampino dei muffin, mini muffin, ciambelle, madeleine ect..

se gli stampi sono in silicone, adagiateli in una teglia rigida!

Poi versate l’impasto lasciando qualche millimetro di bordo:

cuocere le frittelle al forno

Infine cuocete in forno ben caldo a 180° statico ben caldo, nella parte centrale per circa 15 minuti, il tempo che si gonfiano e si dorano. Fate sempre la prova stecchino.

Poi sfornate e sformate. Spolverate di zucchero a velo!

Ecco pronte le vostre Frittelle al forno ! morbidissime!

Frittelle al forno - Ricetta Frittelle al forno

Sigillate subito con una pellicola ermeticamente appena si sono raffreddate, per conservare la fragranza per 2 – 3 giorni!

4 per 3 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
13 Commenti
  1. Karmen

    Ciao Simona, è proprio la ricetta che stavo cercando Ma ho un unico dubbio: le frittelle al forno avranno lo stesso gusto e la stessa scioglievolezza delle frittelle fritte?? Grazie

  2. serena

    Fatte subito ieri sera! Sono buonissime!

    5
  3. Clari

    Ciao Simona: come stampo posso usare quello per i pop cakes? Di quanto cambierebbe i tempo di cottura?
    Grazie per la risposta
    Clari

  4. Debora

    Ciao, si possono fare anche a mucchietti direttamente sulla lastra forno? Si possono congelare? Grazie

  5. Alessandra Barbone

    Da provare senz’altro. Al naturale per forza.

  6. Silvia

    Wow ho trovato questa ricetta veramente accattivante e ho comprato subito lo stampo!!! Posso chiederti un consiglio per come farle integrali? Posso smezzare la farina secondo te?? Sarebbe perfetto perché mio papi è diabetico e cerco di stare attenta cos a porto in tavola. Grazie

    4.5
    1. Simona Mirto

      Mi fa piacere Silvia! si, per la versione integrale puoi utilizzarne 50%

  7. Debora

    Ciao, si possono cuocere nei pirottini di carta? Eventualmente poi congelare? Grazie!

    2.5
  8. susanna caprotti

    Buongiorno Simona,
    innanzitutto complimenti per il blog e per le ricette sempre perfettamente replicabili!
    Una certezza per chi come me, si cimenta all’ultimo momento ..
    Ed e’ per questo che mi permetto di chiederle, dal momento che le ho appena provate, se una bustina di lievito per dolci non e’ eccessiva per questa quantita’ di farina.
    Scusi il tecnicismo.. ma mi rimane in bocca un pizzicorino….

    Grazie ancora e complimenti davvero, ottime le ricette e grafica molto bella!
    Susi

  9. Gabriella

    Ricetta fatta velocemente come detto, buone e soffici appena sfornate, ma il mattino seguente, pur avendole conservate in un contenitore in vetro, dure e asciutte. Credo che questa ricetta vada rivista. Alla prossima. Con stima. Gabriella

    1. Simona Mirto

      infatti andavano conservate sigillate in pellicola ermeticamente! la prossima volta leggi meglio tutte le indicazioni ;)

  10. Daniele

    Buona ricetta, sicuramente sa provare. Peccato per alcuni verbi, usato un po’ a casaccio nel testo.

  11. Laura

    Ma se ho lo stampo in silicone non occorre che lo imburro e infarino giusto? Chiedo perché io non l’ho mai fatto, non ritenendolo necessario ma nella ricetta è chiaramente scritto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.