Crostata ricotta e marmellata (facilissima, golosa e senza burro!)

La Crostata ricotta e marmellata è un dolce delizioso, realizzato con un guscio di pasta frolla con o senza burro e un ripieno di crema di ricotta e marmellata; dove si unisce tutta la bontà della Crostata di ricotta alla semplice golosità della Crostata di marmellata! Friabile, cremosa, dal mix sapori intensi !Insomma super golosa!

Crostata ricotta e marmellata

Si tratta inoltre di una preparazione facilissima e anche veloce! La base si realizza in pochi minuti, così come il ripieno; poi aggiungono le 2 farciture : prima quella di ricotta e zucchero poi lo strato di marmellata che preferite! E infine si richiude con le classiche strisce! Il tempo di cuocere in forno e voilà! I segreti per un risultato perfetto sono: utilizzare uno stampo a bordi alti che possa contenere il ripieno ricco e importante e aspettare il raffreddamento dopo la cottura, affinché tutti i sapori si assestino insieme. Ottima a temperatura ambiente, ma anche fredda! Non solo per la prima colazione, una merenda genuina ma anche per un dessert scenografico!

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
30 minuti 45 minuti 1 ora e 15 minuti
Ingredienti
Quantità per uno stampo da 20 – 22 cm alto 6 cm (6 persone)

Per la base :

  • 330 gr di farina ’00 + 1 cucchiaino per la spianatoia
  • 75 gr di olio di semi di girasole ( oppure165 gr di burro morbido a temperatura ambiente)
  • 1 uovo intero (dimensione media)
  • 2 tuorli d’uovo (dimensione piccola)
  • 130 gr di zucchero semolato
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (oppure 1 bustina oppure i semi di 1 bacca)
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 400 gr di ricotta fresca perfettamente strizzata
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina vaniglia
  • 200 gr di Marmellata di fragole o frutti di bosco o quella che preferite
Procedimento

Come fare la Crostata ricotta e marmellata

Prima di tutto preparate la PASTA FROLLA 

Se la fate senza burro, potete utilizzarla subito senza riposo, se invece la preparate con il burro, lasciatela riposare in frigo per almeno 1 h.

Sgocciolate la ricotta strizzandola in un panno di lino o canovaccio, aggiungete 3 cucchiai di zucchero e la vaniglia, lavorate con una frusta a mano per 5 minuti e lasciate riposare per 15 minuti circa

Poi  mescolate la marmellata con una frusta a mano, in modo da renderla cremosa e priva di grumi.

Infine imburrate e infarinate uno stampo per crostata con bordo 6 cm. Stendete 3/4 della pasta frolla ad uno spessore di 5 mm e foderate lo stampo, bucate il fondo con una forchetta e tagliate via i bordi in eccesso con un coltello.

Adagiate la crema di ricotta:

come fare la crostata ricotta e marmellata

Poi aggiungete la marmellata a cucchiai diffusi su tutta la superficie e delicatamente spalmatela ovunque senza intaccare il ripieno sotto.

Infine stendete il resto della frolla ad uno spessore di 3 mm su un piano infarinato. Assicuratevi che sia ben fredda e ricavate 8 strisce da 1 cm ciascuna e posizionate le prima 4 sulla base e poi altra 4 sopra a losanghe.

Infine sigillate facendo pressione con un dito, le strisce sui bordi:

farcire la crostata ricotta e marmellata

Riponete in frigo 30 minuti solo se avete utilizzato la pasta frolla al burro .

Poi cuocete nella parte centrale del forno statico ben caldo a 175° per circa 45 minuti ; il tempo che risulti dorata in superficie.

sfornate e lasciate raffreddare per almeno 4 h. Solo quando è completamente fredda potete affettarla!

Ecco pronta la vostra Crostata ricotta e marmellata!

Crostata ricotta e marmellata

Potete conservare a temperatura ambiente per 3 – 4 giorni oppure in frigo

5 per 1 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
3 Commenti
  1. Elena

    Fantastica!!

    5
  2. Silvia

    Meravigliosa! Sono a dieta e sogno di prepararla e mangiarla tutta!!!

  3. Elisa

    Allettante ricetta,da provare subito.Le tue ricette sono una garanzia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.