X

Biscotti al latte da inzuppare (morbidi e fragranti) Ricetta perfetta!

I Biscotti al latte  sono i classici biscotti da latte della nonna semplici e genuini perfetti da inzuppare nel latte a colazione! Si tratta di Biscottini al latte rustici, profumati, piuttosto grandi, dall’aspetto casareccio, con una deliziosa crosticina zuccherata croccante e craquelè e una consistenza morbida e friabile al morso! Si preparano in pochi passaggi con di farina, uova, latte, senza burro e una piccola percentuale di ammoniaca (o lievito) che li rende fragranti per lungo tempo!

La Ricetta è del mio ricettario storico che preparo da sempre come il Ciambellone e il Plumcake. Si tratta di una Ricetta facilissima, veloce, che non comporta nessuna difficoltà . Si riuniscono tutti gli ingredienti in ciotola per poi impastare pochi secondi! I biscotti al latte si realizzano con le mani, staccando dall’impasto delle palline e poi allungarle in teglia, proprio come facevano le nonne, senza stampi! Pochi secondi per passarli nello zucchero e sono pronti da cuocere in forno! Il loro profumo delizioso vi conquisterà immediatamente, così come la loro consistenza friabile e fragrante!

Perfetti per la prima colazione, da inzuppare nel latte, thè, caffe;  proprio come le Campagnole. Ideali anche a merenda genuina e perchè no, dopo cena per accompagnare un buon liquore! Si conservano per tantissimo tempo in dispensa! più passa il tempo più diventano buoni!

Scopri anche:

I Biscotti senza burro ( la Ricetta perfetta, semplice, veloce in mille gusti!)

Ricetta Biscotti al latte

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
Ingredienti
Quantità per circa 12 – 15 pezzi da 70 gr (biscottoni) oppure circa 30 pezzi da 40 gr ciascuno (biscotti piccoli)
  • 300 gr di farina ’00 circa
  • 2 uova grandi
  • 100 gr di zucchero + 3 cucchiai per la finitura
  • 50 ml di olio di semi
  • 50 ml di latte
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • vaniglia
  • 1/2 bustina di ammoniaca per dolci oppure 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
Procedimento

Come fare i Biscotti al latte

Prima di tutto, grattugiate finemente le bucce degli agrumi in una ciotola, aggiungete la vaniglia, lo zucchero, le uova, l’olio, il latte e il sale. Mescolate con una frusta a mano o con una forchetta.

Versate la farina tutta insieme con il lievito setacciato o ammoniaca . Impastate fino ad ottenere un impasto che si stacca dalle pareti tipo frolla. Se necessario aggiungente ancora 1 – 2 cucchiai di farina per ottenere la consistenza giusta.

Staccate dall’impasto delle palline di 70 gr ciascuna.

Dategli la forma allungata di biscottoni e ripassatele nello zucchero semolato da entrambi i lati prima di adagiarli in una teglia foderata di carta da forno:

Posizionate i biscottini al latte ad una distanza di circa 4 cm.

Spolverate infine di zucchero a velo abbondante.

Riponete ogni teglia in frigo per circa 15 minuti. cuocete i biscotti al latte a 180° nella parte media del forno per circa 20 minuti, il tempo necessario che si gonfino, formino la superficie zuccherata craquelè e si dorino leggermente in superficie.

Sfornate e lasciate raffreddare fuori dalla teglia 1 h!

Ecco pronti i Biscotti al latte da inzuppare!

Conservare i Biscotti al latte

in una scatola di latta o in busta per circa 2 mesi. In luogo fresco e asciutto.

Vedi commenti (41)

  • Che bellissimi! Non vedo l'ora di provarli!..
    Che differenza c'è nel risultato tra ammoniaca e lievito?.. Grazie!

  • Ciao Simo! Stamattina io e mia figlia ci siamo svegliate con la voglia di fare questi biscotti, detto fatto! Ottimi! Con te è impossibile sbagliare. Solo un piccolo particolare, me ne sono venuti solo 10 e li ho dovuti fare più piccolini, perché nonostante abbia usato le dosi giuste, l'impasto non bastava... Sicuro palline di 70gr? Mi sa che li devo rifare al più presto

    5
  • Una vera delizia, li adoro! Peccato che io e l'ammoniaca per dolci non andiamo troppo d'accordo....li proverò!
    Baciotti

    5
  • Ciao Simona...Biscotti appena sfornati...sono venuti benissimo e un profumo pazzesco!!!unico particolare devo dare ragione a Claudia anche a me sono venuti solo 10 biscotti e non tutti dal peso di 70 gr..!!!

  • Fatti... Col lievito perché non mi fido del risultato con ammoniaca.. Impasto molto molle e non lavorabile, ci vuole molta farina in più!...

  • Un dosatore per gelato (pallina piccola) aiuta molto. Infarinato infatti aiuta a dosare le palline in misura giusta.
    Ho fatto una variazione cn farina integrale ma hanno perso la leggerezza di prima.
    Complimenti

    5
  • Sono venuti molto buoni a detta della mia famiglia , ma non ho fatto le palline da 70g bensì da 30g e 40g . Me ne sono venuti circa 38 .

  • Non ho usato l ammoniaca ma il lievito....l impasto è risultato molto appiccicoso quindi ho dovuto integrare molta farina

    3
    • Veramente ottimi, fatti due volte. Usando il lievito serve però molta più farina o l'impasto non è lavorabile. Almeno 50 gr.
      Sono fantastici nel latte e non

  • Mi sembrano molto buoni, li voglio provare subito, volevo chiedere se al posto dell'olio di semi mettessi quello mio di olive cosa cambia

  • Non ho la buccia di limone e nemmeno di arancia. Potrei usare il succo di un limone in sostituzione?

  • Per ovviare alla consistenza appiccicosa, senza aggiungere troppa farina, io ho utilizzato due cucchiaini (ho scelto il formato piccolo) x fare cadere una noce di impasto nel piatto con lo zucchero: una volta ricoperti di zucchero non appiccicano più e si lavorano tranquillamente. Buonissimi, facili e veloci: ricetta già trascritta nel mio quadernetto dei dolci!

Aspetta! Leggi anche queste:

This website uses cookies.

Read More