Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce.it

Cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta

cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta

Un secondo piatto o anche piatto unico semplice e goloso: le Cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta . Cottura lenta a fiamma bassa il segreto per ottenere fuselli di pollo  morbidi, teneri e succosi e zucchine altrettanto morbide che marinandosi nel vino prima e asciugandosi poi, diventano un condimento - contorno quasi cremoso per questo succulento piatto,  insaporito dalla pancetta a cubetti e pepe nero macinato.

Tempi di preparazione:
Preparazione: 5'
Cottura: 50'
Totale: 55'

Ingredienti:

Per 1 porzione

  • 2 fusi/ cosce di pollo 300 gr totali circa
  • 1 cucchiaio di pancetta dolce o affumicata a cubetti
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 1 spicchio d'aglio
  • 170 gr  di zucchine
  • 1 tazzina di vino bianco secco
  • sale
  • pepe nero (possibilmente macinato al momento)
Procedimento:

Fate rosolare in padella l'aglio con l'olio, appena  si colora leggermente, aggiungete la pancetta:

cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta1

fate rosolare a fuoco vivo per mezzo minuto circa, aggiungete quindi le cosce di pollo:

cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta2

fate rosolare a fuoco moderato per almeno 2'-3' per parte, quando il pollo si è leggermente dorato e insaporito, aggiungete le zucchine tagliate a dadini piccoli, il pepe e il sale:

cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta3

fate rosolate ancora un paio di minuti a fuoco vivo da entrambe le parti, aggiungente poi il vino bianco, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 30' a fuoco basso. In questa fase è importante che la fiamma siamo molto lenta, affinchè le carni del pollo si ammorbidiscano.

Dopo 3o' il risultato sarà:  fusi cotti ma ancora umidi e un sugo piuttosto liquido:

cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta4

Alzate quindi  la fiamma e lasciate rosolare a fuoco moderato fino a quando il sugo non si asciuga completamente e le cosce di pollo non assumono un colore dorato, abbrustolito, rosato che indica la cottura completa (circa 5'-6') macinate ancora un pò di pepe se necessario:

cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta

la carne del pollo deve risultare cedevole alla forchetta e morbida:

cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta5

le Cosce di pollo in padella con zucchine e pancetta sono quindi pronte per essere gustate, servite ben calde.


Con questa ricetta partecipo al contest Antiaderente vs Ceramica: il nuovo contest Lagostina! di Arabafelice in cucina

Ricetta e fotografie di

Piaciuta la Ricetta? Resta aggiornato!

Iscriviti al blog e riceverai le prossime ricette gratis nella tua mail.

49 commenti

  1. Renata 14 giugno, 2012 - 13:59 Rispondi

    Che cosce invitanti!!!!!!!!!!!!!
    Mi piacciono tanto cara Simona e grazie alla tua spiegazione dettagliata le faccio presto!!!!!!!!!!
    Un bacione e buona giornata bimba

    • 14 giugno, 2012 - 15:07 Rispondi

      Grazie Reny sono felice che la spiegazione è stata chiara, a volte penso di dilungarmi troppo e di scrivere cose che magari si conoscono già a memoria, poi mi rendo conto che non tutti quelli che mi leggono sono esperti! se poi fa piacere anche agli esperti ne sono proprio super felice!:* un bacione e buona giornata a te:*

    • 14 giugno, 2012 - 15:12 Rispondi

      paola guarda io sono una di quelle che la carne la mangia pochissimo e raramente, non è uno dei piatti che preferisco ma le ricette che inserisco sono proprio quelle super collaudate e super buone.. insomma queste coscette sono proprio ottime! te le consiglio:)

  2. lella farri 14 giugno, 2012 - 14:56 Rispondi

    come ti avevo già accennato in pagina lo faccio! ho trovato mezzo pollo congelato! scongelo subito.. simo una domanda ma il pollo che ho è metà quindi non solo fusi che dici cottura resta quella?

    • 14 giugno, 2012 - 15:14 Rispondi

      Lella carissima, va bene lo stesso, l’importante è che cerchi di porzionare della stessa dimensione e o peso anche il petto come le cosce, resta tutto invariato! fammi sapere un bacione:*

  3. Vaty 14 giugno, 2012 - 15:21 Rispondi

    ciao Simona,
    innanzitutto, come stai? spero meglio oggi cara:-)
    vedo che sei tornata a cucinare e mi gusto questo pollo con un contorno davvero cremosissimo ^_^
    ti abbraccio forte e facci avere tue nuove.
    vaty

    • 14 giugno, 2012 - 15:53 Rispondi

      tesoro mio molto meglio! devo dire che già da ieri pomeriggio mi sono ripresa:) il pollo infatti sono riuscita a cucinarlo ieri appunto! è molto buono provalo! ti piacerà:) ti ringrazio di cuore mia carissima e ti mando un abbraccio grande!

      • Vaty 14 giugno, 2012 - 18:26 Rispondi

        ricetta in stampa! Sei bravissima che riesci anche a postare le foto. Mia suocera (con cui condivido i momenti culinari, e non solo!) ti fa i complimenti e, non appena, imparerà a usare internet, questo blog rientrerà subito tra le pagine web preferite!

        ps. si lo so, è strano.. molto strano che io sia quasi “amica” della suocera,, ma io sono fatta cosi..lei adora me e io amo lei .. :-)
        bacione Simooooo!

        • 14 giugno, 2012 - 18:42 Rispondi

          Tesoro non stento proprio a credere che una persona bella come te ami condividere con lei i suoi momenti belli, culinari e non e si sia fatta amare anche da una suocera… Grazie mille tesoro sei sempre così dolce e gentile un abbraccio immenso:*

    • 14 giugno, 2012 - 18:27 Rispondi

      wow Sere penso proprio che sarebbe fantastico! Leggevo proprio poco fa di un post sullo spezzatino cotto in quest’attrezzo! sai che mi manca? *_* se tu lo hai prova assolutamente e fammi sapere che cosa salta fuori :) un bacione grandissimo a te :*

  4. Maddalena & Manuela 15 giugno, 2012 - 23:27 Rispondi

    Ciao Simo, gnam, gnam e ancora gnam, ho l’acquolina in bocca nel vedere queste belle coscette di pollo, così succulente e saporite da leccarsi le dita.
    Anche te a quanto ho capito hai avuto una bella settimana di impegni e di cose da fare…sono contenta che torna tuo marito e finalmente avrete un pò di tempo a disposizione tutto per voi…un grossissimo bacio e buon anniversario!!!!

  5. Federica 18 giugno, 2012 - 06:42 Rispondi

    Che bella idea mi hai dato per i fuselli di pollo, con quell’accompagnamento di zucchine e pancetta devono essere davvero saporiti :) Un bacione, buona settimana

  6. nick 20 novembre, 2012 - 15:10 Rispondi

    Io ieri sera ho sostituito l’aglio (che odio) con la cipolla, una bella grande.
    Il risultato, secondo me ottimo, è stato una specie di pastella marroncina, con base la cipolla, contenente la pancetta e le zucchine, nella quale erano immerse le cosce di pollo (che viceversa con l’aglio sarebbero rimaste “asciutte”): veramente molto buono, consiglio di provare !!

    • 21 novembre, 2012 - 01:39 Rispondi

      Ciao nick:) ottima sostituzione se non si gradisce l’aglio! la cipolla la utilizzo spesso in abbinamento con pollo e zucchine e confermo la squisitezza del connubio:) mi fa piacere che la ricetta ti sia piaciuta:) a presto!