Straccetti di pollo in padella (morbidi e gustosi) Ricetta in 7 minuti!

Gli Straccetti di pollo sono un secondo piatto di carne, golosissimo! Variante del Pollo al limone. Si tratta di  Petto di pollo affettato in piccole strisce appunto “straccetti” cotti in padella con pochissimi ingredienti:  acqua, erbe aromatiche o spezie a scelta e un pizzico di farina; che formeranno una cremina succulenta che avvolge gli straccetti di pollo rendendoli morbidissimi, cremosi, e incredibilmente saporiti! Pronti in tavola in 7 minuti!

Straccetti di pollo in padella

Per la preparazione veloce e facilissima, potete utilizzare il petto di pollo intero da tagliare, le fettine oppure comprare direttamente degli straccetti di pollo. Il risultato non cambia! Si tratta di una ricetta estremamente versatile e che potete realizzare in mille varianti! Potete utilizzare acqua + spezie o erbe aromatiche a scelta : curcuma, rosmarino tritato, paprika, curry . Oppure al utilizzare del brodo al posto dell’acqua! Così come, potete utilizzare la fecola di patate al posto della farina per rendere i vostri straccetti di pollo anche senza glutine! Proprio come Scaloppine al limone , Scaloppine ai funghi e Involtini di carne, sono Perfetti tra i Secondi piatti salva cena o pranzo! da abbinare ad un gustoso Purè o Polenta! Quando il tempo stringe ma non si vuole rinunciare ad un piatto goloso che amano pure i bambini!

Scopri anche il:

Pollo al curry (la Ricetta originale con foto passo passo per averlo cremoso e squisito)

Ricetta Straccetti di pollo

TEMPI DI PREPARAZIONE
Preparazione Cottura Totale
2 minuti 5 minuti 7 minuti
Ingredienti
Quantità per 2 persone
  • 300 gr di petto di pollo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 1 cucchiaio e mezzo di farina (oppure fecola di patate o maizena )
  • un mestolo raso di acqua oppure di brodo vegetale + 1 cucchiaino di curcuma o curry o rosmarino tritato finemente o altre erbe o spezie a scelta
  • sale
  • pepe (facoltativo)
Procedimento

Come fare gli Straccetti

Prima di tutto affettate gli straccetti della dimensione di 4 – 5 cm

Poi in una padella larga mescolate insieme olio, 1 cucchiaio di farina, il mestolo di brodo o acqua con spezie a scelta, io ho messo un pò di curcuma :

come fare gli straccetti di pollo

Infine con la restante farina infarinate gli straccetti.

Poi ponete sul fuoco la padella per mezzo minuto sempre girando, versate subito gli straccetti e a fuoco basso roteate, vedrete che piano piano si cuoceranno e si rapprenderà una cremina.

Se vedete che è troppo densa, aggiungete 1- 2 cucchiaini di acqua. Tempo 4 – 5 minuti e saranno pronti e morbidissimi, mantecate in padella aggiungendo sale e se gradite del pepe.

Ecco pronti i vostri Straccetti di pollo

straccetti di pollo

Gustateli caldi!

5 per 2 voti
logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
7 Commenti
  1. Serena
    5
  2. Monica

    Devono essere super buoni .

    5
  3. luca

    ATTENZIONE!
    Ho seguito la ricetta alla lettera ed è uscita una poltiglia che in fase di cottura è diventata sempre più densa e ha lievitato, ovviamente ho dovuto buttare tutto, questo perché la farina va usata solo ed esclusivamente per infarinare gli straccetti, non per altro!!

    1. Simona Mirto

      Lievitato? Luca siamo sicuri che hai seguito questa ricetta? Qui non c’è lievito oltre che la cottura è fatta veramente di pochissimi minuti e per surriscaldarsi e diventare densa come descrivi è certamente stata prolungata la cottura ad oltranza. Mi dispiace delle difficoltà che hai avuto, anche perchè si tratta di una preparazione veramente immediata che hanno fatto e rifatto in tantissimi, basta guardare le migliaia di foto su instagram con i tag :) La prossima volta prova a cuocere meno e non alzare subito la fiamma a mille ;) un caro saluto!

  4. Federica

    Ciao Simona, nel caso volessi farli con i funghi ?

    1. Simona Mirto

      Prima di tutto prepari una base di funghi trifolati (la ricetta la trovi sempre qui, nella categoria contorni) poi procedi come indicato, aggiungendo prima di tutto i funghi;)

  5. Ana

    L’ho appena fatta , ed è perfetta, ho usato la farina!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.