Ricetta Pane fatto in casa: Impasto pane base (veloce e semplice)

Volete sapere come fare il pane fatto in casa con una mollica morbida e alveolata e una crosta fragrante? Oggi vi regalo la Ricetta del Pane perfetto! L’Impasto base della pasta per il pane veloce, semplice e alla portata di tutti!!! Vi occorreranno solo 4 ingredienti: farina, acqua, lievito e sale. Una ciotola per mescolare tutto e poche ore di lievitazione. Pieghe e divisione dei filoncini e subito in cottura! Il risultato è divino! Sfornerete un pane dal vostro forno di casa buonissimo e profumato, che si conserva morbido per giorni, perfetto anche da congelare! Degno delle migliori panetterie!

Pane fatto in casa - Ricetta pane fatto in casa

La Ricetta è di vecchia data, l’ho scoperta anni fa sul forum di Cookaround grazie a nannino (anche se in realtà appartiene ad Adele) Ed è quello che poi è diventato nel web il famoso “pane veloce veloce” da fare in casa in 2 h!  A cui ho apportato piccole modifiche in base al mio modo di concepire i lievitati e ottenere un pane oltre che veloce e facile anche digeribile!Prima di tutto ho miscelato la ’00 con la manitoba per strutturare l’impasto, di conseguenza ho aumentato le dosi dell’acqua; infine ho diminuito il lievito! (Ormai sapete che adoro gli impasti leggeri!) Come sapete anche, che al lievito di birra fresco, spesso soggetto a sbalzi di temperatura caldo – freddo,  preferisco di gran lunga quello secco! Io mi affido al Lievito di birra MastroFornaio PANEANGELI perchè ogni bustina aperta il risultato è sempre certo!Il bello di questa ricetta base è che potrete arricchire il vostro pane fatto in casa con semi di vario tipo oppure spezie, rendendolo rustico e aromatico! Credetemi, l’ameranno tutti proprio come l’impasto pizza  visto il poco tempo che ci impiegherete a preparalo, sono sicura che diventerà una genuina alternativa al pane comprato!

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 3 filoncini da 30 cm
  • 300 gr di farina manitoba (che potete sostituire con altra 00. In questo caso usare solo 370 gr di acqua)
  • 200 gr di farina ’00 + quella per spolverare e fare pieghe
  • 1 cucchiaino di lievito di birra secco MastroFornaio di PANEANGELI (che potete acquistare direttamente nel loro shop online )
  • 400 gr di acqua a temperatura ambiente (dai 370 ai 400 gr guardare procedimento)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
Procedimento

Come fare il pane fatto in casa

Prima di tutto, servitevi di una ciotola capiente, riunite le farine, lo zucchero e il lievito:

farina, lievito e zucchero - Ricetta pane fatto in casa

Per attivare il lievito di birra MastroFornaio PANEANGELI occorre sempre inserire un pò di zucchero!

Mescolate con una forchetta e a poco a poco inserite l’acqua a temperatura ambiente.

Iniziate con 370 gr aggiungendo il resto dell’acqua (tutta solo se l’impasto lo richiede).

Dovrete ottenere un impasto molle:

impasto pane pronto - Ricetta Pane fatto in casa

Infine, quando l’impasto è pronto, aggiungete una manciata di farina sopra la superficie:

farina in superficie -Ricetta Pane fatto in casaCoprite con pellicola e lasciate lievitare a 28° (forno spento acceso da poco) per circa 2 – 3 h il tempo che si triplichi:

Impasto lievitato - Ricetta Pane fatto in casa

Come vedete l’impasto è molto morbido e riposato e ha una superficie con farina craquelè!

 Come fare le pieghe al pane:

Rovesciate l’impasto in un piano di lavoro infarinato. Non preoccupatevi se l’impasto risulta morbido, spolveratevi le mani e fate due pieghe a portafoglio:

Pieghe 1 -Ricetta Pane fatto in casa

Poi fate altre due pieghe a portafoglio con i lembi dall’alto e dal basso

Pieghe 2 - Ricetta Pane fatto in casa

A questo punto sollevate l’impasto e giratelo , in modo da trovarvi la superficie senza pieghe davanti.

Come dare la forma al pane fatto in casa

In questo caso ho tagliato 3 filoncini di uguale dimensione con un coltello affilato e lungo:

dividere l'impasto in filoncini - Ricetta Pane fatto in casa

Con le mani sporche di farina, sollevate i filoncini dagli estremi; sistemate ogni filoncino in una teglia foderata di carta da forno leggermente spolverata di farina.

Sempre con le mani sporche di farina, accarezzate i lati e date la forma tonda agli estremi dei filoncini e spolverate con un’ultima manciata di farina la superficie.

Lasciar lievitare i filoncini - Ricetta Pane fatto in casa

Se volete, con lo stesso sistema, potete realizzare anche solo 2 grandi filoni di pane oppure filoncini più piccoli.

A questo punto , ponete il vostro pane in lievitazione, forno spento acceso da poco a 28° per circa 1 h e mezza.

I filoni di pane devono essere raddoppiati di volume, gonfi e ben areati:

Pane lievitato - Ricetta Pane fatto in casa

Come ben sapete i tempi di lievitazione, possono cambiare a seconda della temperatura ambientale, dell’umidità! E’ possibile che ci possa impiegare meno oppure una mezz’ora in più!

Cottura perfetta del pane nel forno di casa

Chi possiede un forno a legna, può cuocerlo anche lì, rispettando le tempistiche che ti solito utilizza per il pane, il risultato sarà squsito!

Anche tutti quelli che dispongono del forno elettrico o a gas possono avere un risultato eccellente. Seguendo tutte le indicazioni.

Preriscaldate il forno al massimo, ovvero 250° e solo quando è ben bollente, inserite la teglia con il pane, nella parte bassa, a contatto con la base del forno. E lasciate cuocere per 12 minuti circa.

Spostate quindi la teglia al centro del forno e fate cuocere i filoni per 5 – 6 minuti.

Infine, senza aprire il forno, abbassate la temperatura a 230° e lasciar completare la cottura per ancora 5 – 6 minuti fino a doratura del pane.

-Se volete una crosta leggera, fragrante ma non eccessivamente croccante, allora tirate fuori il pane (come faccio di solito io)

      –  Se volete una crosta che scrocchia e bella abbrustolita. Gli ultimi 3 minuti, azionate il grill e posizionate il pane nella parte alta del forno

Sfornate e lasciate intiepidire 5 minuti!

Ecco pronto il pane fatto in casa! buono come dal fornaio! Anzi di più!!

Come fare il pane fatto in casa - Ricetta Pane

Conservare il pane fatto in casa morbido

Una volta che si è completamente raffreddato, potete richiudere il pane in buste di plastica per alimenti e sigillarlo alla perfezione! Solo in questo modo, si conserva fragrante e morbido! Se lo lasciate all’aria per più di 3 h, così come anche il classico pane, tende ad indurirsi. In questo modo potete conservarlo 1 – 2 giorni.

Per averlo morbido anche per più giorni vi consiglio di congelarlo, appena raffreddato. Quando lo scongelerete sarà buono come appena fatto!


5 per 2 voti
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
6 Commenti
  1. Debby

    Fantastico!! Al posto di Manitoba che non amo.. Posso usare farro o 0? Grazie mille sempre

  2. gloria

    Delizioso ! I save this recipe !!

    5
  3. Sonia

    ma che spettacolo di pane! delle ciabatte meravigliose! un bacio cara e bravissima!

    5
  4. mariuccia

    Da provgare assolutamente, non è difficile.Se ho ben compreso ,il pane non si deve incordare, vero? Bastano le pieghe,è cosi?

    1. Simona Mirto

      esatto!;)

  5. Elena

    Il sale ??? Non l’ho letto nei vari passaggi … è buono comunque ma …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.