Panettone al cioccolato: Ricetta semplice e golosa! (soffice a lungo!)

Il Panettone al cioccolato è un dolce natalizio lievitato squisito, variante del grande classico! In questo caso fatto in casa con il tipico impasto soffice a base di pochissimo lievito di birra; senza uvetta e senza canditi e tante gocce di cioccolato che regalano un sapore golosissimo! A completare il dolce, una superficie ricoperta di glassa fondente e scaglie di cioccolato! una bontà davvero unica!

Panettone al cioccolato - Ricetta Panettone al cioccolato

La Ricetta è la rivisitazione di quello tradizionale fatto e rifatto lo scorso anno con grande successo da tantissimi! Questa volta ho pensato ad una nuova versione per tutti gli amanti del cioccolato! Si tratta di una preparazione semplice, che vi occuperà solo 1 giorno di lavoro ; principalmente nell’attesa delle varie lievitazioni! E per un gusto più profumato vi consiglio sempre di mettere a marinare il mix di aromi 24 h prima di iniziare! Per l’impasto potete utilizzare sia gocce di cioccolato sia cioccolato fondente tritato al coltello ; importante e che siano fredde di frigo, di ottima qualità è non esagerate con il quantitativo! perché il cioccolato rallenta la lievitazione! Quindi il segreto per un panettone al cioccolato soffice, areato, perfettamente lievitatosquisito è rispettare le dosi! Perfetto da servire per il pranzo di Natale o la cena della viglia, si conserva soffice per 15 giorni! per questo diventa subito perfetto come regalo fatto in casa !

Ricetta Panettone al cioccolato

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per per 2 panettoni: 1 da 1 kg + 1 da 500 gr  (oppure 2 panettoni da 750 gr oppure 3 panettoni da 500 gr)

Per l’impasto (ingredienti totali)

  • 685 g di farina forte (leggi approfondimenti*)
  • 95 g di acqua
  • 6 g di lievito di birra fresco (leggi approfondimenti*)
  • 180 g di zucchero semolato
  • 70 g di tuorli
  • 270 g di uova intere
  • 150 g di burro (leggi approfondimenti*)
  • 11 g di sale
  • 100 g gocce di cioccolato fondente di ottima qualità

Per il Mix aromatico:

  • 45 g di miele d’acacia
  • buccia grattugiata di 2 arance
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • semi di 1 bacca di vaniglia (in alternativa 2 bustine oppure 2 cucchiai di estratto)
  • 1 cucchiaio di rum (che potete sostituire con un liquore a scelta)

Per la glassa al cioccolato:

  • 100 gr di cioccolato fondente (oppure al latte)
  • 150 gr di cioccolato in scaglie o praline per rifinire
Procedimento

Come fare il panettone al cioccolato

Prima di tutto preparate aromi e impasto seguendo il procedimento illustrato che trovate in: PANETTONE

leggete con attenzione tutti i consigli  e approfondimenti ingredientiche trovate nel link indicato!

la metodica di realizzazione è la medesima, unica differenza, dove omettere uvetta e canditi; 2 h prima di aggiungerle all’impasto mettere in frigo le gocce di cioccolato

aggiungere le gocce di cioccolato nell'impasto - Ricetta Panettone al cioccolato

anche i tempi di lievitazioni, la cottura  e i successivi tempi di raffreddamento sono identici

panettone al cioccolato in lievitazione

una volta freddo, sciogliete il cioccolato in un bagnomaria caldo con 4 – 5 cucchiai di acqua, dovete ottenere un composto cremoso. Spalmatelo sulla cupola e quando è ancora morbido capovolgete il panettone in un piatto fondo con dentro le scaglie di cioccolato, roteate affinchè si attacchino sulla superficie! Lasciate solidificare 15 minuti!

Ecco pronto il Panettone al cioccolato!

Panettone al cioccolato - Ricetta Panettone al cioccolato-

Una volta raffreddato, spruzzate con un pochino di alcol etilico e poi sigillarlo in una busta per alimenti ermeticamente. Così si conserva morbido e soffice per circa 2 settimane!

5 per 7 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
30 Commenti
  1. Elena

    Senza alcol quanto dura soffice?

    1. Giorgia

      Massimo 5 -6 giorni se lo sigilli bene nella pellicola!

    2. Simona Mirto

      Certo! puoi congelare sia l’impasto crudo che il panettone cotto ;)

  2. Sri_86

    Ciao, si può congelare?

  3. Giorgia

    Che spettacolo!!! Ho già provato lo scorso anno quello classico! Adesso proverò sicuramente questo!

    5
    1. Anna

      Ciao posso averla spiegazioni sull’alcol etilico e dove comprarlo è se è possibile avere la ricetta del panettone classico Grazie

  4. Laura

    Ciao! In che senso spruzzare con alcool etilico? Dove si compra?

    Buonissimo bellissimo proverò a farlo

  5. Giovanna

    Buongiorno Simona, puoi darmi qualche consiglio sull’ultima lievitazione per favore? deve trasbordare dallo stampo, oppure deve arrivare al livello? grazie per la risposta. e complimenti per il risultato

    1. Simona Mirto

      Come tutti i panettoni deve arrivare ad 1 cm dal bordo!! non a filo! è scritto tutto nel post madre del panettone classico! ti consiglio di leggere con attenzione! :*

  6. Federico

    Ciao Simona, mi sapresti dire i tempi di lievitazione delle varie fasi/impasti? ovviamente una stima, a grandi linee (sapendo che il mio impasto può rispondere differentemente dal tuo). Ma è giusto per capire come organizzarmi e se dividere il lavoro in 2 gg o no.
    Nel post originale del panettone classico sono riportati solo i tempi del lievitino/biga e del secondo impasto mi pare… del primo e terzo impasto dai solo indicazioni sul volume (triplicare o quadruplicare) senza indicare una stima dei tempi a 26-28°C.
    Grazie mille e complimenti come sempre!

  7. Valentina

    Ciao Simona, sto facendo il tuo panettone al cioccolato: posso evitare di fare la scarpatura? E potrei omettere l’alcool? Grazie mille, ricetta fantastica!

    5
  8. Paola

    Il mix aromatico si può omettere?

  9. Alessandra

    Ciao.Sono alle prese col panettone classico,, biga e impasti perfettamente cresciuti, una volta però messi nello stampi sono cresciuti, ma non fino a un cm dal bordo, aspetterò sperando crescano, cosa sarà successo?

    5
  10. Paola

    Ciao Simona, seguendo le tue dosiamo i tempi di lievitazione, ho pesato l’impasto prima di metterlo nei pirottini e pesava kg. 1,50 e non 1,70….dove ho sbagliato?

  11. Antonella

    Ho fatto 2 panettoni con scaglie di cioccolato fondente sono perfetti adesso sono a raffreddare .ti volevo chiedere al posto dell’alcol si può spruzzare con la grappa?grazie x la ricetta e x un’eventuale risposta

    5
  12. Beatrice

    Ciao Simona posso sapere dove posso trovare l’alcool etilico adatto per questo utilizzo? Su Amazon non l’ho trovato grazie mille se potrai aiutarmi
    Beatrice

  13. Sabrina

    Ciao Simona, le tue ricette sono sempre un super successo. Colpisci sempre al centro!! Ti volevo chiedere eventualmente l’impasto lo posso mettere anche a maturare in frigo? Se si dopo quale passaggio? Graziee

    5
  14. Nermina

    Ciao Simona, intanto complimenti per la ricetta dettagliata, mi interessa una domanda se lo voglio fare riposare in frigo tutta la notte a che passaggio dovrei farlo, prima di inserire goccia di cioccolato o dopo.. Grazie

    1. Simona Mirto

      Dopo l’ultima lievitazione! metti in frigo poi lasci a temp ambiente almeno 3 h prima di procedere a pezzatura e pirlatura!

  15. Nermina

    Ecco mi qua Simona, sto facendo il tuo fantastico panettone e fino ad adesso tutto procede alla grande, lievitazioni coincidono von orari più o meno da te datti, vorrei sapere se vorrei farlo con pere e goccia di cioccolato come dovrei procedere con le pere le metto insieme quando il cioccolato ? E come dovrei preparare le pere per uso? Gratuggiate?

  16. Sara

    Ciao Simona, è possibile sostituire il burro con margarina o altro in modo che il panettone vada bene anche per gli intolleranti al lattosio? Se si in che quantità? Ti ringrazio!

    1. Simona Mirto

      Sara purtroppo no. Mi dispiace

  17. Ninni Presti

    Ho già fatto il panettone classico : buonissimo grazie alla ricetta e alla descrizione molto dettagliata
    Ho letto per quello al cioccolato ” Si tratta di una preparazione semplice, che vi occuperà solo 1 giorno di lavoro ; principalmente nell’attesa delle varie lievitazioni! ” però procedimento e tempi sono quelli del panettone classico sostituendo uvetta e canditi con cioccolato .Secondo me non occuperà solo un giorno . Ho capito bene?

    5
  18. Anna

    Cara Simona innanzitutto complimenti per le ricette sei unica e bravissima. Volevo fare il panettone con il lievito madre mi puoi dare la ricetta ? Vorrei prepararlo domani.
    Grazie e BUON NATALE

  19. Ida

    Salve, Simona complimenti per il suo blog! In merito a questo panettone volevo chiederle se visto il procedimento di glassatura, la scarpatura va fatta o posso lasciarlo liscio in superficie?Grazie e auguri di buone feste

    1. Simona Mirto

      se lo glassi, niente scarpatura!

  20. Damiano

    Ciao Simona ti faccio i complimenti ho già fatto quello classico 3 volte ed è venuto benissimo volevo chiederti una cosa se oltre alle gocce di cioccolato fondente vorrei mettere i canditi all arancia fatti da me quanto dove di cioccolato e canditi dovrei mettere?? Grazie mille

    1. Simona Mirto

      60 gr di cioccolato 60 – 70 gr di canditi

  21. Silvia

    Ciao Simona,
    volevo chiederti se posso dimezzare tutti gli ingredienti se volessi fare un solo panettone da 750gr! Grazie mille

    5
    1. Simona Mirto

      no Silvia! congela l’impasto che avanza e ne fai brioche!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.