Marmellata di ciliegie fatta in casa, la Ricetta facile passo passo

La Marmellata di ciliegie è una confettura estiva deliziosa! Una delle conserve più amate da grandi e bambini e più facili da preparare in casa! Genuina, profumata, dalla consistenza corposa e dal sapore intenso! Vi occorreranno solo 3 ingredienti: ciliegie fresche, zucchero e limone. Pochi passaggi e racchiuderete in barattolo tutto il gusto di questa succosa frutta d’estate, così da gustarla anche in inverno come preferite! La Confettura di ciliegie è ideale non solo da spalmata su fette di pane o fette biscottate , per merenda e colazione, ma anche per farcire Crostate, riempire Brioche, pasticcini, decorare un Gelato e realizzare numerosi dolci!

Marmellata di ciliegie - Ricetta Marmellata di ciliegie

Si tratta di una Ricetta molto semplice che preparo da sempre nella stagione di giugno insieme alla Marmellata di albicocche . Per la realizzazione, potete utilizzare il tipo di ciliegie che preferite da quelle grandi scure molto dolci, a quelle rosse chiare più aspre oppure un mix di vari tipi! Importante che siano fresche, integre, prive di ammaccature! In base al grado di dolcezza della frutta potete diminuire o aumentare lo zucchero di circa 70 – 100 gr!Dopo aver snocciolato le ciliegie, basterà marinarle con zucchero, succo e buccia di limone e infine cuocere lentamente sul fuoco il tempo necessario!  Infine, potete scegliere se frullare il composto per avere un risultato liscio e morbido (come nel mio caso) oppure una marmellata di ciliegie in pezzi dove si avvertono al palato sia la buccia e residui di frutta ! a voi la scelta!  in ogni caso otterrete una marmellata ciliegie perfetta! credetemi se vi dico  mille volte più buona di quella comprata!

Scopri anche:

La Torta di ciliegie (soffice e squisita con ciliegie fresche sopra e dentro!)

Ricetta Marmellata di ciliegie

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per 1 vasetto da 400 gr
  • 800 gr di ciliegie snocciolate (circa 1,3 Kg)
  • 300 gr di zucchero (che potete ridurre fino a 200 gr ; aumentare di massimo 50 – 70 gr in caso di ciliegie particolarmente aspre)
  • 1 limone piccolo
Procedimento

Come fare la Marmellata di ciliegie

Prima di tutto sterilizzate i vasetti se intendete conservare per l’inverno la vostra confettura, consultando l’articolo Come sterilizzare i vasetti di vetro per una conserva in sicurezza!

poi lavate le ciliegie, asciugatele, privatele dei piccioli e snocciolatele accuratamente.

Pesatele e adagiate in una ciotola oppure direttamente nella pentola;

poi aggiungete zucchero, succo filtrato di 1 limone e 2 bucce tagliate spesse.

Infine lasciate marinare un paio d’ore:

marinare le ciliegie con zucchero e limone - Ricetta Marmellata di ciliegie

Poi cuocete a fuoco molto basso senza coperchio con tutte le bucce per circa 1 h. il tempo che il composto risulti corposo e faccia la “goccia” densa su una superficie:

cottura marmellata di ciliegie

Eliminate le bucce di limone. Se gradite passate con un passaverdure oppure con un minipimer.

Riponete in vasetti di vetro sterilizzati, con tappo twist off nuovo e perfettamente funzionante riempiendo fino a 1/2 cm dal bordo.

Capovolgete i barattoli e lasciate raffreddare a testa in giù:

conservare la marmellata di ciliegie

Quando la vostra Confettura di ciliegie è fresca può essere gustata!

Ecco la Marmellata di ciliegie!

Marmellata di ciliegie - Ricetta Marmellata di ciliegie-

Una volta aperta, va conservata in frigo e consumata nel giro di 2 settimane. Se avete sterilizzato i barattoli potete conservarla in luogo fresco e asciutto, lontano da luce e fonti di calore per circa 10 – 12 mesi

5 per 2 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
4 Commenti
  1. Lucarelli Elena

    quanti barattoli si riempiono con questo quantitativo di ciliege ?? e di quale misura. ?? Grazie distinti saluti

    5
    1. Simona Mirto

      Ciao Elena! Barattoli in vetro bormioli o simili, con tappo twist off 1 da 400 gr oppure 2 piccoli ;)

  2. Luana

    Io l’ho fatta, e lho conservata bene il tappo non fa “clip clap”, io vasi li ho fatti bollire 30 minuti, ma internet mi ha terrorizzato con il botulino e non riesco a mangiarla…

    5
    1. Simona Mirto

      Luana se hai paura del botulino, conservali in frigo e consuma la marmellata entro 2 settimana!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.