Cinnamon rolls: la Ricetta originale passo passo (morbidisissimi!!)

I Cinnamon rolls letteralmente tradotto: “girelle alla cannella” sono dei dolcetti lievitati soffici e profumatissimi tipici della Tradizione svedese diffusissimi anche in America! nati in Svezia nel XX secolo con il nome Kanelbulle,  venivano serviti per la fika, ovvero la pausa pomeridiana caffè; sono diventati popolari negli Stati uniti diffondendosi in tutto il mondo con il nome di Cinnamon rolls ! Composti da più girelle disposte una accanto all’altra, che in forno si gonfiano formano un unico blocco; infine decorate con glassa di zucchero! Una bontà davvero unica!

Cinnamon rolls - Ricetta Cinnamon rolls

Come ogni ricetta tradizionale esistono numerose versioni e tantissime varianti dall’impasto alle glasse di copertura! quella che vi regalo oggi è la Ricetta originale dei Cinnamon rolls, la più diffusa e conosciuta tratta dal mio libro di pasticceria americana.Si tratta di una preparazione facile e veloce che potete impastare anche a mano ; una volta realizzato l’impasto va steso sottile, poi farcito con il burro fuso e classico mix aromatico di zucchero e cannella e infine arrotolato  e affettato in tante girelle che poi verranno disposte in teglia a lievitare! Pochi minuti di forno e sfornerete le Cinnamon rolls più buone del mondo! dalla consistenza morbidissima, un profumo spaziale che fanno concorrenza ai Cinnamon buns di pasticceria di Boston e New York! scommettiamo?Perfetti per la prima colazione di tutta la famiglia;  una merenda squisita e genuina da gustare con un buon the o una bella Cioccolata calda nelle giornate di autunno e inverno; il loro sapore speziato e la loro forma così coregrafica li rende perfetti anche per le feste! Aggiungeteli ai Dolci di natale da servire per ospiti oppure regalare! si conservano morbide a lungo e la meravigliosa figura è garantita!

Ricetta Cinnamon Rolls

TEMPI DI PREPARAZIONE
PreparazioneCotturaTotale
Ingredienti
Quantità per per 18 – 20 pezzi

Per l’impasto:

  • 600 gr di farina manitoba
  • 1 cucchiaino di lievito di birra secco (8 gr di lievito di birra fresco)
  • 130 gr di latte
  • 130 gr di acqua
  • 60 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 1 uovo intero
  • 8 gr di sale fino

Per la farcitura aromatica:

  • 2 cucchiai abbondanti di burro fuso
  • 120 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini abbondanti di cannella

Per la glassa di zucchero:

  • 150 gr di zucchero a velo
  • 2 – 3 cucchiaini di acqua
Procedimento

Come fare i Cinnamon rolls

Prima di tutto preparate un lievitino mescolando insieme lievito, 100 gr di farina (presa dal totale) 100 gr di acqua e latte miscelati presi dal totale. Impastate insieme lasciate lievitare 2 h fino al raddoppio.

Poi preparate l’impasto unendo al lievitino il resto della farina, lo zucchero, il resto di acqua e latte. Potete procedere impastando a mano, oppure con impastatrice o planetaria. unite l’uovo, impastate al fine di ottenere un impasto omogeneo, infine aggiungete il burro a piccoli pezzetti e il sale. L’impasto è semplice da lavorare, dovete ottenere una palla liscia che si stacca dalle mani. Se l’impasto risulta troppo morbido spolverate di farina:

impasto cinnamon rolls

Fate lievitare per 3 – 4 h il tempo che triplichi di volume!

impasto lievitato -Ricetta Cinnamon rolls

Stendente l’impasto con un matterello ad uno spessore di 1 cm. dovrete formare un rettangolo lungo circa 50  – 55 cm x 35 – 40 cm

Pennellate con burro fuso freddo e aggiungete cannella e zucchero precedentemente mescolati insieme su tutta la superficie imburrata.

Arrotolate stretto l’impasto dalla parte laterale più lunga

farcire con burro, zucchero e cannella e arrotolare - Ricetta Cinnamon rolls

fino ad ottenere un rotolo compatto.

 Infine affettate delicatamente ogni girella con un coltello affilato a 2,5 – 3 cm.

Ricomponete ogni girella appena affettata ridandole la forma perfetta e posizionatela da parte

affettare le girelle alla cannella - Ricetta Cinnamon rolls

Una volta realizzate tutte le rotelle, posizionate in una teglia foderata di carta da forno.

Posizionate ogni Cinnamon roll ad una distanza di 1 cm da tutti i lati:

disporre in teglia -Ricetta Cinnamon rolls

Lasciate lievitate in teglia per circa 1 h circa fino al raddoppio. Finché non si uniscono :

cinnamon buns pronti da cuocere

Cuocete in forno statico ben caldo a 180° per circa 25 minuti, Attenzione si devono dorare in superficie ma non bruciare!

Sfornate e lasciate raffreddare completamente! Intanto mescolate zucchero e acqua fino ad ottenere una glassa bianca e densa!

Glassare i Cinnamon rolls sulla superficie! Gustateli!

Cinnamon rolls - Ricetta Cinnamon rolls-

Conservare i Cinnamon rolls

Il mio consiglio è di conservarli subito appena raffreddati dal forno sigillati perfettamente in una pellicola in questo modo resteranno sofficissimi per 3 – 4 giorni. Se li avete glassati, aspettate che la glassa si indurisca prima di sigillarli! Mi raccomando a non lasciarli all’aria altrimenti si seccano!


5 per 9 voti
Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!
ASPETTA! LEGGI ANCHE QUESTI :
43 Commenti
  1. Gioia

    Spettacolari

    5
  2. Noemi Capasso

    Li provo domani! Grazie per tutte queste idee

    5
  3. CRISTIANA

    Li adoro! Volevo farli proprio per Natale. Secondo te si possono preparare in anticipo e dopo la seconda lievitazione congelarli per poi tirarli fuori e cuocerli la mattina di Natale?

    1. Simona Mirto

      Ciao Cristiana! io ti consiglio di congelare l’impasto finito dopo ultima lievitazione! questo per avere la farcitura fresca e profumata al momento ;)

    2. Alessandra

      Le ho fatte,sono una droga!!!!

      5
  4. mariarosa

    ciao in casa non amano la cannella. Se mettessi del cacao zuccherato e la glassa fosse alla vaniglia? grazie :)

    5
    1. Simona Mirto

      Puoi farlo! ma il risultato sarà diverso :)

    2. Amelia

      Ciao!
      Ma per fare mezza dose come potrei regolarmi?
      E invece se volessi congelarli, dopo aver fatto le girelle, ma prima che crescano un’altra ora? Cotti?
      Grazie!

  5. Eva

    La dose di acqua è farina e’ in totale 100 gr cioè 50 farina e 50 acqua per il li evitino?

    1. Simona Mirto

      No Eva! 100 gr di farina e 100 gr di acqua è scritto ;)

      1. Marta

        Posso preparare l’impasto e lasciarlo riposare tutta la notte? In tal caso sarà necessario comunque far riposare per 1h le girelle tagliate la mattina successiva?
        Grazie

        1. dalia

          Mi piacerebbe saperlo, perche vorrei proprio fare come te!

      2. Simona

        Come ogni tua ricetta , una delizia !! Veramente complimenti..passaggi spiegati sempre in modo così esaustivo da far risultare tutto facile anche per una dilettante ai fornelli :-)

    2. Daniela

      Ciao!
      Durante la seconda lievitazione non bisogna coprire le girelle?
      Grazie

  6. July

    Li ho preparati ieri notte, cotti qst pomeriggio, mangiati dopocena. Fantastici.
    Ho fatto metà dose e poiché solo io amo la cannella, l’ho farcita con crema di cioccolato. Impasto fantastico. Volevo provare a conservarne qualche pezzo, ma credo che nessuno vedrà la luce di domattina
    Grazie

    5
    1. Carla

      Sono davvero buoni. Io ho aggiunto anche il cardamomo perché li ho mangiati a Stoccolma ed avevano entrambe le spezie! Super buoni!!!

  7. Marina

    Da residente in Svezia da tempo immemore, proverò anche questa ricetta

  8. Chiara

    Ciao
    Li.sto provando!!! Ho gua l’acquolina in bocca.
    La ricetta dice per 18 persone ma vengono solo 12 rotolini. Proverò a farli leggermente più piccoli così da averne almeno 2 per uno. Siamo 6 a casa

  9. Daniela

    Ciao
    Durante la seconda lievitazione non bisogna coprire le girelle?
    Grazie

    1. Simona Mirto

      meglio si!

  10. Alessandra

    Ciao, senti posso congelarli cotti?

    1. Simona Mirto

      certo!

      1. Silvia

        Ciao Simona! Io ho raddoppiato tutto per condividerli con tutta la mia grande famiglia. Anche io ho miscelato acqua e latte nel lievitino. Ho capito male? “mescolando insieme lievito, 100 gr di farina (presa dal totale) 100 gr di acqua e latte miscelati presi dal totale.” A cottura ultimata ti mando un direct. Un caro saluto. Silvia.

  11. Noemi

    Ciao! Nella preparazione dell’impasto dici di aggiungere il burro a piccoli pezzetti. Ma in che quantità? Tutti gli 80gr?
    I due cucchiai di burro fuso da usare per la farcia vanno calcolati oltre gli 80gr?

    1. Simona Mirto

      Noemi sono separati gli ingredienti proprio perché servono 80 gr per l’impasto e 2 cucchiai per la farcia ;)
      Gli 80 gr li inserisci a poco a poco come scritto;)

      1. Silvia

        Ciao Simona! Io ho raddoppiato tutto per condividerli con tutta la mia grande famiglia. Anche io ho miscelato acqua e latte nel lievitino. Ho capito male? “mescolando insieme lievito, 100 gr di farina (presa dal totale) 100 gr di acqua e latte miscelati presi dal totale.” A cottura ultimata ti mando un direct. Un caro saluto. Silvia.

  12. Elisabetta

    Ciao Simona, visto che in questo momento dobbiamo arrangiarci con quello che si ha in casa…farina 00 o farina integrale possono andar bene ugualmente? grazie e un abbraccio virtuale
    Elisabetta

  13. Deborah

    Buongiorno , sto facendo i tuoi cinnamon vorrei sapere per la preparazione del lievitino i 100g latte e acqua sono totali o 100g di acqua più 100g di latte? Perché è venuto molto liquido
    Grazie mille
    Deborah

    1. Elena

      Devi usare 100 g di acqua e 100 di latte. Ciao

    2. Gisel

      Infatti non si capisce se sono 50gr di acqua e 50gr di latte (in totale 100gr) o 100gr per ciascun ingrediente! Help!!!

      5
  14. Claudia

    Fatti questa notte per domani mattina. Ne ho assaggiato uno. SLURP. Ma se li metto in una scatola di latta, si conservano bene come i biscotti o è valida solo la pellicola ?
    Grazie mille

    5
  15. Francesca

    Ma nel lievitino va anche il lievito di birra?io non l’ho messo e non ha raddoppiato il volume..l’ho messo successivamente ma l’impasto non si è triplicato..provo ugualmente..

    1. Simona Mirto

      Certo! se leggi con attenzione è la prima cosa che ci vuole per renderli soffici!!! aggiungilo dopo…

      1. Francesca

        Grazie mille!

        5
  16. Ylenia

    Ciao, complimenti.
    La teglia quanto è grande? Grazie

    5
  17. Alessandra

    Se impasto con l’impastatrice devo usare la frusta a gancio giusto?

  18. Samantha

    Ciao, buongiorno. Ti avevo scritto svariati giorni fa su IG per un consiglio, riguardante l’impasto, allegando anche una foto. Potresti togliermi il dubbio ? Grazie in anticipo.

  19. CAROLA

    Le ho provati ieri sera…e son venuti un po’ secche e non molto morbide. Come mai!? Ho dimezzato le dosi perché in casa siamo 2 ma ho seguito tutto alla lettera. Hai qualche accorgimento in più!?

  20. Sandra

    Buongiorno! È possibile sostituire la farina Manitoba con la farina 00 per dolci? Purtroppo in questo periodo non sono riuscita a trovarla ed in casa ho soltanto la farina normale… Grazie

  21. Rosa

    Ciao simona. Li ho fatti ieri sera. Superbi, buonissimi davvero. Ho provato anche altre tue ricette e sono state tutte eccezionali. Grazie

  22. marina

    ciao Simona fatti..per la tripla lievitazioni li ho lasciati molto di più perchèe avevano lievitato poco, però lo zucchero/burro e sceso tutto nella teglia..il risultato di gusto è ottimo ma sono venuti trippo secchi…da cosa è dipeso grazie p.s. in forno si sono solo cotti, non sono aumentati di volume

  23. Rosa

    Ciao…volevo chiederti se si potessero fare anche con la farina normale anziché la Manitoba…il risultato è lo stesso? grazieeee

  24. Matisse

    Ciao, vorrei gentilmente sapere se posso sostituire la farina di Manitoba con una farina 00 magari aggiungendo dell’amico di mais, mi potreste aiutare e dire eventualmente se devo aumentare il quantitativo di lievito?
    Grazie mille

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.